Micaela Giustiniani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Micaela Giustiniani (Bellagio, 19 gennaio 1929) è un'attrice e doppiatrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attiva nel doppiaggio sin dalla tenera età, dal 1946 lavora nella prosa radiofonica RAI e dal 1960 in quella televisiva, prendendo parte a numerosi sceneggiati.

Nel 1939 è Isabella ne L'Amfiparnaso di Orazio Vecchi con Licia Albanese, Fernando Farese e Guido Gatti al Teatro Comunale di Firenze e recitata anche nel 1939 con Attilia Radice, Farese e Gatti nel Teatro della Pergola di Firenze. Sempre nel 1939 è Silvia in Aminta (Tasso) per la regia di Renato Simoni e Corrado Pavolini con Rina Morelli, Andreina Pagnani, Rossano Brazzi, Gino Cervi, Ernesto Sabbatini, Carlo Ninchi, Aroldo Tieri ed Annibale Ninchi al Giardino di Boboli a Firenze.

Come doppiatrice è principalmente nota per aver prestato la voce a Jessica Tandy in gran parte dei suoi film dell'età matura (come Pomodori verdi fritti alla fermata del treno e A spasso con Daisy). Suoi anche i doppiaggi di Joan Fontaine in Donne, Evelyn Keyes in Via col vento, Elizabeth Taylor ne Il gigante, Vera Miles in Sentieri selvaggi, Cathy Downs in Sfida infernale.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Prosa radiofonica RAI[modifica | modifica wikitesto]

Prosa televisiva RAI[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie