Settime

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Settime
comune
Settime – Stemma Settime – Bandiera
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Asti-Stemma.png Asti
Amministrazione
Sindaco Guido Rosina (lista civica) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate 44°57′46″N 8°06′55″E / 44.962778°N 8.115278°E44.962778; 8.115278 (Settime)Coordinate: 44°57′46″N 8°06′55″E / 44.962778°N 8.115278°E44.962778; 8.115278 (Settime)
Altitudine 272 m s.l.m.
Superficie 6,68 km²
Abitanti 603[1] (31-12-2010)
Densità 90,27 ab./km²
Frazioni Meridiana
Comuni confinanti Asti, Chiusano d'Asti, Cinaglio
Altre informazioni
Cod. postale 14020
Prefisso 0141
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 005106
Cod. catastale I698
Targa AT
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti settimesi
Giorno festivo 26 luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Settime
Settime
Mappa di localizzazione del comune di Settime nella provincia di Asti
Mappa di localizzazione del comune di Settime nella provincia di Asti
Sito istituzionale

Settime (Setmi in piemontese) è un comune italiano di 572 abitanti della provincia di Asti, in Piemonte.

Il comune fa parte dell'Unione Comunale Comunità Collinare Val Rilate. Parte del territorio del comune è compresa nella Riserva naturale speciale della Valle Andona, Valle Botto e Val Grande.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

La stazione di Settime-Cinaglio-Mombarone fu attivata nel 1912 lungo la cessata ferrovia Chivasso-Asti, il cui esercizio fu definitivamente sospeso nel 2011.

Tra il 1882 e il 1915 Settime fu servito dalla tranvia Asti-Cortanze.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gonfalone civico

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
12 giugno 1985 1º giugno 1990 Mario Tirone Democrazia Cristiana Sindaco [3]
1º giugno 1990 21 dicembre 1990 Pierluigi Musso Democrazia Cristiana Sindaco [3]
5 gennaio 1991 24 aprile 1995 Rita Musso Novello - Sindaco [3]
24 aprile 1995 14 giugno 1999 Giuseppe Mero centro-destra Sindaco [3]
14 giugno 1999 14 giugno 2004 Sergio Tirone lista civica Sindaco [3]
14 giugno 2004 8 giugno 2009 Sergio Tirone lista civica Sindaco [3]
8 giugno 2009 26 maggio 2014 Guido Rosina lista civica Sindaco [3]
26 maggio 2014 in carica Paola Borgio lista civica: armonia e impegno Sindaco [3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  3. ^ a b c d e f g h http://amministratori.interno.it/
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte