Waiting for Tonight

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Waiting for Tonight
Ueitn42nait.png
Screenshot del video
Artista Jennifer Lopez
Tipo album Singolo
Pubblicazione 16 novembre 1999
Durata 4 min : 06 s
Album di provenienza On the 6
Genere Dance pop
Pop latino
Electronic dance music
Musica house
Etichetta Epic Records
Produttore Ric Wake, Ritchie Jones
Registrazione 1999
Formati CD
Certificazioni
Dischi d'argento Francia Francia[1]
(vendite: 125 000+)
Regno Unito Regno Unito[2]
(vendite: 200 000+)
Dischi d'oro Nuova Zelanda Nuova Zelanda[3]
(vendite: 7 000+)
Dischi di platino Australia Australia[4]
(vendite: 70 000+)
Jennifer Lopez - cronologia
Singolo precedente
(1999)
Singolo successivo
(2000)

"Waiting for Tonight" è un brano originariamente registrato dal trio femminile statunitense 3rd Party dal loro album del 1997 Alive, ma diventato popolare solo nella cover di Jennifer Lopez inserito nel suo album di debutto On the 6 del 1999. Nonostante si trattasse "solo" di una reinterpretazione "Waiting for Tonight" è ad oggi ricordato come uno dei pezzi più facilmente riconducibili alla Lopez. Del brano è stato pubblicato anche una versione remix di Hex Hector, oltre una versione in spagnolo intitolata "Una Noche Más" ("Un'altra notte"). Nel 2006, il gruppo Italiano Lil' Love ne ha anche registrato una reinterpretazione in versione house. Infine, il brano è anche inserito nella colonna sonora del popolare videogioco musicale Dance Dance Revolution.

La canzone è stata scritta da Maria Christiansen, Michael Garvin, e Phil Templee prodotta, nella versione della Lopez da Ric Wake.

"Waiting for Tonight" è stata nominata per un Grammy Award nel 2000 come "miglior canzone dance". Lo stesso anno, il video ha vinto l'MTV Video Music Awards come "miglior video dance", oltre ad essere stato nominato anche nella categoria "miglior coreografia".

La Lopez ha eseguito il brano anche in un episodio della sitcom Will & Grace e Il laboratorio di Dexter (Dexter's Laboratory) per Cartoon Network.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  • CD single
  1. "Waiting for Tonight" (Metro Mix) (5:52)
  2. "Waiting for Tonight" (Pablo's Miami Mix Radio Edit)
  3. "Waiting for Tonight" (Hex's Momentous Radio Mix)
  • Australian CD 1
  1. "Waiting for Tonight" (Album Version)
  2. "Waiting for Tonight" (Pablo's Miami Mix Spanglish Radio Edit)
  3. "Waiting for Tonight" (Hex's Momentous Radio Mix)
  4. "If You Had My Love" (Metro Mix)
  • Australian CD 2
  1. "Waiting for Tonight" (Hex's Momentous Club Mix)
  2. "Waiting for Tonight" (Hex's Momentous Dub Mix)
  3. "Waiting for Tonight" (Metro Mix) (5:52)
  4. "Waiting for Tonight" (Pablo Flores Miami Mix - Spanglish)
  5. "Waiting for Tonight" (Hex's Momentous Radio Edit)
  • UK CD 1
  1. "Waiting for Tonight"
  2. "Waiting for Tonight" (Hex's Momentous Radio Edit)
  3. "Waiting for Tonight" (Futureshock Midnight at Mambo Remix) (8:33)
  • UK CD 2
  1. "Waiting for Tonight"
  2. "Waiting for Tonight" (Metro Mix) (5:52)
  3. "Waiting for Tonight" (Pablo's Miami Mix Radio Edit)
  • U.S. 12" 1
  1. "Waiting for Tonight" (Metro Club Mix)
  2. "Waiting for Tonight" (Album Version)
  3. "Waiting for Tonight" (Pablo Flores Miami mix)
  • U.S. 12" 2
  1. "Waiting for Tonight" (Hex's Momentous Club Mix)
  2. "Waiting for Tonight" (Pablo Flores Spanglish Miami Radio Edit)
  3. "Waiting for Tonight" (Pablo Flores Miami Mix)
  4. "Waiting for Tonight" (Hex's Momentous Video Edit)
  • U.S. 12" 3
  1. "Una Noche Más" (Pablo Flores Miami Mix)
  2. "Waiting for Tonight" (Hex's Momentous Dub)
  3. "Waiting for Tonight" (Matt & Vito's Vox Club Mix)
  4. "Waiting for Tonight" (Power Dub)
  • U.S. promo 12" single
  1. "Waiting for Tonight" (Hex's Momentous Club Mix)
  2. "Waiting for Tonight" (Hex's Momentous A Cappella)
  3. "Waiting for Tonight" (Pablo's Miami Mix)
  4. "Waiting for Tonight" (Pablo's Miami Mix - Spanglish Radio Edit)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1999) Posizione
massima
Australia[5] 4
Austria[6] 24
Belgio (Fiandre)[7] 15
Belgio (Vallonia)[8] 4
Canada[9] 9
Paesi Bassi[10] 7
Finlandia[11] 8
Francia[12] 10
Germania[13] 15
Irlanda[14] 13
Nuova Zelanda[15] 5
Norvegia[16] 11
Svezia[17] 16
Svizzera[18] 14
Regno Unito[19] 5
Stati Uniti[20] 8

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Certifications Singles Argent – année 1999, in Syndicat National de l'Édition Phonographique, 15 dicembre 1999. URL consultato il 19 aprile 2009.
  2. ^ Certified Awards
  3. ^ New Zealand Top 50 Singles (see "Chart #1183 – Sunday 31 October 1999"), in Recording Industry Association of New Zealand. URL consultato il 19 aprile 2009.
  4. ^ ARIA Charts – Accreditations – 1999 Singles, in Australian Recording Industry Association. URL consultato il 19 aprile 2009.
  5. ^ (EN) australian-charts.com - Jennifer Lopez - Waiting for Tonight, australian-charts.com. URL consultato il 18 marzo 2013.
  6. ^ (DE) austriancharts.at - Jennifer Lopez - Waiting for Tonight, austriancharts.at. URL consultato il 18 marzo 2013.
  7. ^ (DE) ultratop.be - Jennifer Lopez - Waiting for Tonight, ultratop.be. URL consultato il 18 marzo 2013.
  8. ^ (FR) ultratop.be - Jennifer Lopez - Waiting for Tonight, ultratop.be. URL consultato il 18 marzo 2013.
  9. ^ (EN) Paul Tuch, LADY GAGA SCORES SECOND NO. 1 ALBUM, webcitation.org. URL consultato il 18 marzo 2013.
  10. ^ (NL) dutchcharts.nl - Jennifer Lopez - Waiting for Tonight, dutchcharts.nl. URL consultato il 18 marzo 2013.
  11. ^ (EN) finnishcharts.com - Jennifer Lopez - Waiting for Tonight, finnishcharts.com. URL consultato il 18 marzo 2013.
  12. ^ (FR) lescharts.com - Jennifer Lopez - Waiting for Tonight, lescharts.com. URL consultato il 18 marzo 2013.
  13. ^ (DE) charts.de - Jennifer Lopez - Waiting for Tonight, officialcharts.de. URL consultato il 18 marzo 2013.
  14. ^ (EN) The Irish Charts - Jennifer Lopez - Waiting for Tonight, irishcharts.ie. URL consultato il 18 marzo 2013.
  15. ^ (EN) charts.org.nz - Jennifer Lopez - Waiting for Tonight, charts.org.nz. URL consultato il 18 marzo 2013.
  16. ^ (EN) norwegiancharts.com - Jennifer Lopez - Waiting for Tonight, norwegiancharts.com. URL consultato il 18 marzo 2013.
  17. ^ (EN) swedishcharts.com - Jennifer Lopez - Waiting for Tonight, swedishcharts.com. URL consultato il 18 marzo 2013.
  18. ^ (EN) swisscharts.com - Jennifer Lopez - Waiting for Tonight, swisscharts.com. URL consultato il 18 marzo 2013.
  19. ^ (EN) Jennifer Lopez - Chart History, officialcharts.com. URL consultato il 18 marzo 2013.
  20. ^ (EN) Jennifer Lopez - Chart History, billboard.com. URL consultato il 18 marzo 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica