Face

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Face (disambigua).

Face, abbreviazione di Babyface, è un termine inglese utilizzato nel wrestling per indicare l'atteggiamento di un wrestler che, come stabilito dalle storyline scritte dai booker, deve apparire come un personaggio buono al fine di ottenere l'apprezzamento del pubblico.[1]

Le caratteristiche principali di un face sono quelle di essere leale con i compagni di tag-team o di stable e di rispettare le regole di combattimento e gli arbitri. Egli deve avere questo allineamento poiché deve essere posto in contrasto con l'heel, che invece si comporta in maniera malvagia e disonesta.[2] Alcune caratteristiche di un face si possono riscontrare nei blue-eyes del wrestling britannico e nei técnicos della lucha libre messicana.

Nella lucha libre i face si distinguono spesso per le mosse svolte con grande abilità, soprattutto quelle aeree, e per l'utilizzo di costumi con colorazioni vivaci e di associazioni positive, in contrasto con i rudos (cattivi), che invece utilizzano mosse che sottolineano la forza bruta e si vestono con abiti simili a quelli dei demoni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Face, PWTorch. URL consultato l'11 aprile 2017.
  2. ^ Foley, Mick. Have A Nice Day: A Tale of Blood and Sweatsocks (p.2)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling