The Main Event (WWF)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

The Main Event era un programma televisivo di wrestling prodotto dalla World Wrestling Federation (WWF). Era uno spin-off dello show Saturday Night's Main Event e trasmesso occasionalmente di venerdì sera sulla NBC. Solo i primi tre episodi di The Main Event furono trasmessi in diretta sulla NBC. Gli ultimi due furono registrati e messi in onda sulla NBC successivamente. Lo show presentava principalmente incontri fra i lottatori principali della World Wrestling Federation (WWF).

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

The Main Event I[modifica | modifica wikitesto]

5 febbraio 1988 - Market Square Arena, Indianapolis (Indiana)[1][2]

N. Match Stipulazione Durata
Dark match Demolition Ax sconfigge Ken Patera Single match N/A
Dark match Jake "The Snake" Roberts sconfigge Harley Race Single match N/A
Dark match Ron Bass sconfigge Koko B. Ware Single match N/A
Dark match The British Bulldogs (Davey Boy Smith & Dynamite Kid) sconfiggono The Islanders (Haku & Tama) Tag team match N/A
Dark match Jim Duggan sconfigge One Man Gang Single match N/A
Dark match The Ultimate Warrior sconfigge Sika Single match N/A
1 "Macho Man" Randy Savage (con Miss Elizabeth) sconfigge The Honky Tonk Man (c) (con Jimmy Hart & Peggy Sue) per conteggio fuori dal ring Single match per il WWF Intercontinental Heavyweight Championship 08:20
2 André the Giant (con "Million Dollar Man" Ted DiBiase & Virgil) sconfigge Hulk Hogan (c) Single match per il WWF World Heavyweight Championship 09:05
3 The Strike Force (Tito Santana & Rick Martel) (c) sconfiggono The Hart Foundation (Bret Hart & Jim Neidhart) (con Jimmy Hart) Tag team match per il WWF Tag Team Championship N/A

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Al termine del match tra Hogan ed André the Giant fu rivelato che l'arbitro che aveva arbitrato l'incontro, non era stato Dave Hebner, quello designato, ma bensì il fratello gemello malvagio Earl Hebner, corrotto da Ted Dibiase per assegnare la vittoria del titolo ad André. Una delle spalle di Hogan era sollevata dal tappeto durante lo schienamento da parte del gigante, fatto che venne ignorato dall'arbitro. Dopo la vittoria, André the Giant cedette il titolo a DiBiase; tuttavia, l'allora presidente WWF Jack Tunney dichiarò che la cintura di campione non poteva essere "ceduta", "venduta" o "regalata", e rese il titolo vacante. La vittoria di André the Giant venne comunque convalidata, e anche se per pochi minuti, André fu WWF Champion.
  • La diretta dello show ebbe un indice di gradimento Nielsen del 15.2 con 33 milioni di telespettatori, un record per un programma di wrestling statunitense.[3]
  • L'incontro tra Strike Force e Hart Foundation era ancora in corso quando la NBC interruppe la diretta. Tuttavia, nel 2014, quando WWE Network rese disponibile il video dell'evento, la fine del match venne finalmente mostrata in tv per la prima volta. Ironicamente, il match era terminato solo pochi minuti dopo la fine della trasmissione originaria.

The Main Event II[modifica | modifica wikitesto]

3 febbraio 1989 - Bradley Center, Milwaukee, Wisconsin[4][5]

N. Match Stipulazione Durata
Dark match André the Giant (con Bobby Heenan) sconfigge Jake "The Snake" Roberts Single match N/A
Dark match The Fabulous Rougeau Brothers (Jacques & Raymond) (con Jimmy Hart) sconfiggono The Hart Foundation (Bret Hart & Jim Neidhart) Tag team match (con Brother Love come arbitro speciale) 19:35
Dark match The Ultimate Warrior (c) sconfigge Greg "The Hammer" Valentine (con Jimmy Hart) Single match per il WWF Intercontinental Heavyweight Championship 05:19
Dark match Demolition (Ax & Smash) (c) sconfiggono The Powers of Pain (The Warlord & The Barbarian) (con Mr. Fuji) per squalifica Tag team match per il WWF Tag Team Championship 08:16
Dark match The Brain Busters (Arn Anderson & Tully Blanchard) sconfiggono The Rockers (Shawn Michaels & Marty Jannetty) Tag team match N/A
Dark match Brutus Beefcake contro Mr. Perfect termina in doppia squalifica Single match N/A
Dark match Jim Duggan sconfigge Dino Bravo (con Frenchy Martin) Flag match N/A
1 The Mega Powers (Hulk Hogan & "Macho Man" Randy Savage) (con Miss Elizabeth) sconfiggono The Twin Towers (Akeem & The Big Boss Man) (con Slick) Tag team match 22:00
2 "Million Dollar Man" Ted DiBiase (con Virgil) sconfigge Hercules Single match 07:12

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Le crescenti tensioni tra Hulk Hogan e "Macho Man" Randy Savage, i Mega Powers, esplosero definitivamente durante il match di coppia contro i Twin Towers, portando alla separazione del tag team e al turn heel di Savage, geloso delle attenzioni di Hogan verso la sua manager Miss Elizabeth.

