Honda CB 650 SC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Honda CB 650 SC (Nighthawk)
1983 Honda 650 Nighthawk.jpg
Costruttore Flag of Japan (bordered).svg Honda
Tipo Stradale
Produzione dal 1982

La CB 650 SC, facente parte della serie Nighthawk unitamente ai modelli di diversa cilindrata, è una motocicletta stradale della casa motociclistica giapponese Honda in produzione dal 1982.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Il motore è un quattro cilindri superquadro frontemarcia raffreddato ad aria e olio, con distribuzione a sedici valvole e punterie idrauliche. Esso eroga 54 Kw a 10.000 giri al minuto. Il cambio è a sei rapporti, la trasmissione è cardanica, mentre l'alimentazione è affidata a quattro carburatori Mikuni.

Il sistema di frenata è composto da due freni a disco di 276 mm di diametro all'anteriore e un freno a tamburo al posteriore. Le sospensioni sono costituite anteriormente da una forcella oleopneumatica con dispositivo antiaffondamento, mentre posteriormente da due ammortizzatori regolabili nel precarico.

La Nighthawk ha il faro anteriore e il quadro strumenti rettangolare pienamente in contrasto con la linea molto bombata, stile che per i tempi in cui fu commercializzata era al quanto futuristico.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]