Where Have You Been

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Where Have You Been
RihannaWHYB1.png
Screenshot del video ufficiale del singolo.
ArtistaRihanna
Tipo albumSingolo
Pubblicazione8 maggio 2012
(date di pubblicazione)
Durata4:02
Album di provenienzaTalk That Talk
GenereDance pop
Electro house
Techno
EtichettaDef Jam
ProduttoreLukasz Gottwald, Ester Dean, Calvin Harris, Cirkut, Geoff Mack
Registrazione2011
FormatiDownload digitale
Certificazioni
Dischi d'oroBelgio Belgio[1]
(vendite: 15 000+)
Regno Unito Regno Unito[2]
(vendite: 422 000+)
Dischi di platinoAustralia Australia (2)[3]
(vendite: 140 000+)

Danimarca Danimarca[4]
(vendite: 30 000+)
Italia Italia[5]
(vendite: 30 000+)
Messico Messico[6]
(vendite: 60 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[7]
(vendite: 15 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (4)[8]
(vendite: 4 000 000+)

Svezia Svezia (2)[9]
(vendite: 40 000+)
Rihanna - cronologia
Singolo precedente
(2012)

Where Have You Been (letteralmente "Dove sei stato") è un brano musicale della cantante barbadiana Rihanna, pubblicato l'8 maggio 2012 come quinto singolo dal suo sesto album Talk That Talk. È stato scritto da Lukasz Gottwald, Ester Dean, Calvin Harris, Cirkut e Geoff Mack, mentre la produzione è stata completata da Harris, Cirkut e Dr. Luke. Solo in seguito al lancio del disco il brano è entrato nelle classifiche d'Irlanda, Australia, Regno Unito, Stati Uniti e Svizzera grazie alle forti vendite in download.

Il brano riproduce un sample di I've Been Everywhere, brano di Geoff Mack nel 1959.[10] Rihanna ha affermato: "Si tratta di una di quelle canzoni che sono diventate subito una droga per me. Non riuscivo a smettere di ascoltarla. È davvero contagiosa. È una piccola dolce lettera d'amore. Amo il fatto che ha un ritmo reggae ma allo stesso tempo un po' di dubstep. È un po' sporca, l'adoro."[11] Il singolo ha ricevuto una nomination nella categoria miglior performance pop solista ai Grammy Awards 2013.

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

Where Have You Been è una delle due canzoni di Talk That Talk che vedono la produzione e la composizione da parte di Calvin Harris (l'altra è il singolo We Found Love). È una canzone dance pop e house[12][13] con elementi di rhythm and blues e hip hop.[14] Ha una misura di 4/4.[13] La base musicale di Where Have You Been consiste in "potenti, freschi sintetizzatori",[15] con parte dell'arrangiamento di ispirazione punk rock.[13] Come ha notato il critico musicale Jon Caramanica, Where Have You Been è un brano house che contiene più influenze della musica pop rispetto a We Found Love.[15] Caramanica ha inoltre paragonato la tonalità della voce di Rihanna durante i versi "I been everywhere, man/looking for someone/someone who can please me/Are you hiding from me yeah/somewhere in the crowd?" a quella della cantante inglese Siouxsie Sioux.[15] Secondo Lindsay Zoladz, critica per Pitchfork Media, la canzone segue il sound da discoteca di We Found Love, e si basa sulla medesima formula: "un testo semplice che parla di desiderio romantico che esplode in un beat adatto alle discoteche".[16]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Numerosi critici musicali hanno notato alcune somiglianze tra Where Have You Been e il singolo di lancio, We Found Love. Andy Kellman di AllMusic ha scritto che Where Have You Been, insieme a We Found Love, è uno dei brani dance preponderanti nel disco,[17] e, a parte l'interpolazione di I've Been Everywhere di Mack nella sua struttura, Kellman ne ha paragonato il ritornello a quello di Rolling in the Deep di Adele.[17] Greg Kot dal Chicago Tribune ha descritto Where Have You Been e We Found Love come brani "rave-tastic" con "un sacco di elettronica ronzante e ruttante".[18] Subito dopo aver esaminato le analogie scaturite dal confronto di Where Have You Been con We Found Love, Randell Roberts del Los Angeles Times ha affermato che il brano "non sarebbe fuori posto nell'Electric Daisy Carnival". Jon Caramanica del New York Times ha scritto che Where Have You Been è "persino più bella" di We Found Love.[15]

Julianne Escobedo Shepherd da Spin ha detto di Where Have You Been che sembra "fatto su misura per un rave in piscina a Coachella".[19] Mark Graham da VH1 ha paragonato il brano a uno dei precedenti successi di Rihanna, Don't Stop the Music del 2007, scrivendo che "Where Have You Been sarà quasi sicuramente la più grande bomba da discoteca di Rihanna da Don't Stop The Music."[20]

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Francia[modifica | modifica wikitesto]

Where Have You Been ha fatto il suo debutto nella classifica dei singoli più venduti del 26 novembre 2011 in Francia al 46º posto.[21] Rientra in classifica a fine marzo 2012, appena estratto ufficialmente come singolo dall'album Talk That Talk, all'88º posto[21] e, le settimane seguenti, sale sino alla 10ª posizione con 3.710 copie vendute.[22] La settimana successiva, il brano sale all'8ª posizione[23], vendendo 4.273 copie[23] (il 15% in più della settimana precedente)[23]. Scende, occupando per la seconda volta, il 10º posto[24] con altre 4.407 copie vendute[24] (il 3% in più).[24] La settimana successiva, sale alla 2ª posizione[25] con un incremento delle vendite del 45%[25] (6.422 copie vendute)[25] venendo superata solo da Somebody That I Used to Know, stabile al 1º posto con una vendita pari a 11.638 copie.[25] Mantiene la stessa posizione con altre 6.925 copie vendute[26] (l'8% in più)[26] mentre la settimana seguente scende al 3º posto[27], pur registrando la più alta vendita settimanale (7.296 copie),[27] con un incremento del 5%.[27] Nella classifica del 16 giugno 2012, il brano è uscito dalla top 10,[21] dopo esservi rimasto per nove settimane consecutive.[21] Il singolo ha complessivamente venduto 104.500 copie nel territorio francese.[28]

Regno Unito[modifica | modifica wikitesto]

Nel Regno Unito, il brano debutta, ancora prima che sia uscito come singolo ufficiale, alla 61ª posizione[29] mentre la settimana seguente scende al novantaquattresimo posto,[29] per poi uscire dalle prime cento posizioni la settimana successiva.[29] Where Have You Been farà ritorno nella Official Singles Chart cinque mesi dopo, il 12 maggio 2012,[29] al 21º posto[30] con 14.824 copie vendute.[30] La settimana successiva sale all'8ª posizione[31] (diventando la 21ª hit della cantante ad entrare nei primi dieci posti della classifica britannica)[31] vendendo 30.149 copie[31] (il 103% in più della settimana precedente).[31] Sale al 6º posto[29] e lo mantiene per tre settimane consecutive vendendo, rispettivamente, 36.319[32] (più 20%),[32] 38.815[33] (più 7%),[33] 45.815[34] (più 18%)[34] copie. Scende poi alla 9ª posizione[35] con una vendita pari a 32.532 (meno 29%).[35] Esce dalla top 10 nella classifica del 23 giugno 2012,[29] stabilendosi all'11º posto[36] con un decremento delle vendite del 21%[36] (25.718 copie).[36]

Stati Uniti[modifica | modifica wikitesto]

Negli Stati Uniti, Il singolo è entrato alla sessantacinquesima posizione[37] nella Billboard Hot 100 vendendo 39.000 copie digitali nella sua prima settimana,[37] grazie alle forti vendite dell'album Talk That Talk.[37] Il singolo raggiunge, come massima posizione, la 5ª[38] grazie alla settima posizione della classifica digitale[38] con altre 122.000 copie vendute (meno dell'1% rispetto alla settimana precedente)[38] e alla quarta in quella radiofonica.[38] Where Have You Been diviene il ventiduesimo singolo di Rihanna in top ten nella Hot 100.[39] Rihanna diviene una delle donne ad aver piazzato più singoli in top ten, alle spalle di Whitney Houston con 23 singoli, Janet Jackson e Mariah Carey entrambe con 27, e Madonna con 38.[39] Rihanna stringe lo scettro per essere stata la donna che ha piazzato più singoli in top ten nella Hot 100 in meno tempo.[39] Lady Gaga la distanzia di poco ed è la seconda donna ad aver piazzato più singoli nella Hot 100, 11 in sette anni.[39] Where Have You Been è stato certificato disco di platino per gli oltre 1.000.000 download digitali venduti dalla Recording Industry Association of America.[8]

Svezia[modifica | modifica wikitesto]

In Svezia, Where Have You Been debutta, nella classifica del 2 dicembre 2012,[40] alla 32ª posizione[40], senza che sia stato pubblicato ufficialmente come singolo, e raggiungendo, la settimana successiva la sua massima posizione (27ª).[40] Dopo essere stato pubblicato come terzo singolo estratto nello Stato svedese, il brano raggiunge il ventinovesimo posto[40] nella classifica dell'8 giugno 2012[40] e, alla fine dello stesso mese, il singolo viene certificato disco di platino per le oltre 20.000 copie vendute. A novembre 2012, Where Have You Been, avendo superato le 40.000 copie vendute, riceve il doppio disco di platino dalla Swedish Recording Industry Association.[9]

Video[modifica | modifica wikitesto]

Produzione e pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

L'8 marzo 2012 Rihanna ha annunciato di aver girato un video per Where Have You Been il giorno stesso. Ma la durata complessiva delle riprese è durata dal 7 al 9 marzo.[41] Il video, diretto da Dave Meyers, presenta una coreografia diretta da Hit-Hat, che ha già lavorato con Rihanna per i Brit Award 2012. Il 20 aprile 2012 sono stati pubblicati due dietro le quinte del video sul canale YouTube di Rihanna, mentre il terzo è stato pubblicato il 28 aprile.[42][43] Il video è uscito il 30 aprile 2012 sul canale VEVO della cantante.[44]. Il video ha battuto il record di Video Più Visto in 24 Ore di VEVO precedentemente detenuto da Stupid Hoe di Nicki Minaj.[45]

È uno dei video che ha ottenuto la certificazione Vevo.

Sinossi[modifica | modifica wikitesto]

Con ambientazioni che passano dal deserto alle paludi, il concetto del video è il viaggio di Rihanna alla ricerca di un uomo che può soddisfarla. Il video inizia con la ripresa di uno specchio d'acqua dove la cantante sta nuotando mentre la prima strofa della canzone comincia. Questo lago sembra essere situato in una palude, e Rihanna si presenta come un rettile, con delle squame sulla schiena. Si alternano alla scena delle riprese di Rihanna che canta. Con l'inizio del primo ritornello si vede un primo piano del volto della cantante, in una posa identica a quella della copertina del singolo. Da li parte una coreografia messa in atto da Rihanna con dei ballerini maschi, in un'ambientazione desertica in mezzo alle piramidi. Il ballo si protrarrà per tutto il ritornello. Con l'inizio della seconda strofa l'ambientazione cambia: Rihanna si trova ora in una capanna preistorica, insieme a delle ballerine femmine. Alla scena si alternano sequenze della cantante in un nido ed altre di Rihanna che canta. A questo punto il video utilizza un po' di effetti speciali, come la visione a specchio. Con l'inizio del secondo bridge inizia un'altra coreografia: questa volta Rihanna balla con delle ballerine femmine in uno scenario non definito con del fumo che sale dal terreno. Successivamente, verso la fine della canzone si vedrà la cantante cantare in una grotta, mentre nello stesso momento pratica un gioco di mani simile a quello di Shiva. Alla fine della canzone Rihanna rientrerà nell'acqua paludosa da cui è uscita all'inizio del video. Questa volta però nell'acqua ci saranno anche dei ballerini.[46]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il video è stato accolto bene dai critici che hanno soprattutto esaltato il fatto che nel video fosse presente una coreografia ben studiata.[47] Kia Makarechi dall'Huffington Post ha affermato che "Rihanna di norma non fa lunghe sequenze di ballo, perciò è interessante osservare la cantante mettersi alla pari di Britney Spears e Christina Aguilera".[47] Sarah Maloy da Billboard ha fatto leva sull'iconografia dell'Induismo esibita nel video e ha paragonato le immagini distorte a quelle del video di We Found Love.[48] Il video è stato anche paragonato per certi aspetti a quello girato nel 1999 per il singolo Waiting for Tonight di Jennifer Lopez.[49]

Esibizioni dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

Rihanna ha eseguito Where Have You Been in varie occasioni. La prima performance è avvenuta il 13 febbraio 2012 ai 2012 Post-Grammy Charity Fundraiser, dove la cantante ha eseguito la canzone insieme a We Found Love.[50] Il 15 aprile 2012 Where Have You Been è stata cantata al Coachella Valley Music and Arts Festival con la presenza di Calvin Harris.[51] Altre due esibizioni, avvenute rispettivamente il 5 ed il 15 maggio, sono state fatte durante la trasmissione televisiva Saturday Night Live negli Stati Uniti e al 2012 Robin Hood Benefit in New York dove ha esibito la canzone con un set egiziano.[52][53] Un'altra performance del brano è avvenuta il 23 maggio 2012 durante la finale dell'American Idol.[54]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  • Download Digitale
  1. "Where Have You Been"
  • International Remixes EP
  1. "Where Have You Been" (Hardwell Club Mix)
  2. "Where Have You Been" (Papercha$er Remix)
  3. "Where Have You Been" (Hector Fonseca Radio Edit)
  4. "Where Have You Been" (Vice Edit)
  • U.S. Remixes EP
  1. "Where Have You Been" (Hardwell Club Mix)
  2. "Where Have You Been" (Hardwell Instrumental)
  3. "Where Have You Been" (Papercha$er Remix)
  4. "Where Have You Been" (Papercha$er Instrumental)
  5. "Where Have You Been" (Hector Fonseca Radio Edit)
  6. "Where Have You Been" (Hector Fonseca Remix)
  7. "Where Have You Been" (Hector Fonseca Dub)
  8. "Where Have You Been" (Vice Club Mix)
  9. "Where Have You Been" (Vice Instrumental)

Crediti[modifica | modifica wikitesto]

Crediti presi dal booklet del CD Talk That Talk.

  • Compositori – Ester Dean, Lukasz Gottwald, Calvin Harris, Henry Walter, Geoff Mack
  • Produttori – Dr. Luke, Cirkut, Calvin Harris
  • Tecnici vocali – Kuk Harrell, Marcos Tovar
  • Aiuto nella registrazione vocale – Jennifer Rosales
  • Tecnici dell'audio – Aubry "Big Juice" Delaine, Clint Gibbs
  • Mixing – Serban Ghenea

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Date di pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Paese Data Formato Etichetta
Stati Uniti[102] 8 maggio 2012 Airplay Def Jam
Stati Uniti[103] 22 maggio 2012 Download digitale Def Jam
Germania[104] 25 maggio 2012 CD singolo e Download digitale Universal Music
Regno Unito[105] 27 maggio 2012 Download digitale Mercury
Stati Uniti[106] 28 maggio 2012 Radio Pop/Moderna/AC Def Jam

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) GOLD AND PLATINUM CERTIFICATIONS - SINGLES - 2012, su ultratop.be.
  2. ^ Lane, Dan, The Official Top 40 Biggest Selling Singles Of 2012 Revealed!, in The Official Charts Company, 2 gennaio 2013. URL consultato il 2 gennaio 2013.
  3. ^ (EN) ARIA TOP 50 SINGLES CHART, ARIA. URL consultato il 22 luglio 2012 (archiviato il 22 luglio 2012).
  4. ^ (DA) IFPI, su ifpi.dk. URL consultato il 26 novembre 2012.
  5. ^ Archivio Certificazioni, Federazione Industria Musicale Italiana.
  6. ^ (EN) Mexico Airplay - Issue Date: 2012-07-28, Billboard. URL consultato il 23 luglio 2012 (archiviato il 19 luglio 2012).
  7. ^ (EN) 11 June 2012, su nztop40.co.nz. URL consultato l'11 giugno 2012.
  8. ^ a b (EN) Rihanna, Where have you been – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America.
  9. ^ a b (EN) RIHANNA - WHERE HAVE YOU BEEN (Platina x2), su sverigetopplistan.se.
  10. ^ (EN) Talk That Talk, su allmusic.com. URL consultato il 30 novembre 2011.
  11. ^ Where have you been – Rihanna (testo, traduzione e video), su concertionline.com. URL consultato il 30 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 17 novembre 2011).
  12. ^ (EN) Album Review: Rihanna - 'Talk That Talk', su nme.com. URL consultato il 30 novembre 2011.
  13. ^ a b c (EN) Album review: Rihanna's 'Talk That Talk', su latimesblogs.latimes.com. URL consultato il 30 novembre 2011.
  14. ^ (EN) Talk That Talk review – Rihanna Review, su ew.com. URL consultato il 30 novembre 2011.
  15. ^ a b c d (EN) Rihanna's 'Talk That Talk' Synth-Perfect for an Earlier Time, su nytimes.com. URL consultato il 30 novembre 2011.
  16. ^ (EN) Rihanna - Talk That Talk - Review, su pitchforkmedia.com. URL consultato il 30 novembre 2011.
  17. ^ a b (EN) Talk That Talk  – Rihanna, su allmusic.com. URL consultato il 30 novembre 2011.
  18. ^ (EN) Album review: Rihanna, 'Talk That Talk', su chicagotribune.com. URL consultato il 30 novembre 2011.
  19. ^ (EN) Rihanna - 'Talk That Talk', su spin.com. URL consultato il 30 novembre 2011.
  20. ^ (EN) Album Preview: Rihanna's Talk That Talk Is The Dirtiest Pop Record Since Madonna's Erotica, su vh1.com. URL consultato il 30 novembre 2011.
  21. ^ a b c d e (EN) RIHANNA - WHERE HAVE YOU BEEN (SONG), su lescharts.com. URL consultato il 5 dicembre 2011.
  22. ^ (FR) Tops : Sexion d'Assaut et Gotye sont à "L'apogée", su chartsinfrance.net.
  23. ^ a b c (FR) Tops : Sexion d'Assaut toujours au zénith avec "L'apogée", su chartsinfrance.net.
  24. ^ a b c (FR) Tops : la compilation "NRJ Hit Music Only 2012" numéro 1 des ventes, su chartsinfrance.net.
  25. ^ a b c d (FR) Tops : Norah Jones derrière la compilation "NRJ Hit Music Only 2012", su chartsinfrance.net.
  26. ^ a b (FR) Top Singles : Rihanna toujours bloquée par Gotye, Shy'm démarre doucement, su chartsinfrance.net.
  27. ^ a b c (FR) Top Singles : Gotye talonné par Gusttavo Lima, su chartsinfrance.net.
  28. ^ (FR) Les Singles les plus Vendus en 2012, su infodisc.fr. URL consultato il 24 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 16 gennaio 2013).
  29. ^ a b c d e f g (EN) ChartStats - Rihanna - Where Have You Been, su chartstats.com. URL consultato il 30 novembre 2011.
  30. ^ a b (FR) Tops UK : Tulisa démarre très fort, Marina & the Diamonds nettement moins, su chartsinfrance.net.
  31. ^ a b c d (FR) Tops UK : Rita Ora démarre fort, Keane sur les traces des Beatles, su chartsinfrance.net.
  32. ^ a b (EN) Official Charts Analysis: UK suffers lowest album sales week since 1996, su musicweek.com.
  33. ^ a b (EN) Official Charts analysis: UK album sales continue to drop, su musicweek.com.
  34. ^ a b (EN) Official Charts Analysis: Gary Barlow LP sells 40k, su musicweek.com.
  35. ^ a b (EN) Official Charts Analysis: Gary Barlow tops Album and Singles lists, su musicweek.com.
  36. ^ a b c (FR) Tops UK : démarrage record pour Cheryl Cole, Gary Barlow plus fort qu'Usher, su chartsinfrance.net.
  37. ^ a b c (EN) Rihanna Remains Atop Hot 100, American Music Awards Spur Gains, su billboard.com.
  38. ^ a b c d (EN) Usher, Ellie Goulding Hit Hot 100's Top 10; Carly Rae Jepsen Still No. 1, su billboard.com.
  39. ^ a b c d Trust Gary, Rihanna Scores 22nd Hot 100 Top 10, Gotye No. 1 for Eighth Week, Prometheus Global Media, Billboard. URL consultato l'11 agosto 2012.
  40. ^ a b c d e f (EN) RIHANNA - WHERE HAVE YOU BEEN (SONG), su swedishcharts.com. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  41. ^ [1]
  42. ^ BTS: "Where Have You Been": Wardrobe Fitting - YouTube
  43. ^ BTS: Making of "Where Have You Been" - YouTube
  44. ^ BTS: “Where Have You Been” On The Set | Rihanna
  45. ^ Rihanna's "Where Have You Been" Music Video Breaks Views Record | The Round Table, su theroundtableonline.com. URL consultato il 4 maggio 2012 (archiviato dall'url originale l'8 maggio 2012).
  46. ^ Rihanna Where Have You Been? video: Star goes tribal in most energetic video yet | Mail Online
  47. ^ a b 'Where Have You Been' Video: Rihanna Premieres New Visuals, Actually Dances This Time
  48. ^ Sarah Maloy, Watch Rihanna in 'Where Have You Been' Video, Billboard. URL consultato il 13 maggio 2012.
  49. ^ New Video: Rihanna, 'Where Have You Been'
  50. ^ Deadmau5 and Rihanna Perform at Post-Grammy Charity Fundraiser | Music News | Rolling Stone
  51. ^ Coachella 2012 Daily Recap: Weekend 1, Day 3 | Music News, Reviews, and Gossip on Idolator.com
  52. ^ Rap-Up.com || Rihanna Rules as Cleopatra at Charity Event
  53. ^ Rap-Up.com || Rihanna Performs on ‘Saturday Night Live'
  54. ^ Rap-Up.com || Rihanna to Perform on ‘American Idol' Finale
  55. ^ Top Albania Radio, su facebook.com.
  56. ^ (EN) RIHANNA - WHERE HAVE YOU BEEN (SONG), su australian-charts.com. URL consultato il 30 novembre 2011.
  57. ^ (DE) RIHANNA - WHERE HAVE YOU BEEN (SONG), su austriancharts.at. URL consultato il 18 maggio 2012.
  58. ^ (NL) RIHANNA - WHERE HAVE YOU BEEN (NUMMER), su ultratop.be. URL consultato il 20 aprile 2012.
  59. ^ (FR) RIHANNA - WHERE HAVE YOU BEEN (CHANSON), su ultratop.be. URL consultato il 15 aprile 2012.
  60. ^ (EN) Airplay Top5 - 28.05.2012-03.06.2012, su bamp-bg.org. URL consultato il 21 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2017).
  61. ^ "Brasil Hot 100 Airplay". Billboard Brasil (Brasil: bpp) (2): 96. 23 April 2012.
  62. ^ (EN) Canadian Hot 100 — Week of May 19, 2012, su top40-charts.com. URL consultato il 10 maggio 2012.
  63. ^ (EN) RIHANNA - WHERE HAVE YOU BEEN (SONG), su danishcharts.com. URL consultato il 3 dicembre 2011.
  64. ^ South Korea Gaon International Chart (Week: November 27, 2011 to December 3, 2011), Gaon Chart. URL consultato il 25 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il aprile 7, 2012).
  65. ^ (HR) ARC, Issue Date: June 25, 2012 (XLS), HRT, 13 agosto 2012. URL consultato il 13 agosto 2012.
  66. ^ (DE) RIHANNA - WHERE HAVE YOU BEEN (SONG), su officialcharts.de.
  67. ^ Top 50, El Tiempo, 9 agosto 2012, Fuzion. URL consultato il 21 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2012).
  68. ^ (EN) Rihanna Album & Song Chart History, su billboard.com. URL consultato il 30 novembre 2012.
  69. ^ (EN) TOP 50 SINGLES, WEEK ENDING 17 May 2012, su chart-track.co.uk. URL consultato il 18 maggio 2012.
  70. ^ Media Forest: Airplay chart, mediaforest.biz, 9 giugno 2012. URL consultato il 21 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  71. ^ Classifica italiana del 18 giugno 2012, su facebook.com. URL consultato il 28 giugno 2012.
  72. ^ Top 20 Inglés, su radionotas.com, 30 giugno 2012. URL consultato il 21 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 22 giugno 2012).
  73. ^ (EN) RIHANNA - WHERE HAVE YOU BEEN (SONG), su norwegiancharts.com. URL consultato il 3 dicembre 2011.
  74. ^ (EN) RIHANNA - WHERE HAVE YOU BEEN (SONG), su charts.org.nz. URL consultato il 3 aprile 2012.
  75. ^ Rihanna - Where Have You Been (Nummer), dutchcharts.nl. URL consultato il 12 maggio 2012.
  76. ^ [[[:Template:BillboardURLbyName]] Rihanna - Chart History Portugal], Billboard.biz. Prometheus Global Media. URL consultato il 7 dicembre 2012.
  77. ^ (CS) RADIO TOP100 Oficiální - RIHANNA - WHERE HAVE YOU BEEN, su ifpicr.cz. URL consultato il 7 giugno 2012.
  78. ^ (EN) 2012-06-02 Top 40 Scottish Singles Archive - Official Charts, su officialcharts.com.
  79. ^ (CS) RADIO TOP100 Oficiálna - RIHANNA - WHERE HAVE YOU BEEN, su ifpicr.cz. URL consultato il 4 giugno 2012.
  80. ^ (EN) Andamento di Where Have You Been nella classifica della Spagna, su spanishcharts.com. URL consultato il 10 giugno 2012.
  81. ^ (EN) Gotye's Hot 100 Leader Expands Multi-Format Domination, su billboard.com. URL consultato il 9 maggio 2012.
  82. ^ (DE) Rihanna - Where Have You Been, su hitparade.ch. URL consultato il 30 novembre 2011.
  83. ^ (ES) Pop Rock General, Record Report, 7 luglio 2012. URL consultato il 21 giugno 2013 (archiviato il 20 luglio 2012).
  84. ^ (HU) Keresés lista és dátum szerint - 2012. 31. hét, MAHASZ. URL consultato il 15 agosto 2012.
  85. ^ (EN) ARIA Australian End of Year Chart - ARIA Top 100 Albums Chart - 2012[collegamento interrotto], Australian Recording Industry Association, 7 gennaio 2013. URL consultato il 10 gennaio 2013.
  86. ^ JAAROVERZICHTEN 2012, su ultratop.be. URL consultato il 23 dicembre 2012.
  87. ^ (FR) RAPPORTS ANNUELS 2012, su ultratop.be. URL consultato il 23 dicembre 2012.
  88. ^ (EN) Canadian Hot 100, su billboard.com. URL consultato il 15 dicembre 2012.
  89. ^ (HR) ARC 2012 Edition (XLS)[collegamento interrotto], HRT, 1º marzo 2013. URL consultato il 1º marzo 2013.
  90. ^ (DA) Classifica di fine anno danese, su hitlisten.nu. URL consultato il 6 marzo 2013.
  91. ^ (FR) 200 singoli più venduti in Francia nel 2012 (PDF), su proxy.siteo.com.s3.amazonaws.com. URL consultato il 28 gennaio 2013.
  92. ^ (EL) Dimitris Kanellopoulos, ΤΟP 100 RADIO AIRPLAY ΓΙΑ ΤΟ 2012, E-tetradio.gr, 4 gennaio 2013. URL consultato il 6 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 9 febbraio 2013).
  93. ^ most played songs of 2012 - By Medis Forest, mako.co.il, 30 febbraio 2012.
  94. ^ (EN) End Of Year Charts 2012, su nztop40.co.nz. URL consultato il 24 dicembre 2012.
  95. ^ http://www.top40.nl/pdf/top100/top100-2012.pdf
  96. ^ (PL) TOP digital utworów - 2012, su zpav.pl. URL consultato il 1º maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 17 settembre 2013).
  97. ^ (ES) Top 50 Canciones Anual 2012 (PDF), Productores de Música de España. URL consultato il 15 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2013).
  98. ^ (EN) Billboard Hot 100, su billboard.com. URL consultato il 15 dicembre 2012.
  99. ^ (SE) Årslista Singlar - År 2012, Hitlistan.se. Sverigetopplistan. URL consultato il 20 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 18 gennaio 2013).
  100. ^ (HU) MAHASZ Rádiós TOP 100 2012, Mahasz. URL consultato il 18 gennaio 2013.
  101. ^ (ES) Record Report Resumen Anual 2012, Record Report, 28 gennaio 2013. URL consultato il 21 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2013).
  102. ^ Top 40/M Future Releases | Mainstream Hit Songs Being Released and Their Release Dates
  103. ^ Amazon.com: Where Have You Been: Rihanna: MP3 Downloads
  104. ^ VÖ-Vorschau | beatblogger.de
  105. ^ Radio1 Rodos Greece ::: UK Forthcoming Singles ::: Charts, DJ Promos, Dance, Lyrics, Free Mp3 Samples Downloads
  106. ^ Hot/Modern/AC Future Releases | Hot Adult Contemporary Rock Songs and Release Dates |

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica