Bianca Belair

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bianca Belair
Bianca Belair Axxess 2018 crop.jpg
Bianca nell'aprile del 2018
NomeBianca Blair
Ring nameBianca Belair
Bianca Blair
Binky Blair
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
NascitaKnoxville, Tennessee
9 aprile 1989 (30 anni)
Altezza dichiarata170 cm
Peso dichiarato70 kg
AllenatoreWWE Performance Center
Debutto24 settembre 2016
FederazioneWWENXT
Progetto Wrestling

Bianca Blair (Knoxville, 9 aprile 1989) è una wrestler statunitense sotto contratto con la WWE, dove lotta nel territorio di sviluppo di NXT con il ring name Bianca Belair.

Carriera nel wrestling[modifica | modifica wikitesto]

WWE (2016-presente)[modifica | modifica wikitesto]

Mae Young Classic (2017)[modifica | modifica wikitesto]

Il 16 giugno 2017, Bianca ha partecipato al torneo Mae Young Classic dove ha eliminato al primo turno Sage Beckett, ma è stata eliminata nel secondo turno da Kairi Sane.

Debutto a NXT e striscia di imbattibilità (2017-2018)[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 aprile 2016 è stato annunciato che Bianca ha firmato con la WWE, venendo mandata al WWE Performance Center. Il 25 giugno, Bianca ha fatto la sua prima apparizione durante un live event di NXT. Il 29 settembre, sempre durante un live event, Bianca è stata sconfitta da Aliyah, nel suo primo match. Nella puntata di NXT del 3 maggio 2017, Bianca ha fatto il suo debutto televisivo sotto il ring name di Bianca Belair in una Battle Royal per determinare la contendente n°1 all'NXT Women's Championship di Asuka, ma è stata eliminata da Billie Kay e Peyton Royce. Nella puntata di NXT del 20 settembre, Bianca ha sconfitto Lacey Evans, stabilendosi come heel. Nella puntata di NXT del 25 ottobre, Bianca ha preso parte ad una Battle royal match per decretare la quarta sfidante che si contenderà l'NXT Women's Championship, reso vacante da Asuka, a NXT Takeover: War Games in un Fatal four-way match, ma è stata eliminata da Nikki Cross. Nella puntata di NXT del 25 gennaio 2018, Bianca ha sconfitto la jobber Latoya Allsopp. Nella puntata di NXT dell'8 febbraio, Bianca ha sconfitto la jobber Jessix Hill. Nella puntata di NXT del 7 marzo, Bianca ha sconfitto la jobber Miss Drew Renee. L'8 aprile, nel Kick-off di WrestleMania 34, Bianca ha fatto la sua prima apparizione nel roster principale partecipando alla prima edizione della WrestleMania Women's Battle Royal, ma è stata eliminata da Becky Lynch. Nella puntata di NXT del 2 maggio, Bianca ha sconfitto Candice LeRae. Nella puntata di NXT del 13 giugno, Bianca ha sconfitto Aliyah; successivamente, irrompe durante un'intervista di Dakota Kai, dicendo di essere la migliore, la Kai però non abbocca e la sfida in un match, che viene accettata. Nella puntata di NXT del 20 giugno, Bianca ha sconfitto Dakota Kai. Nella puntata di NXT del 22 agosto, Bianca ritorna dopo aver subito un infortunio e batte Deonna Purrazzo. Nella puntata di NXT del 29 agosto, Bianca si presenta dal General Manager William Regal chiedendo di avere la sua chance e cercando di zittire Nikki Cross, prima di lasciare la scena. Nella puntata di NXT del 12 settembre, Bianca ha combattuto contro Nikki Cross, ma il match è finito in doppio count-out. Nella puntata di NXT del 17 ottobre, Bianca ha combattuto nuovamente contro Nikki Cross, ma il match è finito in no-contest quando ha fatto la sua comparsa Aleister Black. Nella puntata di NXT del 7 novembre, Bianca interrompe un'intervista della nuova aggiunta nel roster Mia Yim, ricordandole di essere ancora imbattuta. Nella puntata di NXT del 14 novembre, Bianca ha sconfitto Mia Yim. Nella puntata di NXT del 5 dicembre, Bianca si qualifica per un Fatal 4-Way match per determinare la n°1 contender all'NXT Women's Championship detenuto da Shayna Baszler a NXT TakeOver: Phoenix, battendo Deonna Purrazzo durante un house show.

Faide con Shayna Baszler e Mia Yim (2018-2019)[modifica | modifica wikitesto]

Nella puntata di NXT del 26 dicembre, Bianca ha partecipato ad un Fatal 4-Way match per determinare la n°1 contender all'NXT Women's Championship detenuto da Shayna Baszler a NXT TakeOver: Phoenix che includeva anche Lacey Evans, Io Shirai e Mia Yim, vincendo la contesa e guadagnandosi un match titolato. Nella puntata di NXT del 9 gennaio 2019, Bianca ha sconfitto Nikki Cross. Nella puntata di NXT del 16 gennaio, Bianca sale sul ring parlando della sua crescita inarrestabile, ma viene interrotta da Shayna Baszler che afferma la sua superiorità dandole della sopravvalutata, la Belair non ci sta e le rifila uno schiaffo, per poi scappare dalle sue grinfie e quelle delle sue alleate Jessamyn Duke e Marina Shafir. Il 26 gennaio, a NXT TakeOver: Phoenix, Bianca è stata sconfitta da Shayna Baszler, non riuscendo a conquistare la cintura. Nella puntata di NXT del 6 febbraio Bianca, Kairi Sane e Io Shirai hanno sconfitto Jessamyn Duke, Marina Shafir e Shayna Baszler, dove la Shirai schiena la campionessa. Nella puntata di NXT del 13 febbraio, Bianca raggiunge Io Shirai, ricordandole che se vuole una chance titolata, deve prima riuscire a batterla. Nella puntata di NXT del 13 marzo, Bianca affronta Io Shirai in un n.°1 Contender match per l'NXT Women's Championship, ma finisce in No Contest quando interviene Shayna Baszler, che sottomette tutte le rivali, compresa Kairi Sane; successivamente, viene annunciato un Fatal 4-Way match in quel di NXT TakeOver: New York. Nella puntata di NXT del 3 aprile, il match fra Bianca e Kairi Sane finisce in No Contest a seguito dell'intervento di Shayna Baszler, Jessamyn Duke e Marina Shafir, dove poi si aggiunge Io Shirai scatenando una rissa, che si conclude con la Shirai che stende tutte con un Moonsault e posa con la cintura al centro del ring. Il 5 aprile, a NXT TakeOver: New York, Bianca ha preso parte al Fatal-4-Way match per l'NXT Women's Championship che includeva la campionessa Shayna Baszler, Io Shirai e Kairi Sane, dove la Baszler ha difeso la cintura con successo. Nella puntata di NXT del 1º maggio, Bianca ha un alterco con Mia Yim, venendo poi stipulato un match fra le due per la settimana successiva. Nella puntata di NXT dell'8 maggio, Bianca ha sconfitto Mia Yim. Nella puntata di NXT del 15 maggio, Bianca viene raggiunta da Mia Yim, che l'informa di aver richiesto un rematch, cosa che non sembra disturbare la Belair. Nella puntata di NXT del 29 maggio, Bianca è stata sconfitta da Mia Yim. Nella puntata di NXT del 5 giugno, Bianca è stata sconfitta nuovamente da Mia Yim. Nella puntata di NXT del 3 luglio, Bianca ha sconfitto la jobber Priscilla Zuniga. Nella puntata di NXT del 24 luglio, Bianca ha sconfitto Xia Li. Nella puntata di NXT del 4 settembre, Bianca ha sconfitto Taynara Conti. Nella puntata di NXT del 18 settembre, Bianca ha preso parte ad un Fatal four-way match che includeva anche Candice LeRae, Io Shirai e Mia Yim, per decretare la contendente n°1 all'NXT Women's Championship detenuto da Shayna Baszler, dove a vincere è la LeRae. Nella puntata di NXT del 9 ottobre, Bianca ha sconfitto Dakota Kai; a fine match, sfida Rhea Ripley. Nella puntata di NXT del 23 ottobre, Bianca è stata sconfitta da Rhea Ripley, dopo che Io Shirai ha cercato di distrarre la Ripley colpendola con la sua 619, permettendo alla Belair di effettuare la Spear, dove Rhea riesce comunque ad uscire dal conteggio; la Shirai viene poi fermata da Candice LeRae, quindi Rhea chiude la contesa con la Riptide ai danni di Bianca. Nella puntata di NXT del 30 ottobre, Bianca interviene durante una rissa generale che coinvolge anche Rhea Ripley, Dakota Kai, Tegan Nox, Candice LeRae, Io Shirai, Shayna Baszler, Jessamyn Duke e Marina Shafir, cessata dagli arbitri e dal General Manager di NXT William Regal, il quale annuncia il primo Women's WarGames match della storia. Nella puntata di SmackDown del 1º novembre, Bianca attacca brutalmente nel backstage Carmella e Dana Brooke. Nella puntata di NXT del 6 novembre, Bianca è coinvolta in un ennesimo alterco che coinvolge diverse atlete, fermato dall'intervento finale di Mia Yim, la quale fa piazza pulita con un kendo stick. Successivamente, viene comunicato che a WarGames la Belair farà parte del team Baszler composto dalla campionessa Shayna, Io Shirai e un'alteta ancora da definire, e affronteranno il team Ripley formato da Rhea, Candice LeRae, Tegan Nox e Mia Yim. Nella puntata di NXT del 20 novembre, Bianca fa un'apparizione durante una rissa che vede coinvolte le superstars dei tre roster, terminata con Nikki Cross (appartenente al roster di SmackDown) che fa piazza pulita sul ring. Il 23 novembre, ad NXT TakeOver: WarGames III, Bianca prende parte al Women's WarGames match nel Team Baszler (Shayna Baszler, Io Shirai, Bianca e Kay Lee Ray) contro il Team Ripley (Rhea Ripley, Candice LeRae, Tegan Nox e Dakota Kai, la quale sostituisce Mia Yim colpita precedentemente nel backstage), dove ne escono sconfitte. Successivamente, la Belair viene annunciata nel Team NXT alle Survivor Series per il 5-on-5-on-5 Traditional Survivor Series Women's Elimination match contro i roster di Raw e SmackDown. Il 24 novembre, alle Survivor Serier, il Team NXT (Rhea Ripley, Candice LeRae, Io Shirai, Bianca Belair e Toni Storm) è opposto Team Raw (Charlotte Flair, Asuka, Kairi Sane, Natalya e Sarah Logan) e al Team SmackDown (Sasha Banks, Carmella, Dana Brooke, Lacey Evans e Nikki Cross) in un 5-on-5-on-5 Traditional Survivor Series Women's Elimination match, dove Bianca viene eliminata dalla Banks e Natalya dopo un attacco combinato; alla fine, il Team NXT conquista la contesa. Nella puntata di NXT dell'11 dicembre, Bianca ha sconfitto Kayden Carter. Nella puntata di NXT del 25 dicembre, Bianca ha sconfitto la debuttante Shotzi Blackheart.

Faide con Rhea Ripley e Charlotte Flair (2020-presente)[modifica | modifica wikitesto]

Nella puntata di NXT dell'8 gennaio 2020, Bianca irrompe durante un battibecco fra Rhea Ripley, Toni Storm, Kay Lee Ray e Io Shirai, avvisando la Ripley di voler conquistare l'NXT Women's Championship e dichiarandosi migliore di tutte quante; il segmento continua con l’arrivo di Candice LeRae, prima che il General Manager William Regal annuncia un six-women tag team match fra Rhea, Candice e Toni contro Bianca, Io e la Ray, dove a prevalere sono le prime, dopo i vari dissidi fra Bianca e la Shirai. Nella puntata di NXT del 15 gennaio, Bianca ha preso parte ad una Women's Battle Royal match per decretare la prima sfidante all'NXT Women's Championship detenuto da Rhea Ripley in quel di NXT TakeOver: Portland, elimando per ultima Io Shirai e guadagnandosi tale opportunità. Nella puntata di NXT del 22 gennaio, Bianca interrompe il match fra Io Shirai e Toni Storm attaccando entrambe, per poi essere raggiunta sul ring dalla NXT Women's Champion Rhea Ripley, scatenando una rissa fra le quattro, conclusa con la Storm che stende tutte con il Suicide Drive e alza in aria la cintura. Il 25 gennaio, a Worlds Collide, Bianca Belair è seduta fra gli spettatori, dove guarda il match fra la campionessa Rhea Ripley e Toni Storm valevole per l'NXT Women's Championship, nel quale la Ripley difende con successo la cintura, confermando il loro match che si terrà luogo a NXT TakeOver: Portland. Il 26 gennaio, alla Royal Rumble, Bianca Belair ha preso parte alla terza edizione del Women's Royal Rumble match entrando col numero 2, dove riesce ad eliminare ben otto atlete (record assoluto in una Rumble femminile, eguagliato poi da Shayna Baszler durante la stessa sera) quali Molly Holly, Nikki Cross, Mandy Rose, Sonya Deville, Candice LeRae, Tamina, Dana Brooke e Alexa Bliss, ma dopo 33:20 minuti è stata eliminata da Charlotte Flair. Nella puntata di NXT del 29 gennaio, viene annunciato che la settimana successiva ci sarà un confronto faccia a faccia fra Bianca Belair e Rhea Ripley. Nella puntata di NXT del 5 febbraio, Bianca sale sul ring dicendo che a NXT TakeOver: Portland strapperà il titolo a Rhea Ripley, la quale sembra si stia preoccupando più di sfidare la vincitrice del Women's Royal Rumble match Charlotte Flair presentandosi a Raw per sfidarla in un match a WrestleMania 36, chiamandola quindi sul ring per il confronto, ma fa il suo ingresso proprio Charlotte, che dice di rispettare Bianca e di essere una grande atleta, ma non come lei stessa e Rhea non le sta dando le giuste attenzioni; la campionessa di NXT fa il suo ingresso cercando di ottenere una risposta alla sfida lanciata alla Flair, ma la Belair si intromette avvertendo entrambe che a WrestleMania 36 sarà lei ad affrontare Charlotte poichè conquisterà fra una settimana la cintura, la Queen risponde dicendo che questo è un confronto da campionesse prendendola in giro, la Ripley non ci sta e si intromette dicendo che non deve mancare di rispetto a nessuna del suo roster, prima che Bianca attacchi alle spalle Charlotte, per poi allearsi brevemente con Rhea e schiantarla sul quadrato, chiudendo il segmento con un faccia a faccia con la campionessa. Nella puntata di NXT del 12 febbraio, Bianca ha sconfitto Santana Garrett in meno di un minuto; in seguito, prende il microfono e dice di essere infastidita dall'atteggiamento di Rhea Ripley, chi si presenti a Raw non dandole la giusta considerazione come se fosse invisibile, affermando che a NXT TakeOver: Portland uscirà fuori come la nuova NXT Women's Champion, ma viene poi interrotta dalla campionessa di NXT che risponde di non starsela lasciando dietro le spalle, bensì passerà attraverso di lei, Bianca non ci sta e le rifila una K-O-D al centro del quadrato. Il 16 febbraio, a NXT TakeOver: Portland, Bianca ha sfidato la campionessa Rhea Ripley per l'NXT Women's Championship, ma è stata sconfitta; a fine match, fa la sua comparsa Charlotte Flair che attacca la Ripley e conferma il loro match per WrestleMania 36, per poi schiantare la Belair sulle scale d'acciaio. Nella puntata di NXT del 19 febbraio, Bianca sale sul ring durante un match fra Chelsea Green e Kayden Carter, sfidando apertamente Charlotte Flair in qualsiasi luogo e momento, dopo che a NXT TakeOver: Portland le ha messo le mani addosso, per poi lasciare il quadrato. Il 22 febbraio, è stato annunciato che Bianca affronterà Charlotte Flair nella prossima edizione di NXT, nel primo match della Flair in tale roster dopo oltre quattro anni.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 giugno 2017 è stato annunciata pubblicamente la relazione tra Bianca e il collega Montez Ford. La coppia si è ufficialmente sposata verso la fine di giugno del 2018.

Nel wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Mosse finali[modifica | modifica wikitesto]

Mosse caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Soprannomi[modifica | modifica wikitesto]

  • "The EST of NXT"

Musiche d'ingresso[modifica | modifica wikitesto]

  • "We Do It Better" di Wordsmith (NXT; 29 settembre 2016–2 maggio 2018)
  • "Watch Me Shine" dei CFO$ (NXT; 2 maggio 2018–presente)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]