Eva Marie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eva Marie
Eva Marie WrestleMania 32 Axxess.jpg
Eva Marie nel marzo del 2016.
NomeNatalie Marie Nelson[1]
Ring nameEva Marie[2][3]
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
NascitaWalnut Creek[1][4]
19 settembre 1984
ResidenzaLos Angeles
Residenza dichiarataConcord[3][1][4]
Altezza dichiarata173[1][4] cm
Peso57[2] kg
AllenatoreWWE Performance Center[2]
Natalya[5]
Brian Kendrick[2]
Debutto2013
FederazioneWWE[3]
Progetto Wrestling

Natalie Marie Coyle, nata Natalie Marie Nelson[6] (Walnut Creek, 19 settembre 1984), è una wrestler e modella statunitense, principalmente ricordata per i suoi trascorsi in WWE tra il 2013 e il 2017, dove si esibiva con il ring-name di Eva Marie.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Natalie Marie è nata a Beverly Hills, in California ed è cresciuta a Bay Area nella città di Concord, sempre in California. È di origine messicana e italiana. Ha tre fratelli più grandi Neal, Nate e Nick. Sua madre Josie è messicana e il padre Barry è italiano. Eva Marie ha giocato a calcio per il Cal State Fullerton finché non ha iniziato a sfilare, recitare e fare lavori promozionali. Si è laureata in business management e in risorse umane presso la California State University.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

World Wrestling Entertainment (WWE)[modifica | modifica wikitesto]

Gli esordi (2013–2015)[modifica | modifica wikitesto]

Nel maggio del 2013, la WWE ha annunciato un rapporto di collaborazione con E! Network. Ha poi annunciato che avrebbero lavorato per un reality show dedicato esclusivamente alle Divas, e che sarebbe cominciato a luglio. Lo spettacolo andrà in onda il 28 luglio. Questo presenterà alcune scene che si verificheranno nel backstage su alcune Divas della WWE e parlerà anche della loro vita personale che comprende Natalie Marie insieme alla nuova diva Jo-Jo Offerman, Natalya, The Bella Twins (Brie Bella e Nikki Bella) e le Funkadactyls (Cameron e Naomi).

Eva Marie ha fatto il suo debutto nella puntata di Raw del 1º luglio 2013, in un segmento nel backstage insieme a Jo-Jo Offerman, Natalya, le Bella Twins e le Funkadactyls. Nella puntata di Superstars del 6 luglio, ha accompagnato Natalya nel suo match vinto contro Naomi, che era stata accompagnata da Cameron.

Al SummerSlam Axxess debutta sul ring insieme a Brie Bella in un tag team match, dove vengono sconfitte da Natalya e dalla presentatrice Maria Menounos. A SummerSlam, Brie Bella perde contro Natalya nonostante le interferenze di Eva e Nikki. In seguito il cast di Total Divas inizia una faida con AJ Lee, Aksana, Alicia Fox e Layla portandola ad un turn face. Il 7 ottobre a Raw, debutta sul ring (on-screen) vincendo un 6-Divas Tag Team Match insieme all'altra debuttante JoJo e Natalya, battendo Alicia Fox, Aksana e Rosa Mendes.

Al PPV WWE Survivor Series 2013, il Team Total Divas (Natalya, The Bella Twins, Eva Marie, JoJo, Cameron e Naomi) battono il Team True Divas (AJ Lee, Aksana, Alicia Fox, Kaitlyn, Rosa Mendes, Summer Rae e Tamina Snuka) in un 7 vs 7 Divas Traditional Elimination Tag Team Match.

Nella puntata di Smackdown del 14 febbraio, Eva Marie batte Alicia Fox. Nella puntata di Superstars del 20 febbraio, Eva Marie, in coppia con Tamina Snuka e Summer Rae perdono contro Natalya, Brie Bella e Nikki Bella. Nella puntata di Main Event del 26 febbraio, Eva Marie perde in coppia con Natalya contro il team composto da Alicia Fox e Aksana. Nella puntata di Smackdown del 7 marzo, Eva Marie vince in coppia con Natalya contro AJ Lee e Tamina Snuka. Nella puntata di Raw del 24 marzo, viene annunciato che Eva Marie, insieme alle altre divas, prenderà parte al Vickie Guerrero's Divas Championship Invitational a WrestleMania XXX. Nella puntata di Main Event del 25 marzo, Eva Marie perde insieme a Natalya, Cameron, Emma e Naomi contro Aksana, Alicia Fox, Layla, Summer Rae e Tamina Snuka. Il 4 luglio a SmackDown perde contro la Divas Champion AJ Lee in un non-title match. L'8 luglio a Main Event, in squadra con Naomi, Natalya, Summer Rae e Rosa Mendes, sconfigge Nikki Bella in un 5 vs 1 Handicap Match in seguito ad un'Implant DDT. Il 15 luglio a Raw, Eva Marie viene sconfitta da AJ Lee in un no-title match. Nella puntata del 18 luglio a SmackDown, Alicia Fox vs Eva Marie finisce in no-contest dal momento in cui la Marie si allea con la Fox attaccando la Special Guest Referee, Nikki Bella. Nella puntata di Raw del 21 luglio sconfigge Nikki Bella in un 4-on-1 Handicap Match, insieme ad Alicia Fox, Cameron e Rosa Mendes. Nella puntata di Raw dell'11 agosto, Eva Marie batte la Divas Champion AJ Lee grazie ad una distrazione di Paige. Nella puntata di Smackdown del 15 agosto, Eva Marie batte per la seconda volta la campionessa delle Divas AJ Lee per count-out dopo che quest'ultima attacca Paige.

Eva Marie fa il suo ritorno nella puntata di Raw del 9 marzo, accompagnando Summer Rae, insieme a Cameron nel suo match perso contro AJ Lee.

NXT (2015–2016)[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver passato un paio di mesi ad allenarsi sotto la guida dell'ex WWE Tag Team Champion Brian Kendrick,[7] Eva Marie fa un'apparizione nella puntata di NXT del 3 giugno, dove afferma che competerà nella divisione femminile di NXT.[8]

Nella puntata del 22 luglio, avviene il suo debutto, battendo Cassie con la Sliced Red #2. Nella puntata di Nxt del 26 agosto batte Carmella. Nella puntata di Nxt del 2 settembre batte nuovamente Cassie.Nella puntata di Nxt del 23 settembre batte nuovamente Carmella.

Passaggio a SmackDown e rilascio (2016–2017)[modifica | modifica wikitesto]

Nella puntata di Raw precedente a WrestleMania 32 Eva Marie ha fatto il suo ritorno nel roster principale, aiutando Alicia Fox, Brie Bella, Natalya e Paige a difendersi da Emma, Lana, Naomi, Summer Rae e Tamina. A WrestleMania 32 ha partecipato ad un 5-on-5 Tag Team match, vincendo l'incontro.

Con la draft-lottery del 19 luglio 2016 Eva Marie è stata trasferita nel roster di SmackDown. Tuttavia nelle settimane successive è stata sempre impossibilitata a combattere per piccoli imprevisti (kayfabe), intervenendo però attivamente fuori dal ring e distraendo le sue avversarie.

Il 18 agosto 2016 è stata sospesa dalla WWE per 30 giorni in seguito alla sua prima violazione del Wellness Program.

Il 4 agosto 2017, dopo quasi un anno di assenza dal ring, la WWE ha annunciato sul proprio sito ufficiale la rescissione consensuale del contratto di Eva Marie.[9]

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Natalie Marie ha rappresentato uno spot sul Blowout Fitness. Nel mese di ottobre, fece parte del Marino Fitness Campaign Booked e dei disegnatori commerciali. Natalie è stata descritta sul sito Sportsillistrated.com come Lady Lovely del giorno nel mese di dicembre 2012. Eva è apparsa su diverse copertine di riviste tra cui Ruckus, Import Tuner Magazine, Glam Fit Magazine. Nel 2012 ha vinto il Powertec Model e diversi concorsi di moda. Ha sfilato per Red Chapter Clothing ed è apparsa su molte copertine. Eva Marie è apparsa su HBO's Entourage, CBS's CSI: NY, NBC's America's Got Talent, 12 Corazones, CW's 90210 e sul commercio nazionale di Sketcher. Natalie è apparsa nel settembre del 2013 sulla copertina Maxim e su quella di Iron Man Magazine nell'ottobre 2014.

Nel wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Mosse finali[modifica | modifica wikitesto]

Mosse caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Manager[modifica | modifica wikitesto]

Wrestler di cui è stata manager[modifica | modifica wikitesto]

Soprannomi[modifica | modifica wikitesto]

  • The Flame-haired Femme Fatale[16]
  • Mrs. All Red Everything
  • The Red Queen

Musiche d'ingresso[modifica | modifica wikitesto]

  • Top of the World dei CFO$ (23 novembre 2013–31 dicembre 2013, 3 aprile 2016)[17]
  • Out of My Mind dei CFO$ feat. Chad Cherry (14 febbraio 2014–15 agosto 2014)[18]
  • Time to Rise dei CFO$ (3 giugno 2015–4 agosto 2017)[19]

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Natalie Eva Marie – Hot Tamale, su importtuner.com, Import Turner. URL consultato il 26 luglio 2016.
  2. ^ a b c d (EN) Eva Marie, su cagematch.net, Cagematch. URL consultato il 26 luglio 2016.
  3. ^ a b c (EN) Eva Marie, su wwe.com, WWE. URL consultato il 26 luglio 2016.
  4. ^ a b c (EN) Garry Warren, FMI's January Model Of The Month Natalie Eva Marie, su fmievents.com, FMI. URL consultato il 26 luglio 2016.
  5. ^ (EN) NATALYA LEARNS SHE WON'T HAVE A WRESTLEMANIA MATCH: TOTAL DIVAS, JULY 28, 2013 (1:46), su wwe.com, WWE, 28 luglio 2013. URL consultato il 26 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2016).
  6. ^ (EN) Autographed and Personalized 2015 Calendar, su evamarieworld.com. URL consultato il 26 luglio 2016.
  7. ^ Melok, Bobby, Exclusive interview: Eva Marie and Brian Kendrick on the “Total Divas” star’s reinvention, su WWE, 22 aprile 2015. URL consultato il 25 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 24 aprile 2015).
  8. ^ Trionfo, Richard, WWE NXT REPORT: NXT TITLE MATCH ANNOUNCED FOR JAPAN, RHYNO VERSUS BALOR, SASHA BANKS VIDEO PACKAGE, A TAG TEAM RETURNS, su PWInsider, 3 giugno 2015. URL consultato il 3 giugno 2015.
  9. ^ WWE Staff, Eva Marie and WWE part ways, su WWE, 4 agosto 2017. URL consultato il 4 agosto 2017.
  10. ^ a b Mike Tedesco, WWE Smackdown Results - 3/7/14 (Tag Team Main Event), Wrestleview. URL consultato l'8 marzo 2014.
  11. ^ David Stephens, WWE Smackdown Results - 10/11/13 (Rhodes' vs. Wyatts'), Wrestleview, 11 ottobre 2013. URL consultato l'11 ottobre 2013.
  12. ^ Richard Trionfo, WWE MAIN EVENT REPORT: SOMEONE DOES DOUBLE DUTY FOR THE INTERCONTINENTAL TITLE; TEN DIVAS IN THE RING; BAD NEWS BARRETT; AND MORE, PWinsider. URL consultato il 26 marzo 2014.
  13. ^ Kara A. Medalis, Natalya def. Brie Bella, WWE, 18 agosto 2013.
  14. ^ Richard Trionfo, WWE SUPERSTARS REPORT: BARRETT VS. RYDER; NATALYA VS. NAOMI; AND RED, WHITE, AND BLUE RAW RECAPS, PWInsider. URL consultato il 4 luglio 2013.
  15. ^ Anthony Benigno, Brie Bella def. Natalya: Dropping her own version of her ex-paramour’s famous pipe bomb, the "Black Widow" administered a lethal dose of poison to her fellow Divas, whom she felt were gifted the opportunities she had to sacrifice for. "You’re all worthless excuses for women, and you will never be able to touch me, And that’s reality.", WWE, 26 agosto 2013.
  16. ^ Eva Marie, su WWE. URL consultato il 26 settembre 2013.
  17. ^ Top of the World, iTunes. URL consultato il 22 luglio 2013.
  18. ^ WWE NXT: Out of My Mind (Eva Marie) [feat. Chad Cherry of The Last Vegas] - Single, iTunes. URL consultato il 27 febbraio 2014.
  19. ^ WWE: Time To Rise (Eva Marie) - Single, iTunes. URL consultato il 10 agosto 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]