Tamina Snuka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tamina
Tamina Snuka WrestleMania 32 Axxess.jpg
Tamina nel marzo 2016
NomeSarona Moana-Marie Reiher Snuka
Ring nameSarona Snuka[1]
Tamina[1]
Tamina Snuka[1]
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
NascitaVancouver[1]
10 gennaio 1978 (41 anni)[2]
Residenza dichiarataIsole del Pacifico[3]
Altezza173[1] cm
Altezza dichiarata180[3] cm
Peso dichiarato68[3] kg
AllenatoreJimmy Snuka[1]
Florida Championship Wrestling
Debutto26 settembre 2009[1]
FederazioneWWE
Progetto Wrestling

Sarona Snuka-Polamalu, nata Sarona Moana-Marie Reiher Snuka (Vancouver, 10 gennaio 1978), è una wrestler statunitense. Figlia del wrestler Jimmy Snuka, è sotto contratto con la WWE, dove lotta nel roster di Raw con il ring name Tamina.

Tamina ha esordito sul grande schermo in Hercules: il guerriero, diretto da Brett Ratner, con protagonista il cugino Dwayne "The Rock" Johnson.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

World Wrestling Entertainment/WWE[modifica | modifica wikitesto]

Florida Championship Wrestling (2009–2010)[modifica | modifica wikitesto]

Debuttò in FCW il 25 dicembre 2009 come manager di Donny Marlow. Poi si alleò con Gli Usos e fece da loro manager quando i due vinsero gli FCW Florida Tag Team Championship contro Michael McGillicutty e Brett DiBiase. Nei tapings FCW del 15 aprile, Tamina, Jimmy Uso e Jey Uso perdono un 6-person mixed tag team match contro Aksana, Hunico e Epico. Il debutto da singolo avviene due settimane più tardi quando perde contro A.J. Ottiene la prima vittoria in un tag team match insieme a Maxine contro A.J. & Naomi. Sempre in coppia con Maxine, sconfigge anche Aksana & Naomi. Nei tapings FCW del 22 luglio, prova a conquistare l'FCW Divas Championship ma viene sconfitta dalla campionessa Naomi.

Manager degli Usos (2010)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: The Usos.
Tamina come manager degli Usos.

Nella puntata di Raw del 24 maggio 2010, Tamina ha debuttato come una heel, sotto il ring name di Tamina, insieme a Jimmy e Jey Uso quando hanno attaccato gli allora Unified Tag Team Champions, la Hart Dynasty (David Hart Smith, Tyson Kidd e Natalya).[4][5] Il 20 giugno, a Fatal 4-Way, Tamina e gli Uso hanno sconfitto la Hart Dynasty in un Mixed tag team match. Nella puntata di Raw del 21 giugno, il match tra Tamina e Natalya finisce in no-contest. Nella puntata di Raw del 21 luglio, Tamina e gli Uso hanno sconfitto la Hart Dynasty in un Mixed tag team match. Nella puntata di Raw del 2 agosto Tamina, Jillian Hall e la WWE Divas Champion Alicia Fox hanno sconfitto Eve Torres, Gail Kim e Natalya. Nella puntata di Raw del 27 settembre, Tamina ha preso parte a una 10-Divas Battle royal match per decretare la sfidante al WWE Divas Championship detenuto da Michelle McCool, ma è stata eliminata da Eve Torres. Nella puntata di Raw dell'8 novembre Tamina, Alicia Fox e Maryse sono state sconfitte da Eve Torres e le Bella Twins (Brie Bella e Nikki Bella).

Storyline con Santino Marella (2010-2011)[modifica | modifica wikitesto]

Successivamente, Gli Usos iniziano un feud con Santino Marella e Vladimir Kozlov per i WWE Tag Team Championship ma Tamina si innamora di Santino. Nella puntata di Raw del 29 novembre Tamina, Alicia Fox e Maryse sono state sconfitte da Gail Kim, Melina e Natalya; durante il match Tamina se ne va nel backstage insieme a Santino Marella, effettuando un turn face, passando dalla parte della coppia italo-russa. Nella puntata di Raw del 13 dicembre, Tamina ha preso parte a una Divas Battle royal match dove la vincitrice sarebbe stata eletta Diva of the Year, ma è stata eliminata. Nella puntata di Raw del 20 dicembre, Tamina e Santino Marella hanno sconfitto Maryse e Ted DiBiase. Nella puntata di Superstars del 3 febbraio 2011, Tamina è stata sconfitta da Melina. Nella puntata di Raw del 7 febbraio Tamina, Gail Kim e Eve Torres hanno sconfitto le Bella Twins (Brie Bella e Nikki Bella) e Melina. Nella puntata di Raw del 28 febbraio, Tamina ha preso parte a una Divas Battle royal match che avrebbe decretato la prima sfidante al WWE Divas Championship detenuto da Eve Torres, ma è stata eliminata. Nella puntata di Superstars del 17 marzo Tamina, Gail Kim, Eve Torres e Natalya hanno sconfitto Alicia Fox, Melina e le Bella Twins.

Smackdown (2011)[modifica | modifica wikitesto]

Nella supplemental Draft del 2011, Tamina passa da Raw a SmackDown. Debutta nella puntata di Smackdown del 27 maggio, sconfiggendo in coppia con Alicia Fox il team composto da AJ e Kaitlyn, turnando heel. Nella puntata di Smackdown del 3 giugno, Tamina e Alicia Fox hanno sconfitto nuovamente AJ e Kaitlyn. Nella puntata di Smackdown del 10 giugno, Tamina è stata sconfitta da AJ. Nella puntata di Raw del 13 giugno Tamina, Alicia Fox, Maryse, Melina, Rosa Mendes e le Bella Twins (Brie Bella e Nikki Bella) sono state sconfitte da AJ, Beth Phoenix, Eve Torres, Gail Kim, Kaitlyn, Kelly Kelly e Natalya. Nella puntata di Smackdown del 17 giugno Tamina, Alicia Fox e Rosa Mendes hanno sconfitto AJ, Kaitlyn e Natalya. Nella puntata di Superstars del 23 giugno Tamina, Alicia Fox e Rosa Mendes sono state sconfitte AJ, Kaitlyn e Natalya. Nella puntata di Smackdown dell'8 luglio, Tamina è stata sconfitta nuovamente da AJ. Nella puntata di Raw del 18 luglio Tamina, Alicia Fox, Maryse, Melina, Rosa Mendes e le Bella Twins sono state sconfitte da AJ, Beth Phoenix, Eve Torres, Gail Kim, Kaitlyn, Kelly Kelly e Natalya. Nella puntata di Smackdown del 29 luglio Tamina, Alicia Fox e Rosa Mendes hanno sconfitto AJ, Kaitlyn e Natalya. Nella puntata di Raw del 1º agosto, Tamina ha preso parte a una Divas Battle royal match che avrebbe decretato la prima sfidante al WWE Divas Championship detenuto da Kelly Kelly, ma è stata eliminata. Nella puntata di Superstars dell11 luglio, Tamina è stata sconfitta da Alicia Fox. Nella puntata di Smackdown del 26 agosto, Tamina è stata sconfitta da Kelly Kelly. Nella puntata di Superstars dell8 settembre, Tamina è stata sconfitta nuovamente da Alicia Fox. Nella puntata di Superstars del 6 ottobre, Tamina è stata sconfitta da AJ. Nella puntata di Raw del 10 ottobre, Tamina e Rosa Mendes sono state sconfitte da Kelly Kelly e Eve Torres. Nella puntata di NXT del 26 ottobre, Tamina è stata sconfitta da Kaitlyn. Nella puntata di Raw del 31 ottobre, Tamina ha preso parte a una Divas Battle royal match che avrebbe decretato la prima sfidante al WWE Divas Championship detenuto da Beth Phoenix, ma è stata eliminata. Nella puntata di NXT del 2 novembre, Tamina è stata sconfitta nuovamente da Kaitlyn. Nella puntata di Smackdown dell'11 novembre, Tamina è stata sconfitta da Alicia Fox. Nella puntata di Smackdown del 29 novembre, Tamina ha preso parte a un Mistletoe on a pole match che includeva anche AJ, Aksana, Alicia Fox, Brie Bella, Kaitlyn, Natalya, Nikki Bella e Rosa Mendes, ma è stato vinto da Brie.

Opportunità titolate (2012-2013)[modifica | modifica wikitesto]