The Main Event III[modifica | modifica wikitesto]

23 febbraio 1990 - Joe Louis Arena, Detroit (Michigan)[6][7]

N. Match Stipulazione Durata
Dark match Earthquake sconfigge Ron Garvin Single match N/A
Dark match Dusty Rhodes (con Sapphire) sconfigge Mr. Perfect Single match N/A
Dark match Ted DiBiase (con Virgil) sconfigge Jake Roberts Single match N/A
Dark match The Colossal Connection (André the Giant & Haku) (c) sconfiggono Demolition (Ax & Smash) Tag team match per il WWF Tag Team Championship N/A
Dark match Bad News Brown sconfigge Tito Santana Single match N/A
Dark match Rick Martel sconfigge Brutus Beefcake Single match N/A
Dark match "Rowdy" Roddy Piper contro "Ravishing" Rick Rude termina in doppia squalifica Lumberjack match N/A
1 Hulk Hogan (c) sconfigge "The Macho King" Randy Savage (con Queen Sherri) Single match per il WWF World Heavyweight Championship (con Buster Douglas come arbitro speciale) 11:14
2 The Ultimate Warrior (c) sconfigge Dino Bravo (con Jimmy Hart ed Earthquake) Single match per il WWF Intercontinental Heavyweight Championship 04:11

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Mike Tyson avrebbe dovuto arbitrare il match Hogan vs. Savage in qualità di arbitro ospite speciale, ma i piani cambiarono a seguito della vittoria per KO ottenuta da Douglas su Tyson due settimane prima dell'evento, l'11 febbraio. Tyson sarebbe stato in seguito l'arbitro ospite in occasione di WrestleMania XIV.
  • Tito Santana lottò al posto di Jimmy Snuka.

The Main Event IV[modifica | modifica wikitesto]

23 novembre 1990 (registrato il 30 ottobre 1990) - Allen County War Memorial Coliseum, Fort Wayne (Indiana)[8][9]

N. Match Stipulazione Durata
Dark match The Rockers (Shawn Michaels & Marty Jannetty) sconfiggono The Hart Foundation (Bret Hart & Jim Neidhart) (c) 2-1 Two-out-of-three falls match per il WWF Tag Team Championship 25:41
1 The Ultimate Warrior (c) sconfigge "Million Dollar Man" Ted DiBiase (con Virgil) per squalifica Single match per il WWF World Heavyweight Championship 09:47
2 Mr. Perfect sconfigge Big Boss Man per conteggio fuori dal ring Single match 08:15
3 Rick Martel sconfigge Tito Santana Single match 06:46

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • L'incontro con in palio i titoli WWF Tag Team Championship tra Hart Foundation e Rockers era previsto che facesse parte dello show trasmesso in tv, ma venne tagliato su richiesta della NBC per questioni di tempo. I Rockers difesero le cinture appena conquistate in alcune occasioni prima che la WWF decidesse di ridarle alla Hart Foundation per motivi contrattuali. Il regno da campioni tag team dei Rockers non venne quindi riconosciuto ufficialmente con la scusante che il match non era stato ritenuto valido in quanto una corda del ring si era rotta durante la contesa.
  • In cartellone avrebbe dovuto esserci anche un match tra Nikolai Volkoff e Sgt. Slaughter, ma Slaughter assalì Nikolai prima del suono del gong e l'incontro non ebbe mai luogo.

The Main Event V[modifica | modifica wikitesto]

1º febbraio 1991 (registrato il 28 gennaio 1991) - Macon Coliseum, Macon, Georgia[10][11]

N. Match Stipulazione Durata
1 Hulk Hogan & Tugboat sconfiggono Earthquake & Dino Bravo (con Jimmy Hart) Tag team match 08:56
2 Jim Duggan sconfigge Sgt. Slaughter (c) (con General Adnan) per squalifica Single match per il WWF World Heavyweight Championship 06:50
3 The Legion of Doom (Hawk & Animal) sconfiggono The Orient Express (Kato & Tanaka) (con Mr. Fuji) Tag team match 05:11

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Online World of Wrestling, Online World of Wrestling, 5 febbraio 1988. URL consultato il 4 marzo 2012.
  2. ^ The Main Event: February 5, 1988, World Wrestling Entertainment. URL consultato il 28 agosto 2015.
  3. ^ http://www.cagesideseats.com/2012/2/5/2770018/wwf-hulk-hogan-andre-giant-main-event-hebner-ted-dibiase-1988
  4. ^ Online World of Wrestling, Online World of Wrestling, 3 febbraio 1989. URL consultato il 4 marzo 2012.
  5. ^ The Main Event: February 3, 1989, World Wrestling Entertainment. URL consultato il 28 agosto 2015.
  6. ^ Online World of Wrestling, Online World of Wrestling, 23 febbraio 1990. URL consultato il 4 marzo 2012.
  7. ^ The Main Event: February 23, 1990, World Wrestling Entertainment. URL consultato il 28 agosto 2015.
  8. ^ The Main Event IV, Online World of Wrestling. URL consultato il 17 maggio 2012.
  9. ^ The Main Event: November 23, 1990, World Wrestling Entertainment. URL consultato il 28 agosto 2015.
  10. ^ Online World of Wrestling, Online World of Wrestling. URL consultato il 4 marzo 2012.
  11. ^ The Main Event: February 1, 1991, World Wrestling Entertainment. URL consultato il 28 agosto 2015.
Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling