Ester Dean

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ester Renay Dean
Cast Of Pitch Perfect 3 -YouTube Night of Awesome (cropped).jpg
06/2017
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenerePop rap
Contemporary R&B
Dance pop
Periodo di attività musicale2009 – in attività
EtichettaInterscope, Polydor, Zone 4
Sito ufficiale

Ester Renay Dean (Muskogee, 15 aprile 1982) è una cantautrice, produttrice discografica e attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ester Dean nasce nel 1986 a Muskogee nello stato di Oklahoma, e, durante gli ultimi anni di studio, si sposta a Omaha, nel Nebraska per frequentare la North High School, nella quale si diploma. Si trasferisce ancora ad Atlanta prima di stabilirsi definitivamente a Los Angeles, dove viene notata dal produttore discografico Polow da Don che le procura l'opportunità di firmare un contratto con una sottoetichetta della Interscope Records, la Zone 4 Records. In questa sua intensa attività di autrice di brani, ha firmato un notevole numero di pezzi musicali per un gran numero di artisti, tra cui Mary J. Blige, Keri Hilson, Kelly Rowland, Rihanna, Katy Perry, Christina Aguilera, Chris Brown, Usher e Selena Gomez solo per citarne alcuni.

Nel 2009, ha inciso e pubblicato il suo primo singolo, Drop It Low, in duetto con il cantante statunitense Chris Brown, contenuto nella colonna sonora del documentario More Than a Game, incentrato sulla carriera di LeBron James. Ha raggiunto la trentottesima posizione nella Billboard Hot 100 segnando così il suo primo brano nella top 40 americana. Il brano ha anche registrato un buon riscontro critico ed è stato remixato da Lil Wayne, Trey Songz e Sean Combs.

Nel 2012 viene estratto dalla colonna sonora del film d'animazione Lorax - Il guardiano della foresta il brano Let It Grow (Celebrate The World).

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN172383990 · ISNI: (EN0000 0001 2257 2235 · LCCN: (ENno2011115933 · BNF: (FRcb16738558f (data)