Nella puntata di Smackdown del 30 dicembre, Tamina e Natalya sono state sconfitte da Alicia Fox e Kaitlyn; dopo il match attacca con il Superfly Splash la sua compagna, turnando face. Nella puntata di Smackdown del 6 gennaio 2012, Tamina ha sconfitto Natalya. Nella puntata di Smackdown del 13 gennaio, Tamina ha sconfitto nuovamente Natalya. Nella puntata di Superstars del 19 gennaio, Tamina ha sconfitto Natalya per la terza volta. Nella puntata di SmackDown del 27 gennaio, salva Aksana da un attacco della rivale Natalya e la "punisce" con la sua tipica mossa finale, il "Superfly Splash". Il 29 gennaio, alla Royal Rumble Tamina, Kelly Kelly, Eve Torres e Alicia Fox sono state sconfitte da Beth Phoenix, Natalya e le Bella Twins (Brie Bella e Nikki Bella). Nella puntata di Smackdown del 3 febbraio, Tamina e Aksana sono state sconfitte da Beth Phoenix e Natalya. Nella puntata di Raw del 6 febbraio Tamina, Alicia Fox, Eve Torres e Kelly Kelly hanno sconfitto Beth Phoenix, Natalya e le Bella Twins. Nella puntata di Raw del 13 febbraio, cambia ring name in Tamina Snuka e sconfigge Brie Bella. Nella puntata di SmackDown del 17 febbraio, Tamina e Alicia Fox hanno sconfitto Beth Phoenix e Natalya. Il 19 febbraio, a Elimination Chamber, Tamina affronta Beth Phoenix con in palio il WWE Divas Championship, venendo sconfitta dopo un'ottima prestazione. Nella puntata di NXT del 7 marzo, Tamina ha sconfitto Maxine. Nella puntata di Superstars del 22 marzo, Tamina e Natalya sono state sconfitte da Beth Phoenix e Eve Torres. Nella puntata di NXT del 25 aprile, Tamina e Kaitlyn hanno sconfitto Maxine e Natalya. Nella puntata di NXT del 9 maggio, Tamina è stata sconfitta da Maxine per sottomissione. Nella puntata di NXT del 30 maggio, Tamina è stata sconfitta da Kaitlyn. Nella puntata di NXT del 6 giugno, Tamina ha sconfitto Natalya. Nella puntata di Raw del 25 giugno, Tamina ha preso parte a una Divas Battle royal match, ma è stata eliminata. Il 15 luglio, a Money in the Bank Tamina, Kaitlyn e la WWE Divas Champion Layla hanno sconfitto Beth Phoenix, Eve Torres e Natalya. Nella puntata di NXT del 18 luglio, Tamina ha sconfitto Kaitlyn. Nella puntata di NXT dell'8 agosto, Tamina e Paige hanno sconfitto Caylee Turner e Kaitlyn. Nella puntata di Raw del 20 agosto, Tamina ha preso parte a una Divas Battle royal match che avrebbe decretato la prima sfidante al WWE Divas Championship detenuto da Layla, ma è stata eliminata da Kaitlyn. Nella puntata di NXT del 22 agosto, Tamina ha sconfitto Sofia Cortez. Successivamente rimane inattiva per un infortunio subito alla schiena.

Tamina nel 2013.

Tamina ritorna alle Survivor Series come heel e aggredisce AJ Lee, mandata da Vickie Guerrero, mettendola K.O. con la "Superfly Splash". Nella puntata di Raw del 19 novembre, difende Vickie Guerrero da AJ, che stava cercando di attaccarla e diventa quindi la sua guardia del corpo. Nella puntata di Raw del 26 novembre, Tamina ha sconfitto Alicia Fox. Nella puntata di Raw del 3 dicembre, Tamina è stata sconfitta da AJ. Il 16 dicembre, nel Pre-Show a TLC, Tamina ha preso parte al Santa's Helper" No.1 Contender's Diva Battle Royal dove la vincitrice avrebbe sfidato la WWE Divas Champion Eve Torres quella stessa sera, ma è stata eliminata da Naomi. Nella puntata di Raw del 24 dicembre Tamina, Eve Torres, Aksana e Rosa Mendes sono state sconfitte da Layla, Kaitlyn, Alicia Fox e Natalya. Nella puntata di Raw del 31 dicembre, compare in un segmento nel backstage con le altre Divas, per salutare la Hall of Famer Mae Young. Nella puntata di NXT del 2 gennaio 2013, Tamina ha sconfitto Sasha Banks. Nella puntata di Smackdown del 4 gennaio, Tamina ha sconfitto Layla. Nella puntata di Raw del 21 gennaio, guarda dal backstage il match tra Alicia Fox e la Divas Champion Kaitlyn, con la vittoria di quest'ultima. Nella puntata di Raw del 28 gennaio, Tamina affronta Kaitlyn in un Lumberjill match, ma il match finisce in un no-contest quando le lumberjill si intromettono nel match. Nella puntata di Main Event del 6 febbraio, Tamina e Aksana sono state sconfitte dalle Funkadactyls (Naomi e Cameron). Nella puntata di Smackdown del 15 febbraio, Tamina ha sconfitto Layla. Il 17 febbraio, a Elimination Chamber, Tamina affronta Kaitlyn per il WWE Divas Championship, ma viene sconfitta. Nella puntata di Smackdown del 22 febbraio, Tamina e Aksana sono state sconfitte da Kaitlyn e Layla. Nella puntata di Superstars del 7 marzo, Tamina è stata sconfitta da Layla. Nella puntata di Smackdown dell'8 marzo, grazie ad una distrazione involontaria di Layla, riesce a battere in un non-title match la Divas Champion Kaitlyn. Nella puntata di Smackdown del 15 marzo, Tamina e Aksana sono state sconfitte da Kaitlyn e Layla. Nella puntata di Smackdown del 13 aprile, Tamina e le Bella Twins hanno sconfitto le Funkadactyls e Kaitlyn. Nella puntata di Superstars del 18 aprile, Tamina è stata sconfitta da Natalya. Nella puntata di Raw del 22 aprile, Tamina ha preso parte a una Divas Battle royal match che avrebbe decretato la prima sfidante al WWE Divas Championship detenuto da Kaitlyn, ma è stata eliminata da Layla. Nella puntata di Superstars del 26 aprile, Tamina e Aksana sono state sconfitte da Kaitlyn e Layla. Nella puntata di Superstars del 3 maggio, Tamina è stata sconfitta da Kaitlyn. Nella puntata di NXT del 5 giugno, Tamina ha preso parte al toreno per decretare la nuova NXT Women's Champion, ma è stata sconfitta da Paige nel primo turno. Nella puntata di Superstars dell'8 giugno, Tamina è stata sconfitta da Natalya. Nella puntata di Superstars del 15 agosto, Tamina è stata sconfitta da Kaitlyn.

Manager di AJ Lee (2013–2014)[modifica | modifica wikitesto]

Tamina insieme a AJ Lee

Tamina fa il suo ritorno dopo un mese, nella puntata di Raw del 23 settembre, dove fa coppia con AJ Lee, Alicia Fox, Aksana e Layla venendo sconfitte dalle Funkadactyls (Cameron e Naomi), Natalya e le Bella Twins (Brie Bella e Nikki Bella). Diventa in seguito la manager della WWE Divas Champion AJ Lee. Nella puntata di Main Event del 9 ottobre, Tamina ha sconfitto Aksana. Nella puntata di Superstars del 10 ottobre, Tamina ha sconfitto Kaitlyn. Nella puntata di Raw del 14 ottobre, Tamina ha sconfitto Brie Bella. Nella puntata di Raw del 21 ottobre, Tamina Snuka e AJ sono state sconfitte dalle Bella Twins. Nella puntata di Raw del 28 ottobre, Tamina e AJ hanno sconfitto le Bella Twins. Nella puntata di Smackdown del 1º novembre Tamina, AJ e Alicia Fox sono state sconfitte da Natalya e le Bella Twins. Nella puntata di Raw del 4 novembre Tamina, AJ e Aksana sono state sconfitte da Eva Marie e le Bella Twins. Nella puntata di Smackdown dell'8 novembre, Tamina e AJ Lee hanno sconfitto le Funkadactyls. Nella puntata di Raw dell'11 novembre, Tamina ha sconfitto Nikki Bella. Nella puntata di Smackdown del 15 novembre, Tamina è stata sconfitta da Natalya. Nella puntata di Main Event del 20 novembre, Tamina ha sconfitto Naomi. Il 24 novembre, alle Survivor Series, Tamina ha preso parte a un 7 vs 7 Divas traditional Survivor Series tag team elimination match facendo parte del Team True Divas (AJ Lee, Tamina Snuka, Aksana, Kaitlyn, Summer Rae, Rosa Mendes e Alicia Fox) contro il Team Total Divas (Natalya, Bella Twins, Funkadactyls, Eva Marie e JoJo), ma è stata eliminata da Natalya; le Total Divas hanno poi vinto. Nella puntata di Raw del 25 novembre, si svolge il re-match, dove questa volta Tamina è eliminata da JoJo, e sempre con le Total Divas vittoriose. Nella puntata di Raw del 2 dicembre Tamina, AJ e Summer Rae sono state sconfitte da Natalya e le Bella Twins. Nella puntata di Smackdwon del 6 dicembre, Tamina è stata sconfitta da Natalya. Nella puntata di Raw del 9 dicembre, è stata sconfitta nuovamente da Natalya. Nella puntata di Smackdown del 13 dicembre, Tamina e AJ Lee hanno sconfitto le Bella Twins. Nella puntata di Raw del 16 dicembre Tamina, AJ Lee e Alicia Fox hanno sconfitto Natalya e le Bella Twins. Nella puntata di Smackdown del 20 dicembre, Tamina è stata sconfitta da Brie Bella. Nella puntata di Raw del 23 dicembre Tamina, Kaitlyn, Aksana, Alicia Fox, Summer Rae e Vickie Guerrero sono state sconfitte dalle Bella Twins, Natalya, Eva Marie e le Funkadactyls. Nella puntata di Main Event del 25 dicembre Tamina, AJ Lee e Aksana sono state sconfitte da Natalya e le Bella Twins. Nella puntata di Raw del 13 gennaio 2014, Tamina e AJ hanno sconfitto le Funkadactyls. Nella puntata di Smackdown del 17 gennaio, Tamina è stata sconfitta da Naomi. Nella puntata di Raw del 20 gennaio, Tamina e AJ sono state sconfitte dalle Funkadactyls. Nella puntata di Raw del 27 gennaio Tamina, AJ, Aksana e Alicia Fox sono state sconfitte dalle Bella Twins e le Funkadactyls. Nella puntata di Main Event del 29 gennaio, Tamina è stata sconfitta da Natalya. Nella puntata di Superstars del 7 febbraio, Tamina ha sconfitto Natalya. Nella puntata di Superstars del 14 febbraio, Tamina è stata sconfitta nuovamente da Natalya. Nella puntata di Superstars del 21 febbraio Tamina, Eva Marie e Summer Rae sono state sconfitte da Natalya e le Bella Twins. Nella puntata di Smackdown del 7 marzo, Tamina e AJ sono state sconfitte da Eva Marie e Natalya. Nella puntata di Raw del 10 marzo, Tamina e AJ sono state sconfitte dalle Bella Twins. Nella puntata di Smackdown del 14 marzo, Tamina è stata sconfitta da Nikki Bella. Nella puntata di Raw del 17 marzo, Tamina e AJ sono state sconfitte dalle Funkadactyls. Nella puntata di Main Event del 25 marzo Tamina, Aksana, Alicia Fox, Layla e Summer Rae hanno sconfitto Emma, Eva Marie, Natalya e le Funkadactyls. Nella puntata di Smackdown del 28 marzo, Tamina e AJ sono state sconfitte dalle Bella Twins. Nella puntata di Main Event del 1º aprile, Tamina ha sconfitto Nikki Bella. Il 6 aprile, a WrestleMania XXX, Tamina ha preso parte a un 14-Divas Invitational match per il WWE Divas Championship detenuto da AJ Lee, la quale è riuscita a difenderlo. Nella puntata di Main Event del 15 aprile, Tamina ha preso parte a una Divas Battle royal match che avrebbe decretato la prima sfidante al WWE Divas Championship detenuto da Paige, vincendo la contesa e guadagnandosi un match titolato. Nella puntata di Smackdown del 25 aprile, Tamina ha sconfitto Natalya. Nella puntata di Superstars del 2 maggio, Tamina ha sconfitto nuovamente Natalya. Il 4 maggio, a Extreme Rules, Tamina è stata sconfitta da Paige non riuscendo a conquistare il WWE Divas Championship. Nella puntata di Main Event del 6 maggio Tamina, Aksana e Alicia Fox sono state sconfitte da Natalya e le Funkadactyls. Nella puntata di NXT del 22 maggio, Tamina è stata sconfitta nuovamente da Paige. Nella puntata di Smackdown del 30 maggio, Tamina è stata sconfitta da Paige per la terza volta. Il 4 giugno ha riportato un serio infortunio al ginocchio che ha richiesto un intervento chirurgico e un lungo periodo fuori dal ring.

Team B.A.D. e infortunio (2015–2017)[modifica | modifica wikitesto]

Il Team B.A.D. fa il suo ingresso.

Tamina fa il suo ritorno nella puntata di Raw del 4 maggio, dove si allea con Naomi attaccando le Bella Twins (Brie Bella e Nikki Bella), colpendo la WWE Divas Champion Nikki Bella con un superkick, mentre nella puntata di Smackdown del 7 maggio ne rifila un altro ad Emma dopo il suo match perso contro Naomi. Nella puntata di Raw dell'11 maggio, Tamina ha sconfitto Brie Bella. Nella puntata di Main Event del 15 maggio, Tamina e Naomi hanno sconfitto Alicia Fox e Natalya. Il 17 maggio, a Payback, Tamina e Naomi hanno sconfitto le Bella Twins. Nella puntata di Raw del 18 maggio, interferisce nel Divas Championship Match tra Nikki Bella e Naomi, colpendo con un superkick la campionessa; le due continuano ad attaccare Nikki quando questa viene salvata dalla rientrante Paige, che caccia dal ring Naomi e Tamina e colpisce con la Ram-Paige la Divas Champion. Nella puntata di Raw del 25 maggio, Tamina ha sconfitto Paige. Nella puntata di Main Event del 12 giugno, Tamina e Naomi hanno sconfitto Emma e Layla, schienando Layla con il superkick. Nella puntata di Raw del 22 giugno, Tamina e Naomi sono state sconfitte dalle Bella Twins. Il 4 luglio, a The Beast in the East, Tamina non è riuscita a conquistare il titolo di Nikki Bella in un Thriple Threat match che includeva anche Paige. Nella puntata di Smackdown del 9 luglio, Tamina e Naomi sono state sconfitte da Alicia Fox e Brie Bella. Nella puntata di Raw del 13 luglio, il Team Bella (Alicia Fox, Brie Bella e Nikki Bella) si trova sul ring e viene interrotto da Stephanie McMahon, la quale dice che è tempo di rivoluzione nella Divas Division, introducendo Becky Lynch e Charlotte Flair che si alleano con Paige, mentre Sasha Banks si allea con Naomi e Tamina, portando ad una rissa i tre team. Nella puntata di Raw del 10 agosto, il Team B.A.D. (Tamina, Naomi e Sasha Banks) è stato sconfitto dal Team Bella. Nella puntata di Raw del 17 agosto, Tamina è stata sconfitta da Becky Lynch. Il 23 agosto, a SummerSlam, il Team B.A.D. viene sconfitto dal Team PCB in un Triple threat elimination tag team match che comprendeva anche il Team Bella, quando Tamina è stata schienata da Brie Bella. Nella puntata di Smackdown del 3 settembre, Tamina è stata sconfitta da Charlotte. Nella puntata di Main Event del 26 settembre, il Team B.A.D. ha sconfitto il Team Bella. Nella puntata di Smackdown del 1º ottobre, il Team B.A.D. ha sconfitto nuovamente il Team Bella. Nella puntata di Raw del 5 ottobre, il Team B.A.D. ha sconfitto il Team Bella per la terza volta. Nella puntata di Main Event del 17 ottobre, Tamina e Naomi sono state sconfitte dalle Bella Twins. Nella puntata di Smackdown del 5 novembre, Tamina è stata sconfitta da Natalya. Il 23 dicembre, a Tribute to the Troops, il Team B.A.D. e Paige hanno sconfitto Alicia Fox, Brie Bella, Charlotte e Becky Lynch. Nella puntata di Smackdown del 31 dicembre, Tamina e Naomi sono state sconfitte da Alicia Fox e Brie Bella. Nella puntata di Main Event del 16 gennaio, Tamina è stata sconfitta da Alicia Fox. Nella puntata di Raw del 18 gennio, Tamia è stata sconfitta da Becky Lynch. Nella puntata di Raw del 1º febbraio, Tamina e Naomi interferiscono nel match tra Becky Lynch e Sasha Banks, attaccando entrambe; quindi la Banks lascia il Team B.A.D.. Nella puntata di Main Event del 5 febbraio, Tamina e Naomi hanno sconfitto Natalya e Paige. Nella puntata di Raw dell'8 febbraio, Tamina ha sconfitto Becky Lynch. Nella puntata di Smackdown del 18 febbraio, Tamina è stata sconfitta da Sasha Banks. Il 21 febbraio, a Fastlane, Tamina e Naomi sono state sconfitte da Becky Lynch e Sasha Banks. Nella puntata di Main Event del 4 marzo Tamina, Naomi e Summer Rae sono state sconfitte da Brie Bella, Natalya e Paige. Nella puntata di Raw del 7 marzo, Tamina e Naomi sono state sconfitte da Becky Lynch e Sasha Banks. Nella puntata di Main Event dell'11 marzo, Tamina e Naomi hanno sconfitto Natalya e Paige. Nella puntata di Raw del 14 marzo, Tamina e Naomi hanno sconfitto Alicia Fox e Brie Bella. Il 3 aprile, a WrestleMania 32, Tamina e Naomi, affiancate a Emma, Lana e Summer Rae sono state sconfitte dal Team Total Divas composto da Alicia Fox, Brie Bella, Eva Marie, Natalya e Paige. Nella puntata di Raw del 18 aprile Tamina, Naomi, Summer e la WWE Women's Champion Charlotte Flair sono state sconfitte da Becky Lynch, Paige, Natalya e Sasha Banks. Nella puntata di Smackdown del 21 aprile, Tamina e Naomi sono state sconfitte da Natalya e Paige. Successivamente, sia Tamina che Naomi hanno riportato degli infortuni, dissociando quindi il team.

SmackDown e infortunio (2017-2018)[modifica | modifica wikitesto]

Tamina ha fatto il suo ritorno nella puntata di SmackDown dell'11 aprile 2017 apparendo dinanzi alle altre lottatrici del roster. Il 21 maggio, a Backlash, Tamina, Carmella e Natalya hanno sconfitto Becky Lynch, Charlotte Flair e la WWE SmackDown Women's Champion Naomi. Nella puntata di SmackDown del 6 giugno Tamina, Carmella e Natalya hanno sconfitto Becky Lynch, Charlotte Flair e Naomi grazie all'intervento della debuttante Lana. Nella puntata di SmackDown del 13 giugno, Tamina è stata sconfitta da Naomi in un match non titolato. Il 18 giugno, a Money in the Bank, Tamina ha partecipato all'omonimo Ladder match (il primo nella storia disputato da lottatrici) assieme a Becky Lynch, Carmella, Charlotte Flair e Natalya ma il match è stato vinto da Carmella grazie all'intervento di James Ellsworth. Nella puntata di SmackDown del 27 giugno, Tamina ha partecipato nuovamente al Money in the Bank Ladder match (fatto ripartire dal General Manager Daniel Bryan a causa dell'interferenza di James Ellsworth) insieme a Becky Lynch, Carmella, Charlotte Flair e Natalya, ma il match è stato vinto da Carmella, la quale è diventata l'indiscussa detentrice della valigetta. Nella puntata di SmackDown dell'11 luglio, Tamina e Natalya hanno sconfitto Becky Lynch e Charlotte Flair grazie all'intervento di Lana. Il 23 luglio, a Battleground, Tamina ha partecipato ad Fatal 5-Way Elimination match che includeva anche Becky Lynch, Charlotte Flair, Lana e Natalya per determinare la contendente n°1 al WWE SmackDown Women's Championship di Naomi per SummerSlam, ma è stata eliminata da Becky Lynch. Nella puntata di SmackDown del 25 luglio, Tamina e Lana sono state sconfitte da Becky Lynch e Charlotte Flair. Nella puntata di SmackDown del 29 agosto, Tamina ha sconfitto facilmente una jobber locale. Nella puntata di SmackDown del 19 settembre, Tamina ha partecipato ad un Fatal 4-Way match che comprendeva anche Becky Lynch, Charlotte Flair e Naomi per determinare la contendente n°1 al WWE SmackDown Women's Championship di Natalya, ma il match è stato vinto da Charlotte. Nella puntata di SmackDown del 17 ottobre Tamina, Lana e Natalya sono state sconfitte da Charlotte Flair, Becky Lynch e Naomi. Nella puntata di SmackDown del 24 ottobre, Tamina ha partecipato ad un Fatal 5-Way match che includeva anche Becky Lynch, Carmella, Charlotte Flair e Naomi con in palio la possibilità di diventare il capitano del Team femminile di SmackDown per Survivor Series, ma il match è stato vinto da Becky. Il 19 novembre, a Survivor Series, Tamina ha preso parte al 5-on-5 Traditional Survivor Series Women's Elimination match contro il Team Raw, ma è stata eliminata da Asuka, mentre il suo team è stato sconfitto. Nella puntata di SmackDown del 5 dicembre, Tamina è stata sconfitta dalla WWE SmackDown Women's Champion Charlotte Flair. Nella puntata di SmackDown del 2 gennaio 2018 Tamina, Carmella e Natalya sono state sconfitte dalla Riott Squad (Liv Morgan, Ruby Riott e Sarah Logan). Il 28 gennaio, alla Royal Rumble, Tamina ha partecipato all' omonimo match femminile entrando col numero 7, ma è stata eliminata da Lita. Successivamente, Tamina ha subito un intervento chirurgico alla spalla che l'ha costretta ad uno stop durato circa nove mesi.

Alleanza con Nia Jax (2018–2019)[modifica | modifica wikitesto]

Tamina ha fatto il suo ritorno nella puntata di Raw del 15 ottobre 2018 perdendo un tag team match assieme a Dana Brooke contro Ember Moon e Nia Jax. Nella puntata di Raw del 22 ottobre, Tamina ha partecipato ad un Fatal 4-Way match che comprendeva anche Dana Brooke, Ember Moon e Nia Jax, ma è stato vinto dalla Moon. Il 28 ottobre, ad Evolution, ha partecipato alla 20-Women Battle Royal match dove la vincitrice avrebbe guadagnato una title-shot dal suo roster di appartenenza, ma è stata eliminata da Ember Moon. Nella puntata di Raw del 5 dicembre, si presenta sul ring dopo il match tra Nia Jax e Ember Moon, vinto dalla Jax; le due si alleano e attaccano la Moon. Nella puntata di Raw del 12 novembre, Tamina ha sconfitto Ember Moon. Il 18 novembre, alle Survivor Series, Tamina ha preso parte al 5-on-5 Traditional Survivor Series Women's Elimination match contro il Team SmackDown, ma è stata eliminata da Carmella; ciononostante, il Team Raw ha vinto l'incontro. Nella puntata di Raw del 19 novembre, Tamina e Nia Jax hanno sconfitto Bayley e Sasha Banks. Nella puntata di Raw del 3 dicembre, Tamina e Nia Jax vengono sconfitte da Ember Moon e la WWE Raw Women's Champion Ronda Rousey. Nella puntata di Raw del 10 dicembre, Tamina accompagna Nia Jax sul ring per avere un confronto con Ronda Rousey e mentre le due si apprestano ad attaccarla, corre Ember Moon in soccorso della Rousey; più tardi, Tamina viene sconfitta da Ember, match nel quale la Jax ha cercato di interferire ma è stata fermata da Ronda. Il 20 dicembre, a Tribute to the Troops, Tamina e Nia Jax hanno preso parte ad un Triple threat tag team match che includeva Ronda Rousey e Natalya, e la Riott Squad (rappresentata da Liv Morgan e Sarah Logan), perdendo il match con la Rousey che sottomette Liv e Sarah contemporaneamente. Nella puntata di Raw del 31 dicembre, Tamina e Nia Jax sono state sconfitte da Ronda Rousey e Natalya. Nella puntata di Raw del 14 gennaio 2019, Tamina e Nia sono state sconfitte da Ronda Rousey e Sasha Banks. Il 27 gennaio, alla Royal Rumble partecipa al Royal Rumble match femminile entrando con il numero 10, elimina Mickie James, ma viene poi scacciata fuori da Charlotte Flair. Nella puntata di Raw del 28 gennaio, in coppia con Nia, sconfigge Alexa Bliss e Mickie James, ottenendo la possibilità di poter competere per il WWE Women's Tag Team Championship ad Elimination Chamber. Nella puntata di Raw dell'11 febbraio, Tamina e Nia hanno vinto un Triple-Threat Tag match che includeva le Boss 'n' Hug Connection (Bayley e Sasha Banks) e la Riott Squad (Liv Morgan e Sarah Logan). Il 17 febbraio, a Elimination Chamber, Nia e Tamina sono state sconfitte da Bayley e Sasha Banks (Raw), The IIconics (Billie Kay e Peyton Royce) (SmackDown), Mandy Rose e Sonya Deville (SmackDown), Carmella e Naomi (SmackDown) e la Riott Squad (Liv Morgan e Sarah Logan) (Raw) nell'Elimination Chamber match, vinto da Bayley e Sasha, le quali diventano le prime detentrici del WWE Women's Tag Team Championship. Nella puntata di Raw del 4 marzo, Tamina ha sconfitto Sasha Banks. Il 10 marzo, a Fastlane, Tamina e Nia sono state sconfitte da Bayley e Sasha Banks per i WWE Women's Tag Team Championship; a fine match attaccano la Hall of Famer Beth Phoenix, che viene salvata da Natalya. Nella puntata di Raw del 1º aprile, Tamina, Nia e le IIconics sono state sconfitte da Natalya, Bayley, Beth Phoenix e Sasha Banks. Il 7 aprile, a WrestleMania 35, Nia Jax e Tamina hanno preso parte a un Fatal 4-Way Tag Team match per il WWE Women's Tag Team Championship contro le campionesse Boss 'n' Hug Connection, le IIconics e le Divas of Doom (Natalya e Beth Phoenix), ma il match è stato vinto dalle IIconics.

Varie faide (2019-presente)[modifica | modifica wikitesto]

In seguito all'infortunio di Nia Jax, Tamina ritorna a competere in singolo. Nella puntata di Main Event del 18 aprile, Tamina è stata sconfitta da Dana Brooke. Nella puntata di Main Event del 3 maggio, Tamina e Alicia Fox sono state sconfitte dalle The IIconics (Billie Kay e Peyton Royce). Nella puntata di Main Event del 24 maggio, Tamina è stata sconfitta da Natalya. Nella puntata di Main Event del 6 giugno, Tamina e Sarah Logan sono state sconfitte da Dana Brooke e Natalya.

Nel wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Tamina esegue il Superfly Splash su Kaitlyn

Mosse finali[modifica | modifica wikitesto]

Mosse caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Manager[modifica | modifica wikitesto]

Wrestler di cui è stata manager[modifica | modifica wikitesto]

Musiche d'ingresso[modifica | modifica wikitesto]

  • "Tropical Storm" di Jim Johnston (WWE; 19 gennaio 2012–3 novembre 2017)
  • "Let's Light It Up" di Kari Kimmel e Jim Johnston (WWE; 27 settembre 2013–14 aprile 2014; usata come manager di AJ Lee)
  • "Amazing" di CFO$ feat. Naomi (WWE; 11 maggio 2015–9 gennaio 2016; 1º febbraio 2016–21 aprile 2016; usata in coppia con Naomi)
  • "Unity" di CFO$ feat. J-Frost (WWE; 9 gennaio 2016–1º febbraio 2016; usata come membro del Team B.A.D.)
  • "What You Think" di CFO$ (WWE; 3 novembre 2017–presente)

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Nei videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g (EN) Tamina Snuka, su cagematch.net, Cagematch. URL consultato il 23 giugno 2016.
  2. ^ (EN) Tamina Snuka, su onlineworldofwrestling.com, Online World of Wrestling. URL consultato il 23 giugno 2016.
  3. ^ a b c (EN) Tamnia Snuka, su wwe.com, WWE. URL consultato il 23 giugno 2016.
  4. ^ (EN) Jason Clevett, Family legacy important to Rikishi Fatu, su slam.canoe.ca, Slam! Sports, 24 maggio 2010. URL consultato il 23 giugno 2016.
  5. ^ (EN) Dale Plummer, RAW: New GM has Hart; Batista quits, su slam.canoe.ca, Slam! Sports, 24 maggio 2010. URL consultato il 23 giugno 2016.
  6. ^ (EN) WWE 2K15, su cagematch.net, Cagematch. URL consultato il 23 giugno 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN286969454 · ISNI (EN0000 0003 9278 8183 · LCCN (ENno2012147691