Audrey Dalton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Audrey Dalton (Dublino, 21 gennaio 1934) è un'attrice irlandese.

Fin dall'infanzia cominciò a recitare in teatro, dopodiché frequentò la Royal Academy of Dramatic Art, a Londra.

All'inizio degli anni cinquanta fu scelta da un dirigente della Paramount per partecipare ad alcuni film drammatici come Mia cugina Rachele (1952), L'isola del piacere (1953) e Titanic (1953).

La Dalton apparve più tardi in Il mostro che sfidò il mondo (1957) e Mr. Sardonicus (1961), poi ampliò il suo successo come ospite di show televisivi negli anni sessanta.

Si sposò una prima volta con il regista James H. Brown, dal quale ebbe quattro figli e da cui divorziò nel 1977. Nel 1979 si risposò con l'ingegnere Rod F. Simenz.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 31696447