Castelnuovo Belbo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Castelnuovo Belbo
comune
Castelnuovo Belbo – Stemma Castelnuovo Belbo – Bandiera
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Asti-Stemma.png Asti
Amministrazione
Sindaco Francesco Nicola Garino (lista civica - Il nostro Castelnuovo) dal 15/05/2011
Territorio
Coordinate 44°48′11″N 8°24′40″E / 44.803056°N 8.411111°E44.803056; 8.411111 (Castelnuovo Belbo)Coordinate: 44°48′11″N 8°24′40″E / 44.803056°N 8.411111°E44.803056; 8.411111 (Castelnuovo Belbo)
Altitudine 122 m s.l.m.
Superficie 9,55 km²
Abitanti 913[1] (31-12-2010)
Densità 95,6 ab./km²
Frazioni Gallinara
Comuni confinanti Bergamasco (AL), Bruno, Incisa Scapaccino, Mombaruzzo, Nizza Monferrato
Altre informazioni
Cod. postale 14043
Prefisso 0141
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 005029
Cod. catastale C226
Targa AT
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti castelnovesi
Patrono san Biagio
Giorno festivo 3 febbraio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Castelnuovo Belbo
Mappa di localizzazione del comune di Castelnuovo Belbo nella provincia di Asti
Mappa di localizzazione del comune di Castelnuovo Belbo nella provincia di Asti
Sito istituzionale

Castelnuovo Belbo (già "Castelnuovo d'Incisa", Castelneuv Belb in piemontese, e Castaunòv Berb localmente) è un comune di 904 abitanti della provincia di Asti, situato nella media-bassa Valle Belbo, collocato a 122 metri sul livello del mare. Ha raggiunto il suo massimo numero di abitanti nei primi anni del Novecento per poi subire un progressivo spopolamento dovuto alle mutazioni sociali portate dal "boom economico" della metà del XX secolo ed al progressivo abbandono del settore agricolo come attività economica trainante. Solo da pochi anni a questa parte il saldo demografico ha ripreso ad essere positivo, anche grazie all'immigrazione. Di interesse storico e paesaggistico vi sono la Chiesa parrocchiale, il Santuario della Madonna di San Biagio, le antiche mura del castello e il palazzo comunale, recentemente restaurato.

L'attività economica principale resta l'agricoltura, e in particolare la viticoltura.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Castelnuovo Belbo si trova nel sud della Provincia di Asti ed è attraversato dal torrente Belbo, unico corso d'acqua rilevante nel territorio comunale. Dista circa 35 km dal capoluogo di provincia astigiano e circa 25 da quello alessandrino ed è perciò facilmente raggiungibile dai caselli autostradali di Alessandria Sud, Felizzano-Quattordio ed Asti est. Confina con i comuni di Bruno, Incisa Scapaccino, Nizza Monferrato, Bergamasco e quindi anche con la provincia di Alessandria. Si trova nella zona sismica 4, ed è stato epicentro del Terremoto del 21 agosto 2000 del Piemonte meridionale, subendo vistosi danni agli edifici storici soprattutto (La chiesa parrocchiale ed il palazzo municipale subirono interventi di restauro non indifferenti a seguito dell'evento).

Sport e tempo libero[modifica | modifica wikitesto]

Risorta nel 2006 sulle ceneri della storica A.S.C.B., La Polisportiva Castelnuovo Belbo è la squadra di calcio che rappresenta il paese nel campionato di II categoria girone R. Il centro sportivo comunale, oltre ad essere il quartier generale della Polisportiva, è anche luogo di svago e divertimento: dispone di 1 campo da tennis sintetico, 1 campo da calcetto sintetico, 1 campo a 11 in erba 4 campi da bocce, un parco giochi, spogliatoi ed un bar con ampio spazio aperto.

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Castelnuovo Belbo è gemellato con:

  • Francia Diémoz, Francia
  • Castelnuovo Belbo aderisce al patto tra i "Castelnuovo d'Italia".

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte