WWE 205 Live

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
205 Live
205 Live 2016.png
PaeseStati Uniti d'America
Anno2016 – in corso
Generewrestling
Edizioni4
Puntate161 (24 gennaio 2020)
Durata60 minuti
Lingua originaleinglese
Crediti
ConduttoreAiden English
Tom Phillips
IdeatoreTriple H
Casa di produzioneWWE
Rete televisivaWWE Network (2016–presente)

205 Live è un programma televisivo di wrestling prodotto dalla WWE e dedicato all'intera divisione dei pesi leggeri di NXT che ha debuttato il 29 novembre 2016 apparendo inizialmente ed esclusivamente a Raw (alcuni dei suoi wrestler sono apparsi in tale show).

Negli Stati Uniti andava in onda in diretta sul WWE Network tutte le settimane come seguito di SmackDown il martedì sera, ma dal settembre 2018 è stato spostato al mercoledì prima di NXT, venendo registrato il martedì sera prima della diretta di SmackDown. Dal 15 gennaio 2018 è tornato al martedì, e dal 4 ottobre 2019 è passato al venerdì in concomitanza con lo spostamento di SmackDown sull'emittente Fox (sempre di venerdì), pur rimanendo un'esclusiva di NXT.

Le sigle del programma sono Hail the Crown di CFO$ feat. From Ashes to New e Legend di CFO$ feat. Moosh & Twist.

Il numero 205 fa riferimento al peso massimo in libbre che gli atleti possono pesare per partecipare (205 libbre equivalgono a circa 93 kg) ed è anche il nome della stesso roster.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il programma è interamente dedicato alla divisione dei pesi leggeri di Raw ed è da ritenersi una serie derivata dello stesso Raw, cui aveva diritti esclusivi sullo stesso, messi in palio il 20 novembre 2016 alle Survivor Series in un incontro valido per il WWE Cruiserweight Championship tra il campione The Brian Kendrick (Raw) e lo sfidante Kalisto (SmackDown Live), contesa terminata con la vittoria per squalifica del primo (con Raw che quindi mantenne in maniera esclusiva i pesi leggeri) a causa dell'intervento di Baron Corbin di SmackDown Live.

La maggior parte degli atleti che lottano a 205 Live hanno precedentemente partecipato al torneo Cruiserweight Classic nel 2016 e in seguito sono stati messi sotto contratto dalla WWE. Il produttore esecutivo della WWE Paul "Triple H" Levesque ha dichiarato che il programma è uno spazio interamente ritagliato per la divisione dei pesi leggeri di Raw. Pur essendo comunque appartenenti a Raw e di conseguenza esibendosi anche in tale programma, i pesi leggeri possono apparire occasionalmente anche a NXT (territorio di sviluppo della WWE). Il programma andava in onda di martedì subito dopo SmackDown Live.

Lo stage di 205 Live.
Lo stage di 205 Live.

La prima puntata è andata in onda il 29 novembre 2016 e nell'incontro principale Rich Swann ha sconfitto The Brian Kendrick per il WWE Cruiserweight Championship. Dal 23 gennaio 2018 anche 205 Live ha avuto un proprio General Manager (tale annuncio è stato dato dal General Manager di SmackDown Live Daniel Bryan a seguito del licenziamento dell'allora campione Enzo Amore per l'accusa di molestie sessuali). Nella puntata di 205 Live del 30 gennaio 2018 Drake Maverick è stato annunciato come primo General Manager 205 Live. Una volta iniziato il torneo per la riassegnazione del vacante WWE Cruiserweight Championship, la divisione dei pesi leggeri ha iniziato a lottare esclusivamente a 205 Live e ha smesso di apparire a Raw (salvo sporadiche occasioni non inerenti a loro). Nel settembre del 2018, tuttavia, Lio Rush, uno degli atleti di 205 Live, ha iniziato ad apparire frequentemente a Raw nelle vesti di Manager di Bobby Lashley, e contemporaneamente appariva anche a 205 Live in vicende totalmente scollegate a quelle avvenute a Raw, e come lui anche i Lucha House Party (Gran Metalik, Kalisto e Lince Dorado). I Lucha House Party e Lio Rush sono stati di fatto, ancora oggi, gli unici atleti di 205 Live ad apparire anche a Raw. Nel settembre 2018, inoltre, per un breve periodo il programma è stato spostato al mercoledì prima di NXT, ma a dispetto del nome non andava più in diretta in quanto veniva registrato il martedì sera appena prima della diretta di SmackDown Live.

Anche prima che NXT andasse in onda su USA Network il 18 settembre 2019, Triple H aveva dichiarato che che 205 Live sarebbe potuto diventare presto parte dello show di NXT. Nell'ottobre del 2019, il WWE Cruiserweight Championship è stato acquisito dal roster di NXT, venendo dunque rinominato NXT Cruiserweight Championship. Di conseguenza, Clash of Champions è stato l'ultimo pay-per-view a vedere l'apparizione del WWE Cruiserweight Championship e di 205 Live, che dalla puntata dell'8 novembre è stato ufficialmente integrato ad NXT, con conseguente e possibile cancellazione dello show (dato che nel dicembre del 2019 le puntate del 20 e del 27 dicembre non sono andate in onda a seguito di SmackDown).

Inizialmente le corde del ring erano viola (il colore dello programma) e apparivano anche a Raw nei minuti dedicati agli incontri dei pesi leggeri, ma dal 2018 le corde viola non sono più state utilizzate per una questione di praticità e tempo, utilizzando invece quelle blu di SmackDown.

Ultima puntata[modifica | modifica wikitesto]

L'ultima puntata di 205 Live si è svolta il 24 gennaio 2020 all'American Airlines Arena di Dallas (Texas).

# Incontri Stipulazioni
1 Tyler Breeze ha sconfitto Ariya Daivari Single match
2 The Brian Kendrick ha sconfitto Danny Burch Single match
3 Tony Nese ha sconfitto Lio Rush per count-out Single match

Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Campione Vittoria
Nome Regno Giorni Data Evento Città
NXT Cruiserweight Championship Messico Angel Garza 47 11 dicembre 2019 NXT Stati Uniti Winter Park

Personale[modifica | modifica wikitesto]

I wrestler di 205 Live possono apparire a NXT o NXT UK, e viceversa questi ultimi.

Roster[modifica | modifica wikitesto]

Si considerano inattivi gli atleti non apparsi nel programma negli ultimi 30 giorni

Nome Nome reale Note
Angel Garza Humberto Garza Solano NXT Cruiserweight Champion
Ariya Daivari Ariya Daivari
The Brian Kendrick Brian Kendrick
Danny Burch Martin Harris
Gentleman Jack Gallagher Oliver Claffey
Isaiah "Swerve" Scott Stephon Strickland
Joaquin Wilde Michael Paris
Lio Rush Lionel Green
Mike Kanellis Michael Bennett Inattivo
Oney Lorcan Christopher Girard Inattivo
Raul Mendoza Raúl Mendoza
Samir Singh Harv Sihra
Sunil Singh Gurv Sihra
Tony Nese Anthony Nese
Tyler Breeze Mattias Clement

Tag team e stable[modifica | modifica wikitesto]

Nome Membri Note
Burch & Lorcan Danny Burch e Oney Lorcan
The Singh Brothers Samir Singh e Sunil Singh

Altro personale[modifica | modifica wikitesto]

Nome Nome reale Ruolo
Drake Maverick James Curtin General Manager
Membro di SmackDown
Maria Kanellis Maria Kanellis Manager e moglie di Mike Kanellis

Annunciatori e telecronisti[modifica | modifica wikitesto]

Nome Nome reale Ruolo
Aiden English Matthew Rehwoldt Telecronista
Greg Hamilton Gregory Hamilton Annunciatore
Tom Phillips Tom Phillips Telecronista

Arbitri[modifica | modifica wikitesto]

Nome Nome reale Note
Charles Robinson Charles Robinson
Dan Engler Dan Engler
Danilo Anfibio Danilo Anfibio
Jason Ayers Jason Ayers
Mike Chioda Mike Chioda Capo degli arbitri
Ryan Tran Brian Nguyen

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling