Mombaldone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mombaldone
comune
Mombaldone – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Asti-Stemma.png Asti
Amministrazione
Sindaco Ivo Armino (lista civica Campanile spighe e grappolo) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate 44°34′19″N 8°20′09″E / 44.571944°N 8.335833°E44.571944; 8.335833 (Mombaldone)Coordinate: 44°34′19″N 8°20′09″E / 44.571944°N 8.335833°E44.571944; 8.335833 (Mombaldone)
Altitudine 219 m s.l.m.
Superficie 12,25 km²
Abitanti 225[1] (31-12-2010)
Densità 18,37 ab./km²
Comuni confinanti Denice (AL), Montechiaro d'Acqui (AL), Roccaverano, Spigno Monferrato (AL)
Altre informazioni
Cod. postale 14050
Prefisso 0144
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 005064
Cod. catastale F308
Targa AT
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climatica zona E, 2 495 GG[2]
Nome abitanti mombaldonesi
Patrono Madonna del Tovetto
Giorno festivo 8 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Mombaldone
Mappa di localizzazione del comune di Mombaldone nella provincia di Asti
Mappa di localizzazione del comune di Mombaldone nella provincia di Asti
Sito istituzionale

Mombaldone (Mombaldon o Mombaudon in piemontese, localmente Mombaldòn) è un comune di 224 abitanti della provincia di Asti. È l'unico comune della provincia di Asti a esser bagnato dalla Bormida di Spigno.

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

In cento anni la popolazione residente si è ridotta a meno di un terzo di quella presente nel 1911. Abitanti censiti[3]

Etnie[modifica | modifica sorgente]

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2009 la popolazione straniera residente era di 12 persone (8 maschi e 4 femmine). Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:

Svizzera Svizzera 7 3,13%

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Turismo[modifica | modifica sorgente]

Il Comune è inserito nel circuito dei Borghi più belli d'Italia[4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ I Borghi più belli d´Italia, la guida online ai piccoli centri dell´Italia nascosta
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte