Rehab (Rihanna)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rehab
Rehab2.jpg
Rihanna nel video di "Rehab" con Justin Timberlake
Artista Rihanna
Featuring Justin Timberlake
Tipo album Singolo
Pubblicazione 6 ottobre 2008
Durata 4 min : 55 s
(Versione Album)
4 min: 05 sec
(Radio Edit)
Album di provenienza Good Girl Gone Bad
Genere Rhythm and blues
Pop
Etichetta Def Jam
Produttore Timbaland
Registrazione gennaio 2007
Formati CD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'argento Regno Unito Regno Unito[1]
(Vendite: 200.000+)
Dischi d'oro Danimarca Danimarca[2]
(Vendite: 15.000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[3]
(Vendite: 7.500+)
Rihanna - cronologia
Singolo precedente
(2008)
Singolo successivo
(2009)
Justin Timberlake - cronologia
Singolo precedente
(2008)
Singolo successivo
(2009)

Rehab è un brano musicale della cantante barbadiana Rihanna, estratto come ottavo e ultimo singolo estratto dal suo terzo album, Good Girl Gone Bad. La Def Jam Recordings ha lanciato il brano nella contemporary hit radio negli Stati Uniti il 6 ottobre 2008. Rehab è stato pubblicato in Regno Unito come CD singolo l'8 dicembre 2008.

Timbaland ha creato Rehab mentre Rihanna appoggiava il tour FutureSex/LoveShow di Justin Timberlake nel 2007. Rehab è un brano R&B lento con un ritornello sofferto e malinconico.

Il brano[modifica | modifica sorgente]

Rehab è uno dei tre brani scritti e prodotti da Timbaland per il terzo album di Rihanna, Good Girl Gone Bad.

Rihanna ha dato il via alla stesura di Rehab in un periodo in cui aveva seguito Timbaland in alcune tappe della tournée di Justin Timberlake, intitolata FutureSex/LoveShow del 2007. Una sera, alla chiusura di un concerto a Chicago, Rihanna e Timberlake si sono recati in sala di registrazione e si sono messi a lavorare insieme. Poco dopo, Timberlake è volato a New York in studio portando con sé Rihanna e si è proposto di scriverle un brano per il suo nuovo album di inediti, Good Girl Gone Bad. Timbaland e Timberlake insieme diedero vita al brano, il primo producendo i ritmi e il secondo formulando le parole del brano che ha basato in un primo momento solo sulla memoria e ponendole infine su carta. Rehab è stato inciso a New York, nei Roc The Mic Studios nel 2007.

Rihanna ha dichiarato a Robert Copsey del Digital Spy di essersi divertita a lavorare con Timberlake e di aver imparato molto dalle sessioni. Ha affermato: "lavorare con Justin in studio è fantastico. È una persona divertente e rende tutte le sessioni formidabili. Ed è anche un genio a scrivere i testi".[4]

Il brano è stato scritto e composto da Timbaland, che ne è anche il produttore, e Justin Timberlake, che esegue i cori della canzone.

Struttura[modifica | modifica sorgente]

Rehab è una ballad mid-tempo R&B. Secondo gli spartiti musicali forniti dal sito Sony/ATV Music Publishing, il brano è stato scritto nella chiave del Sol minore e posto in un tempo comune, con un groove piuttosto lento.[5] Quentin B. Huff da PopMatters ha scritto che la musica riecheggia il singolo What Goes Around... Comes Around di Timberlake del 2007.

Critiche[modifica | modifica sorgente]

Rehab ha diviso la stampa musicale. Rodney Dugue dal The Village Voice l'ha definito uno dei piatti forti di Good Girl Gone Bad,[6] mentre Sarah Rodman dal The Boston Globe ha affermato che Rehab è essenziale per l'album.[7] Huff da PopMatters l'ha definito "una piccola perla"[8] e l'ha paragonato alla collaborazione di Babyface con Madonna in Take a Bow.[8] La rivista Billboard ha definito il brano uno dei momenti più belli dell'album con "le sonorità striscianti di sottofondo di Timberlake che fanno da spalla al brano, una produzione sottoposta a tensione, contrasti tra archi e chitarre".[9] Shanel Odum dal Vibe, in una recensione di Good Girl Gone Bad, ha affermato che l'album è formato in modo predominante da brani up-tempo, mentre le ballad sono il suo punto debole, fatta eccezione per Rehab.[10] Spence D. da IGN ha dichiarato che Rihanna e Timberlake si sposano bene insieme per merito del loro timbro vocale simile. Ha affermato che il brano "ripiega sul vecchio R&B morente di Rihanna, con il groove costruito con colpi di tamburello, vortici di chitarra acustica e un ingegnoso ritmo di sfondo".[11] Doug Rule dal Metro Weekly ha dichiarato che Rehab è un brano con una propria particolarità - e che convince - ma è inequivocabile il rimando a uno dei successi di Timberlake".[12] Sylvia Patterson dal The Guardian ha definito il brano "un contrito resoconto di un amore perduto vissuto come se fosse un riscatto catastrofico".[13]

Tom Breinan da Pitchfork Media ha ribattuto che Rihanna "si avvicina più di quanto ci si possa immaginare a rievocare un'emozione umana ma se la spunta sembrando un robot programmato per personificare Alanis Morissette".[14] Neil Drumming dal Entertainment Weekly ha dichiarato che "Rehab è una dolente overdose di melodramma mid-tempo".[15] Sal Cinquemani dal Slant Magazine ha affermato che Rehab è la prova che Timberlake "è migliore rispetto a quando scrive testi su sederi sexy e peni nelle scatole" - un'allusione ai singoli SexyBack e Dick in a Box di Timberlake.[16]

Il singolo[modifica | modifica sorgente]

Rehab è stato lanciato come ottavo e ultimo singolo dall'album Good Girl Gone Bad. Secondo la testata musicale Rap-Up, Rehab ha sostituito Breakin' Dishes come nuovo singolo estratto dal disco.[17]

Rehab è stato trasmesso dalle radio statunitensi a partire dal 7 ottobre 2008, e da quelle europee a partire dal 5 dicembre 2008. Il CD singolo è uscito nei negozi il 10 dicembre 2008, sia nel formato fisico sia nel formato digitale.

Vendite[modifica | modifica sorgente]

Rehab ha esordito nella Billboard Hot 100 alla numero 91 il 22 novembre 2008,[18] e ha raggiunto la numero 18, divenendo il dodicesimo singolo di Rihanna tra i venti posti più alti della classifica.[19] Ha anche raggiunto la numero 17 nella classifica Billboard Mainstream Top 40,[20] e la numero 52 nella classifica Hot R&B/Hip-Hop Songs.[21]

Il video[modifica | modifica sorgente]

Il video di Rehab è stato realizzato nel Vasquez Rocks Park (nella foto), near Los Angeles.

Rihanna ha filmato il video con Justin Timberlake nel Vasquez Rocks Park, nei pressi di Los Angeles, il 22 ottobre 2008.[22] È stato diretto dal suo collaboratore Anthony Mandler, che aveva già diretto i video di Take a Bow e Disturbia.[23] Il giorno stesso sono affiorati in rete alcuni scatti delle riprese.[24] Tim Nixon dal The Sun ha sostenuto che la "bollente alchimia" dei protagonisti non deve essere stata facile da guardare per i loro partner.[25] Simon Reynolds dal Digital Spy ha affermato che la partner di Timberlake, Jessica Biel "ha dichiarato di aver sentito una stretta allo stomaco dopo aver scoperto che Rihanna indossava un costume scollato mentre faceva il video con Timberlake".[26] Timberlake ha dichiarato in un'intervista con Access Hollywood: "sono io il ragazzo nel video, perciò dovevo portare addosso tutte le insicurezze che questo ruolo comporta. Ma sì ci siamo divertiti molto e abbiamo riso per tutto il tempo delle riprese".[27] Il video è stato presentato il 17 novembre 2008 su MTV.[28]

Il Video si apre con Rihanna che sospira con gli occhi socchiusi, poi si vedrà un'auto vintage rossa e Rihanna che si avvicina al veicolo emulando con gli orecchini il suono delle campane ed attende qualcuno vestita con un top e un pantaloncino iper-ridotto verdi. Poi si vedrà la ruota anteriore di una motocicletta capitanata da un uomo con un casco ed una giubba nera che si incammina verso la spiaggia (luogo dove Rihanna lo attende mentre gode di se stessa). Dopo aver messo il tacco sul parafango dell' auto incomincia la canzone. La moto si ferma e il conducente di quest' ultima scende mentre Rihanna, colpita da una luce verde, intona i primi versi della canzone. Poi il motociclista si toglie il casco e si scopre che quest' ultimo è Justin Timberlake. Rihanna lo guarda mentre il cantante si toglie i guanti e poi la giubba mostrando i suoi possenti muscoli. Poi dopo una breve doccia in una cabina esterna nelle vicinanze, mentre si tocca i capelli il ragazzo si avvicina a Rihanna, quest' ultima gli accarezza il collo e lo spinge sulla macchina; da qui incominciano varie effusioni erotiche fra i due. Poi la scena si sposta a qualche miglia più lontani dall' auto dove i cantanti si incamminano verso una meta ignota. Poi si mostra il volto di Rihanna e il viso di Justin Timberlake che si avvicina mentre Rihanna veste in rosso e nero. La scena torna su quella precedente e mentre i due camminano, si incontrano con gli sguardi. Poi la cantante uscirà da una roulotte e questa scena verrà spesso alternata a quella in cui Rihanna si trova su un divano e giocherella con le decorazioni dello schienale. Il video continua con le stesse location, l' auto e i due mentre si scambiano coccole ed effusioni, la camminata, la roulotte. Il video termina con Rihanna che con uno sguardo trafitto chiude gli occhi; la scena si offusca e il video si conclude.

David Balls dal Digital Spy ha scritto che "la coppia pop si è calata in un scenario sessuale scottante e molto affiatato e non sorprende che la ragazza di Justin non ne sia stata felice".[29]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. "Rehab" – 4:54
  2. "Rehab" (Instrumental) – 4:54
  • UK / IRE Exclusive Digital Download[30][32]
  1. "Rehab" (Live from MEN Arena, UK, December 6, 2007 – Stereo) – 4:46[a]
  2. "Rehab" (Video) – 4:45
  • US / CAN Exclusive Digital Download[33]
  1. "Rehab" (Timbaland Remix) – 3:30

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifiche di fine anno[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2009) Posizione
Austria[52] 74
Paesi Bassi[53] 44
Ungheria[54] 89
Svizzera[55] 65

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.bpi.co.uk/certifiedawards/search.aspx
  2. ^ WebCite query result
  3. ^ http://www.radioscope.net.nz/index.php?option=com_content&task=view&id=77&Itemid=63
  4. ^ Robert Copsey, Music – News – Rihanna: 'Timberlake is a lyrical genius', Digital Spy. Hachette Filipacchi Ltd, 20 maggio 2010. URL consultato il 1º settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2011).
  5. ^ Digital Sheet Music – Rihanna – Rehab, Sony/ATV Music Publishing. URL consultato il 26 luglio 2007.
  6. ^ Rodney Dugue, ottobre 2011 Mediocre Girl Gone Good in The Village Voice, Village Voice Media, 29 maggio 2007. URL consultato il 31 agosto 2008 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2011).
  7. ^ Sarah Rodman, Bad never sounded so good in The Boston Globe, The New York Times Company, 12 giugno 2007. URL consultato il 31 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2011).
  8. ^ a b Quentin B. Huff, ottobre 2011 Rihanna: Good Girl Gone Bad, PopMatters. PopMatters Media, 26 giugno 2007. URL consultato il 31 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2011).
  9. ^ ottobre 2011 Billboard single reviews of Taylor Swift, Jamie Foxx in Billboard, Prometheus Global Media, 5 dicembre 2008. URL consultato il 31 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2011).
  10. ^ Rihanna - Good Girl Gone Bad in Vibe, vol. 15, InterMedia Partners, 2007, p. 69. ISSN 1070-4701. URL consultato il 14 dicembre 2011.
  11. ^ Spence D, ottobre 2011 Rihanna – Good Girl Gone Bad – Music Review, IGN. News International, 5 giugno 2007. URL consultato il 31 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2011).
  12. ^ Doug Rule, Bad Girl: With her new album, Rihanna proves herself to be the new bad girl of our good-pop dreams in Metro Weekly, Jansi LLC, 5 luglio 2007. URL consultato il 9 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2011).
  13. ^ Sylvia Patterson, Singing in the rain: an exclusive interview with Rihanna in The Guardian, Guardian Media Group, 26 agosto 2007. URL consultato il 30 gennaio 2012.
  14. ^ Tom Breinan, ottobre 2011 Album Reviews: Rihanna: Good Girl Gone Bad, Pitchfork Media, 15 giugno 2007. URL consultato il 31 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2011).
  15. ^ Neil Drumming, ottobre 2011 Good Girl Gone Bad in Entertainment Weekly, Time Inc, 30 maggio 2007. URL consultato il 31 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2011).
  16. ^ Sal Cinquemani, ottobre 2011 Rihanna: Good Girl Gone Bad, Slant Magazine. Creative Nonfiction, 22 maggio 2007. URL consultato il 31 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2011).
  17. ^ ottobre 2011 Rihanna Co-Hosts 'TRL' Again in Rap-Up, Devine Lazerine. URL consultato il 25 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2011).
  18. ^ dicembre 2011 Billboard Hot 100 in Billboard, Prometheus Global Media. URL consultato il 6 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 10 dicembre 2011).
  19. ^ ottobre 2011 Rihanna Album & Song Chart History – Billboard Hot 100 for Rihanna in Billboard, Prometheus Global Media. URL consultato il 2 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2011).
  20. ^ dicembre 2011 Rehab - Rihanna in Billboard, Prometheus Global Media. URL consultato il 18 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 18 dicembre 2011).
  21. ^ ottobre 2011 Rihanna Album & Song Chart History – Billboard R&B/Hip-Hop Songs for Rihanna in Billboard, Prometheus Global Media. URL consultato il 2 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2011).
  22. ^ Video: Rihanna f/ Justin Timberlake – 'Rehab' in Rap-Up, Devine Lazerine, 17 novembre 2008. URL consultato il 31 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2011).
  23. ^ novembre 2011 Director Anthony Mandler Discusses Rihanna's Music Video Evolution in Rap-Up, Devine Lazerine, 20 marzo 2010. URL consultato il 19 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 20 novembre 2011).
  24. ^ ottobre 2011 Enjoying the view? Justin Timberlake gets sidetracked on video shoot by curvy Rihanna in Daily Mail, Daily Mail and General Trust, 18 dicembre 2008. URL consultato il 6 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2011).
  25. ^ Tim Nixon, ottobre 2011 Rihanna and Justin Timberlake's steamy video in The Sun, News International, 19 novembre 2008. URL consultato il 9 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2011).
  26. ^ Simon Reynolds, ottobre 2011 Biel 'fuming' at Timberlake, Rihanna, Digital Spy. Hachette Filipacchi Ltd, 4 novembre 2008. URL consultato il 23 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2011).
  27. ^ ottobre 2011 Justin Timberlake On Being Rihanna's 'Rehab' Video Guy in Access Hollywood, NBCUniversal, 12 novembre 2008. URL consultato il 6 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2011).
  28. ^ Tamar Anitai, ottobre 2011 Rehab | Rihanna | Music Video | MTV, MTV. MTV Networks, 13 novembre 2008. URL consultato il 7 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2011).
  29. ^ David Balls, ottobre 2011 Rihanna and Justin get steamy in the desert, Digital Spy. Hachette Filipacchi Ltd, 20 novembre 2008. URL consultato il 6 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2011).
  30. ^ a b Rehab – Single, iTunes Store (GB). Apple. URL consultato il 31 agosto 2009 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2011).
  31. ^ (DE) Rehab (2-Track), Amazon Germany, 9 gennaio 2009. URL consultato il 18 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2011).
  32. ^ Rehab – Single, iTunes Store (IE). Apple. URL consultato il 9 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2011).
  33. ^ Rehab (Timbaland Remix) – Single, iTunes Store (CA). Apple. URL consultato il 31 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2011).
  34. ^ Rihanna – Rehab, ARIA Charts. Hung Medien. URL consultato il 14 maggio 2012.
  35. ^ (DE) Rihanna – Rehab, Ö3 Austria Top 75. Hung Medien. URL consultato il 14 maggio 2012.
  36. ^ (NL) Rihanna – Rehab, Ultratip. Hung Medien. URL consultato il 14 maggio 2012.
  37. ^ (FR) Rihanna – Rehab, Ultratip. Hung Medien. URL consultato il 14 maggio 2012.
  38. ^ Rihanna Album & Song Chart History – Canadian Hot 100 for Rihanna in Billboard, Prometheus Global Media. URL consultato il 14 maggio 2012.
  39. ^ Rihanna – Rehab, Tracklisten. Hung Medien. URL consultato il 14 maggio 2012.
  40. ^ (DE) Rihanna – Rehab (Single), Media Control Charts. PhonoNet GmbH. URL consultato il 14 maggio 2012.
  41. ^ GFK Chart-Track, Irish Singles Chart. Irish Recorded Music Association. URL consultato il 14 maggio 2012.
  42. ^ (NL) Nederlandse Top 40 – week 06, 2009, Dutch Top 40. Stichting Nederlandse Top 40. URL consultato il 14 maggio 2012.
  43. ^ (NO) Topp 20 Single uke 03, 2009 – VG-lista. Offisielle hitlister fra og med 1958, VG-lista. URL consultato il 14 maggio 2012.
  44. ^ Rihanna – Rehab, Recording Industry Association of New Zealand. Hung Medien. URL consultato il 14 maggio 2012.
  45. ^ 2008-12-20 Top 40 Official UK Singles Archive, UK Singles Chart. Official Charts Company, 20 dicembre 2008. URL consultato il 14 maggio 2012.
  46. ^ (CS) Hitparáda – Radio Top100 Oficiální, IFPI Czech Republic. URL consultato il 14 maggio 2012.
  47. ^ (SK) SNS IFPI (Insert 200912 into search), IFPI Czech Republic. URL consultato il 2 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2011).
  48. ^ Rihanna Album & Song Chart History – Billboard Hot 100 for Rihanna in Billboard, Prometheus Global Media. URL consultato il 14 maggio 2012.
  49. ^ Rihanna – Rehab, Sverigetopplistan. Hung Medien. URL consultato il 14 maggio 2012.
  50. ^ Rihanna – Rehab, Swiss Music Charts. Hung Medien. URL consultato il 14 maggio 2012.
  51. ^ Archívum – Slágerlisták – MAHASZ – Magyar Hanglemezkiadók Szövetsége, Mahasz. URL consultato il 14 maggio 2012.
  52. ^ 2009 Year End Austrian Singles Chart, Ö3 Austria Top 40. Hung Medien. URL consultato il 14 maggio 2012.
  53. ^ Dutch Top 40 Year End, Dutch Top 40. Stichting Nederlandse Top 40. URL consultato il 14 maggio 2012.
  54. ^ Éves összesített listák – MAHASZ Rádiós TOP 100 (súlyozott), Mahasz. URL consultato il 14 maggio 2012.
  55. ^ 2009 Year End Swiss Singles Chart, 2009. URL consultato il 14 maggio 2012.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica