Lico di Reggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Lico di Reggio (Reggio, IV secolo a.C.III secolo a.C.) è stato uno storico greco antico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nemico di Demetrio Falereo[1], fu una delle fonti più importanti di Licofrone che, adottato da Lico, da lui attinse per la sua Alessandra.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Della sua opera letteraria ci sono pervenuti solo alcuni frammenti sulla Sicilia, Sulla Libia e Su Alessandro[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ FGrHist 570 T 1 Jacoby.
  2. ^ DKP.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN27455561 · ISNI (EN0000 0000 0500 7851 · GND (DE102397651 · CERL cnp00285025 · WorldCat Identities (EN27455561