Jonas Folger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jonas Folger
Jonas Folger 2017.jpg
Nazionalità Germania Germania
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2008 in classe 125
Miglior risultato finale
Gare disputate 150
Gare vinte 5
Podi 24
Punti ottenuti 1057
Pole position 6
Giri veloci 8
 

Jonas Folger (Mühldorf a.Inn, 13 agosto 1993) è un pilota motociclistico tedesco.

Anche suo zio, Alexander Folger, ha corso come pilota motociclistico professionista.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

In tenera età vince tre titoli nella categoria 50 e uno nella categoria 65 di minimoto in Germania. Nel 2006 giunge terzo nella categoria 125 del CEV.

Esordisce nel motomondiale 2008 nella classe 125 a bordo di una KTM FRR 125, correndo i Gran Premi di Repubblica Ceca, San Marino, Malesia e Comunità Valenciana in qualità di wild card e i Gran Premi di Indianapolis e Giappone in sostituzione dell'infortunato Randy Krummenacher. Ottiene un punto.

Nel 2009 passa alla guida di una Aprilia RS 125 R del Ongetta Team I.S.P.A.; i compagni di squadra sono Lorenzo Zanetti, Andrea Iannone e Takaaki Nakagami. Ottiene un secondo posto in Francia e termina la stagione al 12º posto con 73 punti.

Folger ad Assen nel 2010

Nel 2010 viene confermato nel team, questa volta avendo come compagni di squadra Alexis Masbou e Luca Marconi. Ottiene come miglior risultato due quarti posti (Repubblica Ceca e Portogallo) e termina la stagione al 14º posto con 69 punti. In questa stagione è costretto a saltare i Gran Premi di Malesia e Australia per la frattura di un radio rimediata nelle prove libere del GP della Malesia.

Nel 2011 passa al team Red Bull Ajo MotorSport, con compagno di squadra Danny Kent. Ottiene la sua prima vittoria in Gran Bretagna, un secondo posto in Spagna e un terzo posto in Catalogna e termina la stagione al 6º posto con 161 punti.

Nel 2012 inizia la stagione con il team IodaRacing Project, correndo nella classe Moto3 alla guida di una Ioda TR002, per poi passare dal Gran Premio di Indianapolis a correre sulla Kalex KTM del team Mapfre Aspar, al posto di Alberto Moncayo, mentre il suo posto alla Ioda è stato preso da Armando Pontone. Ottiene una vittoria in Repubblica Ceca, tre terzi posti (Indianapolis, Aragona e Malesia) e due pole position (Aragona e Comunità Valenciana) e conclude la stagione al 9º posto con 93 punti. In questa stagione è costretto a saltare i GP di Spagna e Portogallo a causa di una mononucleosi infettiva.

Nel 2013 rimane nello stesso team, con compagno di squadra Eric Granado. Ottiene un secondo posto in Comunità Valenciana, due terzi posti (Spagna e Repubblica Ceca) e due pole position (Italia e San Marino) e termina la stagione al 5º posto con 183 punti. In questa stagione è costretto a saltare il Gran Premio di Catalogna a causa di una frattura al polso destro rimediata in un allenamento.

Nel 2014 passa in Moto2, alla guida della Kalex del team AGR; il compagno di squadra è Axel Pons. Ottiene due terzi posti (Spagna e Italia) e una pole position in Francia e termina la stagione al 15º posto con 63 punti.

Nel 2015 rimane nello stesso team. Ottiene due vittorie (Qatar e Spagna), un secondo posto in Giappone e un terzo posto in Malesia. Chiude la stagione al sesto posto in classifica con 163 punti.

Nel 2016 passa al team Dynavolt Intact GP, alla guida di una Kalex; il compagno di squadra è Sandro Cortese. Ottiene una vittoria in Repubblica Ceca, una pole position in Qatar, due secondi posti (Spagna e Germania) e due terzi posti (Argentina e Malesia) e termina la stagione al 7º posto con 167 punti.

Per la stagione 2017 si sposta in MotoGP e si trasferisce presso il team Monster Yamaha Tech 3, dove guida la Yamaha YZR-M1 della compagine francese dividendo il box con Johann Zarco, anch'egli debuttante nella classe regina del motomondiale. Ottiene il primo podio in MotoGP con il secondo posto nel Gran Premio di casa, in Germania. Conclude la stagione al 10º posto con 84 punti. In questa stagione è costretto a saltare il Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone in via precauzionale a seguito di una caduta nel warm up, il Gran Premio del Giappone a Motegi, quello d'Australia a Phillip Island, il GP della Malesia a Sepang e il GP di Valencia per una presunta mononucleosi, il suo posto in squadra, in questo frangente, viene preso dal pilota giapponese Kōta Nozane in Giappone, dal pilota australiano Broc Parkes in Australia e dal pilota olandese Michael van der Mark in Malesia e Comunità Valenciana.[2][3]

In seguito viene diagnosticata al pilota la sindrome di Gilbert, malattia per cui rinuncia a prendere parte alle gare della stagione 2018.

Per il 2019 fa da tester per la Yamaha.

Risultati nel motomondiale[modifica | modifica wikitesto]

2008 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of Portugal.svg Flag of the People's Republic of China.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of San Marino.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
125 KTM NE Rit 15 24 16 17 18 1 32º
2009 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Japan.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of the United States.svg Flag of Germany.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of San Marino.svg Flag of Portugal.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
125 Aprilia 6 8 Rit 2 14 6 7 NE Rit Rit 12 12 9 14 14 Rit Rit 73[4] 12º
2010 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Catalonia.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of Portugal.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
125 Aprilia 15 Rit 13 11 15 10 9 16 NE 4 9 11 8 Rit NP Inf 4 Rit 69 14º
2011 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
125 Aprilia 5 2 5 6 3 1 8 Rit 7 NE 9 9 10 6 NP 6 5 161
2012 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 Ioda e Kalex KTM Rit Inf Inf 11 Rit Rit Rit Rit Rit NE 3 1 6 3 Rit 3 11 Rit 93
2013 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of Japan.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 Kalex KTM 5 4 3 4 6 NP 6 8 NE 4 3 6 Rit 7 8 6 3 2 180
2014 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Argentina.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Kalex 11 Rit 16 3 6 3 Rit 23 Rit 18 15 Rit 19 23 12 15 9 13 63 15º
2015 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Argentina.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Kalex 1 16 9 1 Rit Rit 7 7 14 12 6 5 6 4 2 Rit 3 14 163
2016 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Austria.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Kalex Rit 3 5 2 Rit 15 7 10 2 26 1 5 8 10 Rit 6 3 8 167
2017 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Austria.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
MotoGP Yamaha 10 6 11 8 7 13 6 Rit 2 10 Rit NP 9 16 Inf Inf Inf Inf 84 10º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) La course moto en Famille..., racingmemo.free.fr.
  2. ^ MotoGP. Folger, sospetta mononucleosi: al suo posto a Motegi c'è Nozane, sport.sky.it.
  3. ^ Tech 3: Broc Parkes sostituisce l'indisponibile Folger a Phillip Island, su it.motorsport.com.
  4. ^ Non essendo stati percorsi i due terzi dei giri previsti, per il Gran Premio del Qatar è stata assegnata ai piloti la metà dei punti in palio.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]