Honda CX

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Honda CX/GL Silver Wing
Guellepumpe-52-wikipedia.jpg
Honda CX 500 II^ serie del 1982
Costruttore Flag of Japan (bordered).svg Honda
Tipo Turismo
Produzione dal 1978 al 1986
Sostituita da Honda NTV
Modelli simili BMW R 45/R 65
Laverda 500
Moto Guzzi V50/V65

La Honda CX è una gamma di motociclette della casa motociclistica giapponese Honda, prodotta dal 1978 al 1986.

La serie[modifica | modifica wikitesto]

Il primo modello è rappresentato dalla CX 500, presentata nel 1977. Si tratta di una bicilindrica con motore a V di 80°, raffreddata a liquido e con una cilindrata di 496 cm³, che ebbe un buon successo di vendita sul mercato europeo.

Honda CX 500 C


La seconda versione base, uscita nel 1979, venne dotata di un cupolino protettivo che assicurava una discreta protezione alle alte velocità, consentendo di utilizzarla anche per mototurismo a lungo raggio, in special modo con l'installazione di borse a bauletti al posteriore.

La CX 500 Turbo

Nel 1980 si aggiunse la versione custom, denominata CX 500 C, con assetto americaneggiante, ma che non ebbe molto successo di vendita sui nostri mercati. Nello stesso anno, al Salone di Colonia, venne presentata la CX 500 Turbo, che prefigurava le modifiche estetiche alla 2ª serie della versione base e che rappresentò il primo esordio del turbo su una moto di serie oltre alla prima Honda con il sistema PGM-FI[1].

La gamma venne poi completata con l'allestimento per turismo a largo raggio, non più denominato "CX", ma GL 500 Silver Wing, per sottolineare l'eguale tipologia d'uso con la Honda GL 1000 Gold Wing. Quest'ultima versione era per l'epoca un vero e proprio concentrato di tecnologia e soluzioni innovative, ma non ottenne il successo sperato a causa dell'elevato prezzo di vendita.

Dal 1982 la gamma venne dotata della nuova motorizzazione di 650 cm³ e furono presentati i modelli CX 650 E, CX 650 Turbo e GL 650 Silver Wing.

Nel 1986 la gamma venne messa fuori produzione, al pari della tipologia di motorizzazione a V, nonostante il buon successo di vendita e la numerosa schiera di clienti entusiasti della robustezza ed economia d'esercizio dimostrata dalle "CX" che, dal 1988, vengono sostituite dalla NTV.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Caratteristiche tecniche - Honda CX 500
CXblack2.jpg
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 2.205 × 740 × 1.125 mm
Altezze Sella: 795 mm
Interasse: 1.455 mm Massa a vuoto: 260 kg Serbatoio: 17 l di cui 3,5 di riserva (deluxe)

11 l di cui 2,5 di riserva (custom)

Meccanica
Tipo motore: Bicilindrico 4 tempi a V 80° Raffreddamento: a liquido
Cilindrata 496,69 cm³ (Alesaggio 78,0 x Corsa 52,0 mm)
Distribuzione: ad aste e bilancieri - Luce valvole carico 0.08 mm - Luce valvole scarico 0.10 mm Alimentazione: due carburatori Keihin da 35 mm
Potenza: 50 HP a 9.000 giri/min Coppia: 4,4 kg·m a 7.000 giri/min Rapporto di compressione: 10:1
Frizione: multidisco a bagno d'olio Cambio: a 5 marce

1° ?/? (2.733) 2° ?/? (1.850) 3° ?/? (1.416) 4° ?/? (1.148) 5° ?/? (0.931)

Accensione elettronica CDI con 15° di anticipo a 2000 giri e 37 +- 3° a 6000 giri
Trasmissione primaria ad ingranaggi;
secondaria a cardano
Avviamento elettrico
Ciclistica
Telaio diamante in tubi e piastre d'acciaio
Sospensioni Anteriore: forcella telescopica da 33 mm
Freni Anteriore: a doppio disco da 240 mm / Posteriore: a tamburo da 160 mm
Pneumatici Anteriore 3.25S19 - Posteriore 3.75S18
Prestazioni dichiarate
Velocità massima 185 km/h
Accelerazione 0-400 mt: 13.925 sec: 0-100 mt 5.558 s
Consumo 16,7 km/litro
Altro
Impianto elettrico Batteria 12 V - 14 Ah
Fonte dei dati: Giovanni Battista de Nisi, Moto d'epoca Honda CX 500; in InMoto, vol. 20, nº 5, maggio; 2006;, pp. 198-201.
Caratteristiche tecniche - Honda CX 500 Turbo [650 Turbo]
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 2.220 × 730 × 1.360 mm
Altezze Sella: 800 mm
Interasse: 1.535 mm Massa a vuoto: 251 [241] kg Serbatoio: 20 l di cui 5 di riserva
Meccanica
Tipo motore: Bicilindrico 4 tempi a V 80° turbocompresso Raffreddamento: a liquido
Cilindrata 496,9 cc [673,55] cm³ (Alesaggio 78,0 mm [82,5] x Corsa 52,0 mm [63] mm)
Distribuzione: ad aste e bilancieri a 4 valvole per cilindro, fasatura aspirazione 6°-46°, fasatura scarico 46°-6° Alimentazione: iniezione elettronica PGM-FI
Potenza: 82 CV a 8.000 giri/min [100 CV a 8.000 giri/min] Coppia: 8,1 kg·m a 5.000 giri/min [10 kg·m a 4.500 giri/min] Rapporto di compressione: 7,2:1 [7,8:1]
Frizione: multidisco a bagno d'olio e controrotante Cambio: a 5 marce

1° 16/40 (2.500) 2° 21/36 (1.714) 3° 25/32 (1.280) 4° 28/29 (1.035) 5° 31/26 (0.838)

Accensione elettronica ad anticipo variabile
Trasmissione primaria ad ingranaggi (2,055:1);
secondaria a cardano e coppia conica 11/34 (3,091:1)
Avviamento elettrico
Ciclistica
Telaio in tubi e lamiera stampata a struttura mista, con motore a funzione portante
Sospensioni Anteriore: forcella telescopica con sistema anti-affondamento regolabile, escursione 130 mm / Posteriore: monoammortizzatore con leveraggi Pro-Link escursione ruota 100 mm
Freni Anteriore: a doppio disco da 276 mm con pinze flottanti a doppio pistoncino / Posteriore: a disco singolo da 296 mm con pinza flottante a doppio pistoncino
Pneumatici Anteriore 3.50V18 [100/90 V 18];
Posteriore 120/90V17
Fonte dei dati: Dati tecnici Honda CX 500 e 650 Turbo

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Articolo Honda

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]