Money in the Bank (WWE)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

WWE Money in the Bank (traducibile in italiano come Soldi in Banca) è un pay-per-view di wrestling prodotto dalla World Wrestling Entertainment (WWE).[1] L'evento prende il nome dal Money in the Bank Ladder match, incontro che fino al 28 marzo 2010 si disputava soltanto nell'edizione annuale di WrestleMania.

Money in the Bank Ladder match[modifica | modifica wikitesto]

Il Money in the Bank Ladder match è una variante del Ladder match e la sua stipulazione speciale consiste nello staccare una valigetta appesa con un gancio al di sopra del ring; il vincitore ha la possibilità di sfidare il campione mondiale della federazione in qualsiasi momento dell'anno entro i 12 mesi successivi.

Fino al 28 marzo 2010, con l'evento disputato solamente nell'edizione annuale di WrestleMania, si teneva un unico Money in the Bank, il cui vincitore poteva sfidare il campione mondiale di uno dei due roster (Raw o SmackDown). Con lo spostamento del match in un pay-per-view dedicato le valigette divennero due, una per il WWE Championship ed una per il World Heavyweight Championship. In seguito all'unificazione dei due titoli maggiori nel dicembre del 2013 tornò a disputarsi un solo Money in the Bank.

Nel 2017 è stato introdotto, per la prima volta nella storia, il Money in the Bank Ladder match femminile, che garantisce un contratto da poter incassare in qualsiasi momento per il WWE SmackDown Women's Championship o il WWE Raw Women's Championship.

Edizioni di Money in the Bank[modifica | modifica wikitesto]

L'evento è un'esclusiva del roster di SmackDown Live
Evento Data Città Main-event
Money in the Bank (2010) 18 luglio 2010 Kansas City

(Missouri)

Sheamus (c) ha sconfitto John Cena in uno Steel Cage match valido per il WWE Championship
Money in the Bank (2011) 17 luglio 2011 Rosemont

(Illinois)

CM Punk ha sconfitto John Cena (c) in un Single match valido per il WWE Championship
Money in the Bank (2012) 15 luglio 2012 Phoenix

(Arizona)

John Cena ha sconfitto Big Show, Chris Jericho, Kane e The Miz nel Money in the Bank Ladder match valido per una title-shot al WWE Championship
Money in the Bank (2013) 14 luglio 2013 Philadelphia

(Pennsylvania)

Randy Orton ha sconfitto Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Rob Van Dam e Sheamus nel Money in the Bank Ladder match valido per una title-shot al WWE Championship
Money in the Bank (2014) 29 giugno 2014 Boston

(Massachusetts)

John Cena ha sconfitto Alberto Del Rio, Bray Wyatt, Cesaro, Kane, Randy Orton, Roman Reigns e Sheamus in un 8-Men Ladder match valido per il vacante WWE World Heavyweight Championship
Money in the Bank (2015) 14 giugno 2015 Columbus

(Ohio)

Seth Rollins (c) ha sconfitto Dean Ambrose in un Ladder match valido per il WWE World Heavyweight Championship
Money in the Bank (2016) 19 giugno 2016 Paradise

(Nevada)

Dean Ambrose ha sconfitto Seth Rollins (c) in un Single match valido per il WWE World Heavyweight Championship

(Dean Ambrose ha incassato il Money in the Bank)

Money in the Bank (2017) 18 giugno 2017 St. Louis

(Missouri)

Baron Corbin ha sconfitto AJ Styles, Dolph Ziggler, Kevin Owens, Sami Zayn e Shinsuke Nakamura nel Money in the Bank Ladder match valido per una title-shot al WWE Championship
Money in the Bank (2018) 17 giugno 2018 Chicago

(Illinois)

Braun Strowman ha sconfitto Bobby Roode, Finn Bálor, Kevin Owens, Kofi Kingston, The Miz, Rusev e Samoa Joe nel Money in the Bank Ladder match valido per una title-shot al WWE Universal Championship

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ WWE presents Money In The Bank, World Wrestling Entertainment. URL consultato il 27 maggio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling