Montabone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Montabone
comune
Montabone – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Asti-Stemma.png Asti
Amministrazione
Sindaco Giuseppe Maurizio Aliardi (lista civica Lavoro fede libertà) dal 14/06/2004
Territorio
Coordinate 44°41′59″N 8°23′30″E / 44.699722°N 8.391667°E44.699722; 8.391667 (Montabone)Coordinate: 44°41′59″N 8°23′30″E / 44.699722°N 8.391667°E44.699722; 8.391667 (Montabone)
Altitudine 454 m s.l.m.
Superficie 8,54 km²
Abitanti 364[1] (31-12-2010)
Densità 42,62 ab./km²
Frazioni Ferraris, Girini, Lacqua, Merlamorta
Comuni confinanti Acqui Terme (AL), Bistagno (AL), Castel Boglione, Castel Rocchero, Rocchetta Palafea, Terzo (AL)
Altre informazioni
Cod. postale 14040
Prefisso 0141
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 005072
Cod. catastale F386
Targa AT
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climatica zona E, 2 863 GG[2]
Nome abitanti montabonesi
Patrono sant'Antonio abate
Giorno festivo 17 gennaio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Montabone
Montabone
Mappa di localizzazione del comune di Montabone nella provincia di Asti
Mappa di localizzazione del comune di Montabone nella provincia di Asti
Sito istituzionale

Montabone (Montabon in piemontese) è un comune di 367 abitanti della provincia di Asti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il pittore Guglielmo Caccia, detto il Moncalvo (città dove morì, nel 1625), nacque qui nel 1568. I componenti di un ramo della famiglia Cazzola diventarono consignori di Montabone[3].

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Blasonario delle famiglie subalpine su blasonariosubalpino.it. URL consultato il 31 ottobre 2013.
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte