Eternamente femmina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eternamente femmina
Titolo originaleForever Female
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1953
Durata93 minuti
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37:1
Generecommedia
RegiaIrving Rapper
SoggettoJ. M. Barrie
SceneggiaturaJulius J. Epstein, Philip G. Epstein
ProduttorePat Duggan
Casa di produzioneParamount Pictures
Distribuzione (Italia)Paramount Films of Italy
FotografiaHarry Stradling Sr.
MontaggioArchie Marshek
Effetti specialiGordon Jennings
MusicheVictor Young
CostumiEdith Head
TruccoWally Westmore
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Eternamente femmina (Forever Female) è un film del 1953 diretto da Irving Rapper.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Uno scorcio gustoso e ironico della vita teatrale statunitense. I protagonisti sono una famosa diva un po' stagionata, una giovanissima aspirante attrice, un produttore ex marito della prima e un commediografo alle prime armi che, in attesa del successo, per sbarcare il lunario, lavora ai mercati generali. La diva si innamora del commediografo del quale interpreta un lavoro, ma la parte che si fa affidare non è consona alla sua età e la rappresentazione è un fiasco. La giovanissima aspirante la lancerà in provincia, ottenendo il successo e l'amore dell'autore. Il produttore, che non ha mai cessato di amare la diva da lui lanciata, finisce per riconquistarla e i due si risposano. .

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema