ECW World Heavyweight Championship

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ECW World Heavyweight Championship
La cintura utilizzata nella ECW dal 1992 al 2001
La cintura utilizzata nella ECW dal 1992 al 2001
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Debutto 25 aprile 1992 in ECW
13 giugno 2006 in WWE[1]
Ritiro 11 aprile 2001 in ECW
16 febbraio 2010 in WWE [2]
Progetto Wrestling

L'ECW World Heavyweight Championship è stato un titolo mondiale di wrestling di proprietà della Extreme Championship Wrestling (ECW) e della World Wrestling Entertainment (WWE).

Il titolo nacque con il nome di NWA Eastern Championship Wrestling Heavyweight Championship[3] ed era difeso nella Eastern Championship Wrestling, una delle tante presenti del circuito della National Wrestling Alliance (NWA).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo era originariamente conosciuto come NWA Eastern Championship Wrestling Heavyweight Championship e dopo l'introduzione del titolo il 25 aprile 1992, Jimmy Snuka diventò il primo campione[4].

Nel 1994, l'allora detentore di questo titolo (Shane Douglas) partecipò ad un torneo per il titolo NWA World Heavyweight Championship che era vacante e nelle finale del 27 agosto sconfisse 2 Cold Scorpio. Douglas trattenne a sé il titolo appena vinto ma si proclamò anche il nuovo campione del ECW World Heavyweight Championship e dopo ciò, la Eastern Championship Wrestling lasciò l'NWA e venne rinominata Extreme Championship Wrestling mentre il titolo venne rinominato ECW World Heavyweight Championship[5].
Il titolo rimase attivo fino all'11 aprile 2001, quando la ECW fallì per bancarotta e la (WWF) ne acquistò tutti i beni e diritti ed in seguito, (e secondo le sue dichiarazioni personali), l'ultimo detentore ECW Rhyno, bruciò la cintura originale in modo da non farla ottenere ad altri.

Rinascita in WWE[modifica | modifica wikitesto]

Nel giugno 2006, la WWE riportò in vita la ECW come terzo marchio e riattivò il titolo per farlo diventare titolo mondiale del marchio ECW. Il 13 giugno, Paul Heyman attribuì l'ECW World Heavyweight Championship a Rob Van Dam[6] in premio per aver vinto il WWE Championship a One Night Stand 2006.
Heyman aveva originariamente dichiarato che il WWE Championship o il World Heavyweight Championship sarebbero diventati ECW World Heavyweight Championship qualora un lottatore della ECW sarebbe diventato WWE Champion o World Heavyweight Champion in quell'evento e Rob Van Dam dichiarò in seguito che avrebbe detenuto entrambi i titoli simultaneamente.
Questo titolo, come il WWE United States Championship, non era un titolo "nuovo", in quanto la storia è il seguito di quella della vecchia ECW, ed è per questo che neanche questo titolo era valevole per il Grand Slam.

Nelle settimane successive, la cintura che rappresentava l'ECW World Heavyweight Championship venne sostituita con una nuova, con il nuovo logo ECW. Il titolo in seguito venne rinominato ECW World Championship a luglio del 2006.
Nell'agosto 2007, venne ancora rinominato in ECW Championship e rimase con il marchio ECW fino al 23 giugno 2008, quando il campione ECW Kane passò prima a SmackDown e poi a Raw grazie al WWE Draft del 2008, facendo diventare brevemente il titolo una esclusiva del marchio di Raw.
Il titolo tornò nel marchio ECW il 29 giugno 2008 dopo che Mark Henry lo vinse in un Triple threat match a Night of Champions.

Nel corso della puntata della ECW del 22 luglio 2008, il General Manager Theodore Long ha presentato a Mark Henry la nuova versione "silver" del titolo.

L'ultimo campione Ezekiel Jackson

Nella puntata della ECW del 23 febbraio 2010, Vince McMahon annunciò pubblicamente che la ECW avrebbe lasciato il posto ad un nuovo spettacolo chiamato NXT (Next Generation o Next Evolution), dedicato alla vita dentro e fuori dal ring delle superstar provenienti dalla Florida Championship Wrestling (FCW), una federazione satellite della WWE. Tutti i lottatori della ECW vennero quindi smistati a Raw e SmackDown, mentre l'ECW Championship venne ritirato subito dopo la vittoria di Ezekiel Jackson su Christian, risultando di fatto l'ultimo campione.

Regni[modifica | modifica wikitesto]

  • Shane Douglas detiene il record per il regno più lungo di sempre con 406 giorni
  • Ezekiel Jackson detiene il record per il regno più breve, durato appena tre minuti
  • The Sandman detiene il record per il maggior numero di regni (5)
  • Mr. McMahon detiene il record di campione più anziano, avendo vinto il titolo all'età di 61 anni
  • Mikey Whipwreck ha vinto il titolo all'età di 22 anni, il che lo rende il più giovane detentore del titolo

Cintura che rappresentava il titolo[modifica | modifica wikitesto]

CM Punk con l'ECW Championship

Dopo la rinascita della ECW, l'ECW World Heavyweight Championship è stato modificato con un design simile a quello utilizzato nella originale ECW nel 2001, il quale aveva una base di pelle nera con un motivo a pelle di serpente, bottoni per avvolgerla alla vita del campione, e cinque parti d'oro. La parte centrale rappresentava il pianeta terra, contornato da mazze da baseball avvolte in filo spinato. Inoltre vi era il logo ECW in viola e le parole "World Heavyweight Wrestling Champion" insieme a "Heavyweight Wrestling" in rosso, il quale dava un aspetto che ricordava molto il sanguinamento, che era il tema principale della federazione. Inoltre la parte centrale presentava uno sfondo simile a uno steel cage. Le altre quattro parti in oro erano più piccole e avevano un design simile a quello del piatto centrale. La nuova cintura invece aveva una base completamente nera, filo spinato e chiodi, logo "ECW" rosso e "steel cage" sottolineato in nero.

Il 22 luglio 2008, il General Manager della ECW Theodore Long introdusse la cintura composta da diciassette libbre di platino per il titolo ECW. Essa aveva una larga base di pelle con cinque parti di platino. Il piatto centrale aveva il design di una fenice sopra il globo terrestre, avente le ali aperte al centro, le quali emettevano raggi e luce. Nella parte alta del piatto il logo WWE e le parole "World Wrestling Entertainment" avevano il predominio sulla nuova cintura, mentre le lettere "ECW" si trovavano sulla fenice. Per la prima volta era presente una targhetta per il nome, sotto la quale è presente la parola "Champion". L'intera cintura era contornata da un tema formato da croci da biker.

Cambi di roster[modifica | modifica wikitesto]

La lista che segue indica le date in cui il titolo è diventato esclusivo di uno dei tre differenti roster.

Colori

Il titolo è passato a Raw

Il titolo è passato a SmackDown

Il titolo è passato alla ECW
Data Note
13 giugno 2006 Il titolo venne riattivato come ECW World Heavyweight Championship come esclusiva del roster ECW, venendo assegnato a Rob Van Dam.
22 gennaio 2008 Il titolo venne diviso con il roster di SmackDown poiché il campione, Chavo Guerrero, era membro di questo roster.
30 marzo 2008 Dopo essere stato brevemente un'esclusiva definitiva di SmackDown, il campione Kane riportò il titolo nel roster ECW.
23 giugno 2008 Il titolo diventa un'esclusiva del roster di Raw con il passaggio del campione Kane in tale roster.
29 giugno 2008 Il titolo ritornò ad essere un'esclusiva della ECW con la vittoria del titolo da parte di Mark Henry. Il titolo rimase un'esclusiva del roster ECW fino alla sua chiusura, avvenuta il 16 febbraio 2010, con Ezekiel Jackson come ultimo campione.

Nomi[modifica | modifica wikitesto]

Nome Anni Note
ECW Heavyweight Championship 25 aprile 1992 – 9 settembre 1993
NWA-ECW Heavyweight Championship 9 settembre 1993 – 26 marzo 1994
ECW World Heavyweight Championship 26 marzo 1994 – 11 aprile 2001, 13 giugno 2006
ECW World Championship 13 giugno 2006 – 3 giugno 2007
ECW Championship 24 giugno 2007 – 16 febbraio 2010

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Simboli Significato
<1 Indica che il regno titolato è durato meno di un giorno
Legenda
# Indica il numero del regno titolato
Regno Viene indicato il numero del regno del campione
Data La data in cui il titolo è stato vinto; nel caso il titolo è stato vinto in un evento registrato viene indicata anche la data della messa in onda
Località La città in cui il titolo è stato vinto
Evento L'evento dove ha conquistato il titolo
Note Vengono inserite informazioni come cambio di nome del titolo o cambio della cintura, oltre a specificare in quale incontro (diverso da un match singolo) il titolo è stato vinto
Fonti Fonti che ne attestino la veridicità
# Campione Regno Data Giorni Località Evento Note
1 Jimmy Snuka 1 25 aprile 1992 1 Mount Tabor, PA Live event Jimmy Snuka sconfisse Salvatore Bellomo nella finale di un torneo per l'assegnazione del titolo. I regni dell'ECW Heavyweight Championship non sono riconosciuti dalla WWE.
2 Johnny Hotbody 1 26 aprile 1992 79 Philadelphia, PA Live event
3 Jimmy Snuka 2 14 luglio 1992 78 Philadelphia, PA Live event
4 Don Muraco 1 20 settembre 1992 47 Philadelphia, PA Live event
5 The Sandman 1 16 novembre 1992 138 Philadelphia, PA Live event
6 Don Muraco 2 3 aprile 1993 127 Radnor, PA Live event
7 Tito Santana 1 8 agosto 1993 32 Philadelphia, PA Live event
8 Shane Douglas 1 9 settembre 1993 23 Roanoke, VA Live event Shane Douglas vinse il titolo per il forfait di Santana. La ECW entrò a far parte dell'NWA nove giorni dopo e il titolo venne rinominato NWA-ECW Heavyweight Championship.
9 Sabu 1 2 ottobre 1993 85 Philadelphia, PA NWA Bloodfest In onda il 2 novembre 1993 su Hardcore TV #30.
10 Terry Funk 1 26 dicembre 1993 90 Philadelphia, PA Holiday Hell 1993 In onda il 28 dicembre 1993 su Hardcore TV #38.
11 Shane Douglas 2 26 marzo 1994 385 Devon, PA Ultimate Jeopardy Shane Douglas schienò Terry Funk in un Ultimate Jeopardy match che includeva anche Mr. Hughes, Rocco Rock, Johnny Grunge, Road Warrior Hawk, Kevin Sullivan e The Tazmaniac. Il 27 agosto 1994 il titolo venne rinominato ECW World Heavyweight Championship dopo che Douglas rinunciò all'NWA World Heavyweight Championship. Qualche giorno dopo la ECW abbandonò la NWA e venne rinominata Extreme Championship Wrestling. La WWE considera questo regno come se fosse il primo del titolo.
12 The Sandman 2 15 aprile 1995 196 Philadelphia, PA Hostile City Showdown
13 Mikey Whipwreck 1 28 ottobre 1995 42 Philadelphia, PA Live event In un Ladder match. In onda il 31 ottobre 1995 su Hardcore TV #132.
14 The Sandman 3 9 dicembre 1995 49 Philadelphia, PA December to Dismember In un Triple Way Dance match che includeva anche Steve Austin. In onda il 12 dicembre 1995 su Hardcore TV #138.
15 Raven 1 27 gennaio 1996 252 Philadelphia, PA Live event
16 The Sandman 4 5 ottobre 1996 63 Philadelphia, PA Ultimate Jeopardy The Sandman sconfisse Stevie Richards in un tag team match assieme a Tommy Dreamer contro Richards e Brian Lee poiché Raven non presenziò all'evento.
17 Raven 2 7 dicembre 1996 127 Philadelphia, PA Holiday Hell In un Barbed Wire match.
18 Terry Funk 2 13 aprile 1997 118 Philadelphia, PA Barely Legal
19 Sabu 2 9 agosto 1997 8 Philadelphia, PA Born to Be Wired In un Barbed Wire match.
20 Shane Douglas 3 17 agosto 1997 60 Fort Lauderdale, FL Hardcore Heaven In un Triple Way Dance match che includeva anche Terry Funk.
21 Bam Bam Bigelow 1 16 ottobre 1997 45 New York, NY Live event
22 Shane Douglas 4 30 novembre 1997 406 Monaca, PA November to Remember
23 Tazz 1 10 gennaio 1999 252 Kissimmee, FL Guilty as Charged
24 Mike Awesome 1 19 settembre 1999 89 Villa Park, IL Anarchy Rulz In un Three Way Dance match che includeva anche Masato Tanaka.
25 Masato Tanaka 1 1º dicembre 1999 6 Nashville, TN ECW on TNN
26 Mike Awesome 2 23 dicembre 1999 112 White Plains, NY ECW on TNN
27 Tazz 2 13 aprile 2000 9 Indianapolis, IN ECW on TNN Tazz aveva firmato un contratto con la World Wrestling Federation poco dopo aver perso il titolo in favore di Mike Awesome il 19 settembre 1999. Tuttavia Awesome stipulò senza preavviso un contratto con la World Championship Wrestling nel 2000 mentre era ancora campione. Per questo motivo Paul Heyman chiese a Vince McMahon di prestare Tazz alla ECW per fargli disputare il match per il titolo.
28 Tommy Dreamer 1 22 aprile 2000 <1
(24'00")
Philadelphia, PA CyberSlam
29 Justin Credible 1 162
30 Jerry Lynn 1 1º ottobre 2000 35 Saint Paul, MN Anarchy Rulz
31 Steve Corino 1 5 novembre 2000 63 Villa Park, IL November to Remember In un Double Jeopardy match che includeva anche Justin Credible e The Sandman.
32 The Sandman 5 7 gennaio 2001 <1
(20'00")
New York, NY Guilty as Charged In un Tables, Ladders, Chairs and Canes match che comprendeva anche Justin Credible.
33 Rhyno 1 94
Disattivato 11 aprile 2001 N/A N/A Il titolo venne disattivato a seguito della chiusura della ECW il 4 aprile 2001. La WWE acquistò poi la ECW nel 2003.
34 Rob Van Dam 1 13 giugno 2006 21 Trenton, NJ ECW Il titolo venne riattivato nella WWE per il roster ECW. Rob Van Dam fu premiato con il titolo da Paul Heyman per aver vinto il WWE Championship.
35 Big Show 1 4 luglio 2006 152 Philadelphia, PA ECW In un Extreme Rules match.
36 Bobby Lashley 1 3 dicembre 2006 147 Augusta, GA December to Dismember In un Extreme Elimination Chamber match che comprendeva anche CM Punk, Hardcore Holly, Rob Van Dam e Test.
37 Mr. McMahon 1 29 aprile 2007 35 Atlanta, GA Backlash In un 3-on-1 Handicap match dove Shane McMahon e Umaga erano in coppia con Mr. McMahon, il quale ha schienato Lashley per vincere il titolo.
38 Bobby Lashley 2 3 giugno 2007 8 Jacksonville, FL One Night Stand In uno Street Fight match.
Vacante 11 giugno 2007 Wilkes-Barre, PA Raw Reso vacante quando Bobby Lashley passò al roster di Raw.
39 Johnny Nitro 1 24 giugno 2007 69 Houston, TX Vengeance: Night of Champions Johnny Nitro sostituì Chris Benoit nella finale di un torneo per riassegnazione del titolo vacante dove sconfisse CM Punk. Nitro cambiò successivamente nome in John Morrison nella puntata della ECW del 17 luglio 2007.
40 CM Punk 1 1º settembre 2007 143 Cincinnati, OH ECW In un Last Chance match. In onda il 4 settembre 2007.
41 Chavo Guerrero 1 22 gennaio 2008 68 Charlottesville, VA ECW In un No Disqualification match. Essendo Chavo Guerrero un membro del roster di SmackDown, il titolo venne condiviso tra SmackDown e la ECW.
42 Kane 1 30 marzo 2008 91 Orlando, FL WrestleMania XXIV Il titolo diventò un'esclusiva di SmackDown essendo Kane un membro di tale roster, ritornando un'esclusiva della ECW qualche giorno dopo. Il 23 giugno 2008 il titolo divenne successivamente un'esclusiva di Raw. Kane è l'unico wrestler ad aver portato il titolo nei tre diversi roster.
43 Mark Henry 1 29 giugno 2008 70 Dallas, TX Night of Champions In un Triple Threat match che comprendeva anche Big Show (membro del roster di SmackDown). Il titolo ritornò dunque un'esclusiva del roster ECW.
44 Matt Hardy 1 7 settembre 2008 127 Cleveland, OH Unforgiven In un ECW Championship Scramble match che comprendeva anche Chavo Guerrero, Finlay e The Miz.
45 Jack Swagger 1 12 gennaio 2009 104 Sioux City, IA ECW In onda il 13 gennaio 2009.
46 Christian 1 26 aprile 2009 42 Providence, RI Backlash
47 Tommy Dreamer 2 7 giugno 2009 49 New Orleans, LA Extreme Rules In un Triple Threat Hardcore match che comprendeva anche Jack Swagger. Dreamer è l'unico wrestler ad aver detenuto la versione del titolo ECW sia nell'omonima federazione che nella WWE.
48 Christian 2 26 luglio 2009 205 Philadelphia, PA Night of Champions
49 Ezekiel Jackson 1 16 febbraio 2010 <1
(3'00")
Kansas City, MO ECW In un Extreme Rules match.
Ritirato 16 febbraio 2010 Kansas City, MO ECW Il titolo venne ritirato per la chiusura dello show.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Record Detentore Numeri
Primo campione Jimmy Snuka 25 aprile 1992
Ultimo campione Ezekiel Jackson 16 febbraio 2010
Maggior numero di regni The Sandman 5
Regno più lungo Shane Douglas 406 giorni
Regno più breve Ezekiel Jackson 3 minuti
Campione più anziano Mr. McMahon 61 anni e 248 giorni
Campione più giovane Mikey Whipwreck 22 anni e 146 giorni
Campione più pesante Big Show 200 kg
Campione più leggero Jerry Lynn 84 kg
Campione più alto Big Show
Kane
213 cm
Campione più basso Chavo Guerrero
Mikey Whipwreck
175 cm

Lista combinata dei regni[modifica | modifica wikitesto]

The Sandman detiene il record per il maggior numero di regni con 5
Shane Douglas detiene il record per il regno più lungo di sempre con 406 giorni
Christian detiene il record di regno più lungo per la versione WWE del titolo con 205 giorni
Simboli Significato
Indica che almeno uno dei regni (indicato tra parentesi) non è riconosciuto dalla WWE (ma non dalla ECW)
<1 Il regno è durato meno di un giorno
# Wrestler Regni Giorni combinati Giorni combinati
riconosciuti dalla WWE
1 Shane Douglas 4(3) 874 698
2 The Sandman 5(4) 446 308
3 Raven 2 379 377
4 Tazz 2 261 262
5 Christian 2 247 247
6 Terry Funk 2(1) 208 119
7 Mike Awesome 2 201 202
8 Don Muraco 2 174
9 Justin Credible 1 162 162
10 Bobby Lashley 2 155 155
10 Big Show 1 152 152
12 CM Punk 1 143 143
13 Matt Hardy 1 127 128
14 Jack Swagger 1 104 103
15 Rhyno 1 94 93
16 Sabu 2(1) 93 9
17 Kane 1 91 92
18 Jimmy Snuka 2 79
Johnny Hotbody 1 79
20 Mark Henry 1 70 70
21 Johnny Nitro/John Morrison 1 69 68
22 Chavo Guerrero 1 68 68
23 Steve Corino 1 63 63
24 Tommy Dreamer 2 49 49
25 Bam Bam Bigelow 1 45 46
26 Mikey Whipwreck 1 42 42
27 Jerry Lynn 1 35 35
Mr. McMahon 1 35 35
29 Tito Santana 1 32
30 Rob Van Dam 1 21 21
31 Masato Tanaka 1 6 6
32 Ezekiel Jackson 1 <1 (3'00") <1 (1'00")

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Extreme Championship Wrestling World Heavyweight Title, wrestling-titles.com. URL consultato il 17 giugno 2017.
  2. ^ (EN) Extreme Championship Wrestling World Heavyweight Title, wrestling-titles.com. URL consultato il 17 giugno 2017.
  3. ^ (EN) Extreme Championship Wrestling World Heavyweight Title, wrestling-titles.com. URL consultato il 17 giugno 2017.
  4. ^ (EN) Extreme Championship Wrestling World Heavyweight Title, wrestling-titles.com. URL consultato il 17 giugno 2017.
  5. ^ (EN) Extreme Championship Wrestling World Heavyweight Title, wrestling-titles.com. URL consultato il 17 giugno 2017.
  6. ^ (EN) Extreme Championship Wrestling World Heavyweight Title, wrestling-titles.com. URL consultato il 17 giugno 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling