Marta Morazzoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marta Morazzoni al Premio Chiara 2019
Premio Premio Campiello 1997

Marta Morazzoni (Milano, 1950) è una scrittrice, critica teatrale e insegnante italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il liceo classico si laurea presso la facoltà di Filosofia all'Università Statale di Milano.

Dal 1986 inizia la collaborazione con la casa editrice Longanesi: il suo romanzo d'esordio, La ragazza col turbante, è finalista al Premio Strega ed è tradotto in nove lingue. Analogo successo di critica riscuotono anche i successivi lavori: nel 1988 L'invenzione della verità (Premio Selezione Campiello), nel 1992 Casa materna (Premio selezione Campiello), nel 1997 Il caso Courrier (Premio Campiello).[1]

Si è occupata anche di critica teatrale su riviste specializzate.[2]

Nel 1995 esce per l'editore Corbaccio la sua traduzione di The Gods arrive di Edith Wharton con il titolo Il canto delle muse.

Ha insegnato lettere presso un istituto tecnico di Gallarate.[3] Ha fatto parte a più riprese (anche con l'incarico presidenziale) della giuria tecnica del Premio Chiara[4], che ha altresì vinto nel 2019.

Come da lei stessa dichiarato, fondamentale per la sua vocazione di scrittrice è stata la lettura di Cesare Pavese, di Marcel Proust e della narrativa scandinava contemporanea.[5]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • La ragazza col turbante, Longanesi, Milano, 1986; Tea, Milano, 1989; Guanda, Parma, 2002; UTET, Torino, 2007
  • L'invenzione della verità, Longanesi, Milano, 1988
  • Casa materna, Longanesi, Milano, 1992; Tea, Milano, 1994; Guanda, Parma, 2018
  • L'estuario, Longanesi, Milano, 1996
  • Il caso Courrier, Longanesi, Milano, 1997; Guanda, Parma, 2005
  • Una lezione di stile, Longanesi, Milano, 2002
  • Un incontro inatteso per il consigliere Goethe, Longanesi, Milano, 2005
  • La città del desiderio. Amsterdam, Guanda, Parma, 2006
  • (con Oreste Pivetta) In bicicletta nel mondo, fotografie di Carlo Meazza, Varese, Edizioni C.M., 2008
  • Trentasette libri e un cane, Filema, Napoli, 2008
  • Lezioni svizzere: opere, autori, personaggi letterari, Milano, BookTime, 2008
  • La nota segreta, Longanesi, Milano, 2010; Tea, Milano, 2012
  • Il fuoco di Jeanne, Guanda, Parma, 2014
  • Il dono di Arianna, Guanda, Parma, 2019
  • Il rovescio dell'abito, Guanda, Parma, 2022, ISBN 9788823528543

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Campiello a sorpresa la Morazzoni, in la Repubblica, 14 settembre 1997. URL consultato il 3 marzo 2022.
  2. ^ Cfr. Hystrio, 1991, 3, luglio-settembre, p. 49
  3. ^ LA SCRITTURA È LIBERAZIONE, su bresciaoggi.it. URL consultato l'11 marzo 2019.
  4. ^ Storia, su premiochiara.it. URL consultato il 27 marzo 2021.
  5. ^ Cfr. M. Morazzoni, 37 libri e un cane, Napoli, Filema, 2008, pp. 73-82.
  6. ^ Albo vincitori "Isola di Arturo", su premioprocidamorante.it. URL consultato il 9 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 9 maggio 2019).
  7. ^ Storia del premio, su grotte.info. URL consultato il 12 marzo 2019.
  8. ^ a b c d A MARTA MORAZZONI IL PREMIO FONDAZIONE IL CAMPIELLO, su letteratitudinenews.wordpress.com. URL consultato l'11 marzo 2019.
  9. ^ Albo d'oro, su premioletterariobasilicata.it. URL consultato l'11 marzo 2019.
  10. ^ Intervista a Marta Morazzoni (The Guardian, 13.10.2001), su guardian.co.uk.
  11. ^ Rhegium Julii, su rhegiumjulii.it. URL consultato l'11 marzo 2019.
  12. ^ edizioni precedenti, su premiomanzonilecco.it. URL consultato il 4 agosto 2019.
  13. ^ MARTA MORAZZONI VINCE IL PREMIO UN AUTORE PER L’EUROPA, su tgevents.wordpress.com. URL consultato l'11 marzo 2019.
  14. ^ Premio Chiara 2019, su premiochiara.it. URL consultato il 26 gennaio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN110207351 · ISNI (EN0000 0001 0934 3016 · SBN CFIV010061 · LCCN (ENn87879574 · GND (DE119448912 · BNF (FRcb12102200n (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n87879574