World Class Championship Wrestling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
World Class Championship Wrestling
StatoStati Uniti Stati Uniti
Fondazione1966 a Dallas (Texas)
Fort Worth (Texas)
Fondata daEd McLemore
Chiusura1990
Sede principaleDallas
Persone chiave
SettoreSport-Intrattenimento
Prodotti
  • Wrestling
  • NoteEx NWA Big Time Wrestling e World Class Wrestling Association

    La World Class Championship Wrestling o WCCW è stata una federazione di wrestling con base a Dallas e Fort Worth (Texas) attiva fra il 1966 ed il 1990.

    Il presidente della federazione era il wrestler Fritz Von Erich (vero nome Jack Adkisson).[1]

    All'inizio la compagnia faceva parte del territorio della National Wrestling Alliance e si chiamava Big Time Wrestling, questa denominazione rimase fino al 1982, quando Adkisson decise di cambiarne il nome. Mickey Grant, responsabile delle trasmissioni TV della compagnia, suggerì il nome "World Class", così nacque la World Class Championship Wrestling. La WCCW operava prevalentemente nella zona di Dallas, in Texas e le arene principali dove si svolgevano i suoi eventi erano la Reunion Area, e lo Sportatorium. Nel 1986 divenne la maggiore compagnia nazionale indipendente, ma il progressivo calo degli spettatori, nel 1990 portò alla fine della federazione che si fuse con la Continental Wrestling Association (CWA) dando vita alla United States Wrestling Association (USWA).

    Personale[modifica | modifica wikitesto]

    Annunciatori[modifica | modifica wikitesto]

    Arbitri[modifica | modifica wikitesto]

    Eventi della WCCW[modifica | modifica wikitesto]

    Titoli della World Class[modifica | modifica wikitesto]

    Note[modifica | modifica wikitesto]

    1. ^ Foley, Mick. Have A Nice Day: A Tale of Blood and Sweatsocks (p.129)

    Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

    Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling