Maria Kanellis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maria Kanellis
Fotografia di Maria Kanellis
Nome Maria Kanellis
Ring name Maria
Maria Kanellis
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nascita Ottawa (Illinois)
25 febbraio 1982
Residenza Chicago
Altezza 170 cm
Peso 52 kg
Allenatore Dave Finlay
Debutto 1º novembre 2004
Federazione Ring of Honor
Progetto Wrestling

Maria Kanellis, nota semplicemente come Maria (Chicago, 25 febbraio 1982), è una wrestler e modella statunitense, dal 2011 sotto contratto con la Ring of Honor.

È un ex diva della World Wrestling Entertainment (WWE). Ha girato un servizio per il magazine Playboy la cui uscita negli Stati Uniti è avvenuta nell'aprile 2008. Maria è la protagonista del poster di SummerSlam 2008, nel quale è ritratta sopra una moto d'acqua con alle spalle un'esplosione.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Veterana dell'Hawaiian Tropic, vinse il "Miss Carlisle All-Chrysler Nationals 2003 Beauty Pageant". Maria partecipò al reality show Outback Jack finendo in finale ma piazzandosi terza e apparì talvolta nell'Ohio Valley Wrestling.

World Wrestling Entertainment[modifica | modifica wikitesto]

Diva Search e intervistatrice (2004-2005)[modifica | modifica wikitesto]

Maria fu una delle prime partecipanti al Diva Search del 2004; non riuscì a vincere il concorso, conquistato da Christy Hemme, ma fu assunta come intervistatrice nel backstage di RAW. A causa dell'errore che fece durante la prima intervista quando chiamò Edge "The Edge" iniziò ad interpretare il ruolo della "biondina stupida" diventando una delle figure più ironiche della WWE. Ha interpretato divertenti interviste con John Cena, Chris Jericho, Big Show e Mick Foley oltre che con Eugene e William Regal dopo che questi vinsero il WWE World Tag Team Championship contro La Resistance: in questa occasione Eugene la invitò a bere una cioccolata calda insieme a lui per festeggiare la vittoria.

Debutto (2005)[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2005 iniziò anche a combattere sul ring sfidando Christy Hemme in un Lingerie Pillow Fight, dal quale uscì sconfitta. Partecipò ad un "Halloween Costume Contest" vestendosi da angelo. Combatté in una Fulfill Your Fantasy Diva Battle Royal a Taboo Tuesday per il Women's Championship ma fu la prima ad essere eliminata. Il 14 novembre Maria prese parte ad una Diva Battle Royal nel corso della puntata in ricordo di Eddie Guerrero durante la quale eliminò Jillian Hall e Victoria. Il 28 novembre Maria intervistò il General Manager di RAW Eric Bischoff chiedendogli se fosse vero che stesse per essere licenziato; fu mandata così sul ring contro Kurt Angle. Fu colpita da un Angle Slam e da un Ankle Lock prima che John Cena la salvasse. Durante il Tribute to the Troops in Afghanistan sconfisse, assieme a Candice Michelle, Ashley Massaro e Trish Stratus in un "Santa's Helper Diva Tag Team Match".

Alleanza con Trish Stratus (2006)[modifica | modifica wikitesto]

Maria sul ring (2006)

Combatté in un Bra and Panties match a New Year's Revolution eliminando Candice Michelle e Torrie Wilson prima di essere eliminata da Victoria. Il 6 febbraio lottò con John Cena (che la baciò nel backstage prima del match) contro Edge e Lita nel main event: Maria schienò Lita dando la vittoria alla coppia. Il 20 febbraio Maria combatté in un Number One Contender Battle Royal Match per il titolo femminile eliminando Victoria e Ashley Massaro, ma venendo eliminata da Mickie James. Maria venne messa alla guida della "Kiss Cam" visibile su WWE.com Unlimited. Inoltre fu la prima a lottare contro la neo Women's Champion Mickie James ma perse. Riuscì però settimane dopo a vincere contro quest'ultima in un Cheerleader Tag Team match in coppia con Torrie Wilson.

Faida con Melina e relazione con Santino Marella (2007-2008)[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º gennaio perde un match contro Melina. La settimana successiva a Raw perde in coppia con Mickie James contro Melina e Victoria. Il 15 gennaio vince un match in coppia con Jeff Hardy contro Melina e Johnny Nitro. Il 29 gennaio, perde ancora contro Melina, cosa ripetuta un mese dopo, il 26 febbraio. Il 30 marzo, a SmackDown, vince un match a 5 contro 5. Tuttavia il 23 aprile perde di nuovo contro Melina.

Successivamente, inizia una relazione con Santino Marella. Il 23 luglio, finalmente, in coppia con Mickie James riesce a schienare Melina, quest'ultima era in coppia con Beth Phoenix. La settimana seguente però perde un match a 3 contro 3 in coppia con Candice Michelle e Mickie James. Il 6 agosto partecipa al Dating Game a Raw. Il 27 agosto doveva affrontare Beth Phoenix ma viene attaccata da quest'ultima nell'entrata finendo in un No-Contest. L'8 ottobre vince in coppia con Candice e Mickie James sconfiggendo il trio formato da Melina, Beth Phoenix e Jillian. Il 29 ottobre partecipa ad un Halloween Divas Battle Royal, ma viene vinta da Kelly Kelly. Il 12 novembre perde ancora contro Beth Phoenix. Il 19 novembre vince in coppia con Mickie James contro Jillian Hall e Melina. Il 3 dicembre perde in coppia con Mickie James contro Beth Phoenix e Melina. Il 17 dicembre vince un match Diva's Santa's Little Helper's Match in coppia con Mickie James, Kelly Kelly e Michelle McCool. Il 24 dicembre a Tribute To The Troops, combatte un match con Mickie James contro Kelly Kelly e Layla ma il match viene interrotto da Mr. McMahon.

Maria insieme a Santino Marella

Il 14 gennaio perde in coppia con Ashley Massaro e Mickie James contro Melina, Beth Phoenix e Jillian. Durante il Kiss Cam alla Royal Rumble viene a sapere da Ashley che Playboy la voleva come ragazza copertina, la ragazza accetta e quindi scoppia la gelosia di Santino Marella. Il giorno dopo vince contro Melina. L'11 febbraio perde contro Melina grazie ad una distrazione da parte di Jillian. Il 18 febbraio vince contro Beth Phoenix grazie alla distrazione della rientrante Candice su Beth Phoenix, dopo il match, Santino Marella sembra scontento della vittoria di Maria. Il 3 marzo, rivela la sua copertina Playboy ma in realtà era la sua foto con la faccia di Santino dappertutto, dopo Santino arriva sul ring, Maria ignora Santino, e dopo rivela la vera copertina. Il 10 marzo perde contro Melina a causa dell'interferenza di Santino, che poco dopo si allea con Beth Phoenix e Melina lasciando Maria. Il 17 marzo vince in coppia con Candice contro Jillian e Victoria. La settimana successiva perde in coppia con Jerry Lawler e Ashley contro Melina, Beth Phoenix e Santino Marella.

A WrestleMania XXIV si è tenuto un Bunnymania Playboy Match, ma Maria in coppia con Ashley perde contro Beth Phoenix e Melina a causa di Santino che interruppe i pin di Maria, anche se il match è stato tutto dominato dal duo Face. Il giorno dopo a Raw riesce a sconfiggere Santino Marella grazie all'interferenza delle altre Divas. La settimana seguente perde contro Beth Phoenix. A Backlash perde un 6 contro 6 Divas Match. Ma il rematch viene vinto dal team face. Il 12 maggio vince insieme a Mickie James contro Melina e Beth Phoenix. La settimana dopo perde contro Beth Phoenix. Il 16 giugno partecipa ad un Bikini Contest in cui esce vincitrice.

SmackDown; Faida con Michelle McCool (2008-2009)[modifica | modifica wikitesto]

Maria nel 2008

Con la Supplemental Draft, Maria passa a SmackDown. Il 4 luglio esordisce nello show blu, in un match per essere la prima sfidante del nuovo WWE Divas Championship ma il match viene vinto da Natalya. Il 1º Agosto sconfigge Victoria. L'8 agosto perde un match in coppia con Cherry e Michelle McCool contro Maryse, Victoria e Natalya. Il 15 agosto perde in coppia con Michelle McCool contro Maryse e Natalya. Il 22 agosto vince per squalifica contro Natalya per l'interferenza di Maryse. Il 5 settembre perde contro Maryse in un match per designare la prima sfidante alla cintura femminile. Il 12 settembre vince in coppia con Michelle McCool e Brie Bella contro Natalya, Maryse e Victoria. Il 26 settembre vince ancora in coppia con Brie Bella contro Natalya e Victoria. Il 17 ottobre vince un Las Vegas Diva Pole Match e diventa la N1 Contender al titolo di Michelle McCool. Il 24 ottobre perde in coppia con Michelle McCool contro Maryse e Natalya. Il 31 ottobre vince in coppia con Michelle McCool e Brie Bella contro Victoria, Maryse e Natalya. Il 14 novembre perde il match contro Michelle McCool con il titolo in palio, dopo il match Michelle sembra non smettere di sottomettere Maria, preludio ad un possibile turn heel.

Il 28 novembre cerca di far ragionare Michelle dopo un litigio con le Bella Twins, ma Michelle spinge Maria effettuando un turn heel. La settimana dopo riesce a sconfiggere Michelle McCool. Il 19 dicembre perde l'opportunità per il titolo in un match contro Maryse, perdendo. Ad Armageddon vince un 8 Diva's Santa's Little Helper's Match. La settimana dopo è l'albitro speciale del match tra Michelle e Maryse per il titolo, dopo che Michelle ha perso il titolo contro Maryse, attacca Maria brutalmente, ufficializzando il turn heel. Il 23 gennaio ritorna attaccando Michelle McCool in corso di un match. Il 13 febbraio vince contro Michelle McCool. Il 20 febbraio perde insieme a Eve Torres contro Michelle McCool e la Divas Champion Maryse. Il 30 aprile a WWE Superstars perde in coppia con Gail Kim contro Alicia Fox e Michelle McCool. In seguito rimane inattiva per alcuni mesi.

Ultime storyline e licenziamento (2009-2010)[modifica | modifica wikitesto]

Pur essendo nell'inattività, il 18 giugno fa da albitro a Superstars nel match tra Eve Torres e Layla. Ritorna il 24 settembre a Superstars perdendo in coppia con Melina contro Michelle McCool e Layla, nel match subisce un semi-infortunio che la dovrà tenere fuori dal ring per almeno due mesi. Ritorna il 4 dicembre aiutando Mickie James da un attacco da Michelle McCool e Layla. Ritorna sul ring l'11 dicembre vincendo in coppia con Mickie James contro Michelle McCool e Layla. La settimana dopo il suo ritorno perde contro Beth Phoenix. Il 25 dicembre affronta in coppia con Mickie James il duo formato da Beth Phoenix e Layla, ma il match finisce in un No-Contest. Diventa la Diva Of The Year agli Slammy Awards. In seguito inizia una relazione con Matt Hardy. Il 26 gennaio a Superstars, Maria perde in coppia con The Great Khali e Matt Hardy contro la Hart Dinasty. Il rematch avviene il 25 febbraio ma a vincere è sempre la Hart Dinasty. Dopo questo match, su WWE.com è stato ufficializzato il licenziamento di Maria.

Ring of Honor (2011-presente)[modifica | modifica wikitesto]

Maria Kanellis sul ring insieme a Mike Bennett

Maria ha confermato tramite il suo account Twitter che sarebbe apparsa nel pay-per-view della Ring of Honor Final battle il 23 dicembre 2011. Ha accompagnato il suo fidanzato nella vita reale Mike Bennett, in un three-way elimination match contro Jay Lethal e El Generico per il ROH World Television Championship, match che ha visto vincitore proprio Bennett. Successivamente è stata soprannominata "First Lady of ROH".

Il 21 giugno è all'angolo di Bennett e Bob al ring, dove hanno perso contro Eddie Edwards e Adam Cole. Dopo il match, Kanellis, Bennett, Bob hanno attaccato Cole e Edwards, ma è stato fermati da Sara Del Rey. Al pay-per-view Boiling Point dell'11 agosto, Maria e Bennett hanno perso contro Sara Del Rey e Edwards in un tag team match misto.

Maria sul ring, in uno show della Ring of Honor (2013)

La storyline con la Del Ray terminò bruscamente il mese successivo, quando quest'ultima ha firmato un contratto con la WWE. Nel settembre 2012, Kanellis e Bennett vengono coinvolti in una storyline con Mike Mondo, dopo che quest'ultimo baciò Maria durante un match di Bennett. Mondo continuò a scontrarsi con Bennett, fino al mese di ottobre, in occasione di Glory di Honor, quando Bennett sconfisse Mondo e porre fine alla faida. Il 3 novembre, Maria è ancora al fianco del fidanzato Bennett, dove ha sfidato senza successo Kevin Steen per il ROH World Heavyweight Championship. Il 16 dicembre al pay-per-view Final Battle 2012: Doomsday, Kanellis insieme a Bob accompagnò Bennett sul ring dove ha sconfitto Jerry Lynn nel suo ultimo match prima del ritiro. Il 4 maggio 2013, Bennett fu sconfitto da Roderick Strong, nonostante le continue interferenze di Maria. Il 19 settembre, Maria e Bennett sconfitto i Burgers Brutal (Brutal Bob Evans & Cheeseburger) in un Intergender tag team match. Il 26 ottobre 2013, durante il match di Bennett con Kevin Steen a Glory Honor XII, Maria ha cercato di interferire, ma è stato attaccata da Lisa Marie Varon.

La coppia è tornata a ROH il 4 gennaio 2014, in un match che vede Bennett battere Cedric Alexander, grazie anche alle interferenze di Maria.

Eventuale ritorno alla WWE (2013)[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013 la WWE ha offerto un nuovo contratto a Maria, che avrebbe dovuto avere una faida con le Bella Twins, che rifiutarono, mandando all'aria le trattative tra la federazione di Stamford e la Kanellis. La situazione ha avuto strascichi polemici a colpi di tweet, tra Nikki Bella e Maria.

Nel wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Mosse finali[modifica | modifica wikitesto]

Mosse caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Soprannomi[modifica | modifica wikitesto]

  • "First Lady of ROH"
  • "The First Lady of Wrestling"

Wrestling di cui è stata manager[modifica | modifica wikitesto]

Manager[modifica | modifica wikitesto]

Musiche d'ingresso[modifica | modifica wikitesto]

Faction[modifica | modifica wikitesto]

  • Novembre 2004 - Febbraio 2010 : Face

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Family Wrestling Entertainment

  • FWE Women's Championship (2)

Pro Wrestling Illustrated

  • 29° tra le 50 migliori wrestler di sesso femminile su PWI 500 (2008)

World Wrestling Entertainment

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) SummerSlam, WWE.com. URL consultato il 26 luglio 2008.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]