Walter López

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'arbitro di calcio guatemalteco, vedi Walter López Castellanos.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il calciatore honduregno, vedi Wálter López.
Walter López
Walter Lopez 2011.jpg
Walter López al Peñarol nel 2011
Nazionalità Uruguay Uruguay
Altezza 182 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Spezia
Carriera
Giovanili
1999-2003 Cerro
Squadre di club1
2003-2004Racing (M)11 (0)
2004-2007River Plate Mont.44 (5)
2007Xerez11 (0)
2007-2008Estudiantes Tecos3 (0)
2008River Plate Mont.2 (0)
2008-2009West Ham Utd5 (0)
2009-2010Brescia31 (1)[1]
2010-2011Univ. Craiova4 (0)
2011-2012Peñarol13 (2)
2012-2013Cerro Porteño7 (2)
2013Peñarol3 (0)
2013-2015Lecce55 (2)[2]
2015Sol de América20 (1)
2016-2017 Benevento45 (1)[3]
2017-Spezia23 (1)
Nazionale
2006Uruguay Uruguay3 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 febbraio 2018

Walter Alberto López Gasco (Montevideo, 15 ottobre 1985) è un calciatore uruguaiano, difensore dello Spezia.

Possiede anche il passaporto spagnolo.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca prevalentemente come terzino sinistro, dotato di buona corsa, può essere impiegato anche da centrocampista di fascia sinistra.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera sportiva nel Racing Club de Montevideo, club della sua città natale. Dal 2003 al 2007 ha militato nel River Plate Montevideo.

Da gennaio a giugno 2007 ha giocato in prestito nel club spagnolo dello Xerez. Da agosto a dicembre dello stesso anno invece si trasferisce in Messico, all'Estudiantes Tecos.

Walter López ai tempi del West Ham mentre firma degli autografi, nel 2009.

Nel settembre 2008 viene ingaggiato dal West Ham[4] e debutta così in Premier League il 1º marzo 2009 nella partita West Ham-Manchester City (1-0). Tuttavia in stagione colleziona solo cinque presenze da subentrato.

Nel luglio 2009 torna in patria firmando con il Club Atlético Cerro. Nell'agosto dello stesso anno viene mandato in prestito nella serie B italiana, dove veste la maglia del Brescia con cui gioca titolare. Esordisce con le rondinelle nella partita Brescia-Cittadella (1-0) del 21 agosto 2009. Il 12 settembre seguente trova anche il suo primo gol in Italia siglato nella trasferta contro il Piacenza (1-3). Con il club lombardo disputa 31 partite in campionato e due nei play-off promozione, in cui il Brescia batte il Torino in finale conquistando la promozione in serie A.

Il 30 giugno 2010 torna al Cerro per fine prestito e rinnova il contratto per altri 3 anni. Passa subito in prestito in Romania, all'Università Craiova, con cui disputa solo quattro partite di Liga I.

Nel luglio 2011 viene venduto al Peñarol[5] con cui debutta il 25 agosto seguente contro il Bella Vista. Segna due gol in 13 presenze nella stagione di Apertura 2011.

Nel gennaio 2012 passa al Cerro Porteño,[6] club del Paraguay dove resta fino al 31 dicembre dello stesso anno.

Fa quindi ritorno al Peñarol nel gennaio 2013. Disputa il campionato vinto proprio dal Peñarol e la Coppa Libertadores 2013.

Il 18 settembre 2013 viene ingaggiato a parametro zero dal Lecce[7] e fa così ritorno in Italia. Esordisce con il club salentino il 29 settembre seguente nella partita di campionato Perugia-Lecce. Segna la sua prima rete in giallorosso il 20 ottobre 2013 in occasione di Lecce-Gubbio (1-1). Il 30 luglio 2014 si accorda per un altro anno di contratto con la società giallorossa, con rinnovo automatico per altre due stagioni in caso di promozione in Serie B[8].

Il 26 giugno 2015, dopo due stagioni al Lecce, viene ufficializzato il suo ritorno in Sud America, in Paraguay, al Sol de América, con cui firma un contratto annuale.[9]

Nel gennaio 2016 firma un contratto di un anno e mezzo con il Benevento.[10] Tuttavia nella stagione 2016-2017 raggiunge il traguardo della promozione in Serie A con la società sannita.

Nell'estate 2017 dopo aver rescisso il contratto con le "streghe" approda allo Spezia l'11 agosto seguente firmando un contratto biennale.[11]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Tra il maggio e il giugno 2006, ha giocato tre partite con l'Uruguay.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 18 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2003-2004 Uruguay Racing Montevideo PD 11 0 - - - - - - - - - 11 0
2004-2005 Uruguay River Plate Mont. PD 2 1 - - - - - - - - - 2 1
2005-2006 PD 31 3 - - - - - - - - - 31 3
2006-gen. 2007 PD 11 1 - - - - - - - - - 11 1
gen.-giu. 2007 Spagna Xerez SD 11 0 CR 0 0 - - - - - - 11 0
2007-gen. 2008 Messico Tecos PD 3 0 - - - - - - - - - 3 0
gen.-giu. 2008 Uruguay River Plate Mont. PD 2 0 - - - - - - - - - 2 0
Totale River Plate Mont. 46 5 - - - - - - 46 5
2008-2009 Inghilterra West Ham PL 5 0 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 6 0
2009-2010 Italia Brescia B 31+2[12] 1 CI 0 0 - - - - - - 33 1
2010-2011 Romania Univ. Craiova Liga I 4 0 CR 1 0 - - - - - - 5 0
2011-gen. 2012 Uruguay Peñarol PD 13 2 - - - CL 0 0 - - - 13 2
2012 Paraguay Cerro Porteño PD 28 3 - - - CS 7 1 - - - 35 4
gen.-giu. 2013 Uruguay Peñarol PD 3 0 - - - CL 3 0 - - - 6 0
Totale Peñarol 16 2 - - 3 0 - - 19 2
2013-2014 Italia Lecce 1D 24+5[12] 2 CI+CI-LP 0+0 0 - - - - - - 29 2
2014-2015 LP 31 0 CI+CI-LP 2+1 0 - - - - - - 34 0
Totale Lecce 55+5 2 3 0 - - - - 63 2
2015 Paraguay Sol de América PD 20 1 - - - - - - - - - 20 1
gen.-giu. 2016 Italia Benevento LP 15 0 CI+CI-LP 0+0 0 - - - SL-LP 2 0 17 0
2016-2017 B 30+5[12] 1 CI 1 0 - - - - - - 36 1
Totale Benevento 45+5 1 1 0 - - 2 0 53 1
2017-2018 Italia Spezia B 38 2 CI 0 0 - - - - - - 38 2
Totale carriera 292+12 16 6 0 10 1 2 0 322 17

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Uruguay
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
21-5-2006 East Rutherford Uruguay Uruguay 1 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Amichevole -
27-5-2006 Belgrado Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro 1 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole - Ammonizione al 56’ 56’ - Uscita al 68’ 68’
2-6-2006 Radès Tunisia Tunisia 0 – 0 Uruguay Uruguay Amichevole -
Totale Presenze 3 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Cerro Porteño: 2012
Peñarol: 2012-2013
Benevento: 2015-2016 (Girone C)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 33 (1) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 60 (2) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ 50 (1) se si comprendono le presenze nei play-off.
  4. ^ Walter Lopez al West Ham, tuttomercatoweb.com
  5. ^ UFFICIALE: l'ex bresciano López e Juan Olivera al Peñarol, tuttomercatoweb.com
  6. ^ UFFICIALE: l'ex bresciano Walter López al Cerro Porteño tuttomercatoweb.com
  7. ^ Formalizzato accordo con Lopez uslecce.it
  8. ^ Ufficializzazione accordo con Lopez
  9. ^ WALTER LÓPEZ ES NUEVO JUGADOR DE SOL DE AMÉRICA, http://www.nanduti.com.py/, 26 giugno 2015.
  10. ^ pianetalecce.it, [1]] http://www.pianetalecce.it/2016/01/calciomercato-lega-pro-walter-lopez-firma-per-il-benevento/%5D%5D].
  11. ^ alfredopedulla.com, [2]] http://www.alfredopedulla.com/ufficiale-spezia-arriva-walter-lopez/%5D%5D].
  12. ^ a b c Play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Walter López, su National-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Walter López, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.