Dragon Ball Xenoverse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dragon Ball Xenoverse
videogioco
PiattaformaPlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3, Xbox 360, Microsoft Windows
Data di pubblicazionePlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3, Xbox 360:
Giappone 5 febbraio 2015
Flags of Canada and the United States.svg 24 febbraio 2015
Zona PAL 26 febbraio 2015
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 26 febbraio 2015
Windows:
Mondo/non specificato 27 febbraio 2015
GenerePicchiaduro a incontri, Videogioco di ruolo
TemaDragon Ball
OrigineGiappone
SviluppoDimps
PubblicazioneBandai Namco
DirezioneYuka Kobayashi, Takeshi Sakamoto
ProduzioneMasahiro Kashino
DesignTsuyoshi Narabayashi, Takuya Katayama, Yoichi Hayashi
ProgrammazioneKoji Okugawa, Kohei Hanaoka, Yoshiaki Kitagawa
Direzione artisticaAkira Toriyama
SceneggiaturaKaori Osamura, Sou Mayumi
MusicheYoshichika Kuriyama, Shiho Tereda, Atsushi Yokozeki
SerieXenoverse
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore, cooperativa e online
Periferiche di inputDualShock 4, gamepad, DualShock 3, tastiera, mouse
Motore graficoYebis 3
Motore fisicoHavok
SupportoBlu-ray Disc, DVD, download
Distribuzione digitalePlayStation Network, Xbox Live, Steam
Fascia di etàCEROB · ESRBT · OFLC (AU): PG · PEGI: 12
Seguito daDragon Ball Xenoverse 2

Dragon Ball Xenoverse (ドラゴンボール ゼノバース Doragon Bōru Xenoverse?), ufficialmente abbreviato come Dragon Ball XV, è un videogioco della serie Dragon Ball sviluppato da Dimps e distribuito da Bandai Namco Games. È stato pubblicato il 5 febbraio 2015 in Giappone, il 24 febbraio in Nord America e il 27 nel resto del mondo per PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One e Microsoft Windows.

È il 15º picchiaduro di Dragon Ball a essere pubblicato su console casalinghe e il primo a essere sviluppato per console fisse di ottava generazione e PC. Il 17 maggio è stato annunciato un sequel, chiamato Dragon Ball Xenoverse 2 (abbreviato DBXV2) uscito il 28 ottobre 2016 (27 ottobre su Steam).

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il videogioco è ambientato in un mondo tridimensionale liberamente esplorabile, con il giocatore che può controllare i movimenti del personaggio sulla terraferma, in aria e in acqua. La mappa comprende l'intero pianeta Terra così come appare nel mondo di Dragon Ball, inclusi nuovi luoghi come la città di Toki Toki City, da cui proviene il misterioso nuovo personaggio del gioco. Xenoverse presenta dei box di dialogo durante i combattimenti e i guerrieri mostrano le loro espressioni facciali nel colpire o ricevere danni da un avversario.[1]

Come Dragon Ball Online e Dragon Ball Z: Ultimate Tenkaichi prima di lui, il gioco offre la possibilità al giocatore di creare il proprio avatar. La personalizzazione dei personaggi permette inoltre di scegliere la razza, il genere, il taglio di capelli, la taglia, l'abbigliamento e la voce del protagonista.[2][3] Le razze tra cui poter scegliere sono terrestri, saiyan, namecciani, clan di Freezer e majin, ognuna delle quali presenta punti di forza e debolezze specifiche.[4][5]

I giocatori possono recarsi a Tokitoki City, incontrare altri giocatori e accettare con loro missioni che prevedono viaggi nel tempo (Missioni Pattugliatore temporale).[2] Sono presenti 12 missioni principali che vengono proposte da alcuni personaggi della serie come test per diventare propri allievi (Missioni dei maestri) e 55 missioni secondarie che si basano sugli avvenimenti della serie (Missioni parallele). Si può inoltre diventare apprendisti dei personaggi storici di Dragon Ball, apprendere oltre 200 mosse speciali ed equipaggiare 450 oggetti.[6]

Ogni missione viene valutata con un punteggio basato su una lettera (D è insufficiente, C è sufficiente, B è buono, A è ottimo, S è eccellente, Z è perfetto), che viene assegnata in base al rispetto di determinati criteri. Per voti dalla D alla S, i criteri sono tipici per ogni battaglia (l'uso di trasformazioni, il tempo impiegato, l'uso di mosse speciali finali). Per ottenere la massima valutazione, Z, e oggetti o potenziamenti bonus, è necessario rispettare criteri specifici variabili per ogni missione, come ad esempio sconfiggere gli avversari in un certo ordine o usare una super mossa. Questo, in genere, sblocca un evento speciale nella battaglia. Ad esempio, in una missione secondaria si è alleati di Freezer e bisogna sconfiggere i guerrieri Z in un certo ordine; sconfiggendo Crilin prima di Goku, questi diventerà Super Saiyan e darà la possibilità di ottenere tale potenziamento.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Dragon Ball Xenoverse è il 15º picchiaduro di Dragon Ball a essere pubblicato su console casalinghe e il primo videogioco di combattimento sviluppato da Dimps ad avere battaglie interamente in 3D simili a quelle di Budokai Tenkaichi e Raging Blast della Spike. Il gioco era noto con il nome provvisorio di Dragon Ball New Project,[7] prima che il titolo ufficiale fosse rivelato il 10 giugno 2014 all'Electronic Entertainment Expo 2014.[8]

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Dragon Ball Xenoverse è stato pubblicato il 5 febbraio 2015 in Giappone[9] e la sua distribuzione internazionale venne annunciata per il 13 febbraio,[10] per poi essere rinviata al 24 febbraio in Nord America e al 27 nel resto del mondo.[11][12]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Premessa[modifica | modifica wikitesto]

La trama di Dragon ball Xenoverse è totalmente differente dagli altri videogiochi Dragon Ball. In questo nuovo gioco infatti si ripercorrono le varie avventure dei Guerrieri Z con un nuovo personaggio creato dal giocatore (l'Avatar), che secondo la storia, sarebbe richiamato da Trunks del futuro. Il nuovo personaggio dovrà ripercorrere gli eventi della storia modificata da nuovi antagonisti, Towa e Mira, e il dio demoniaco Demigra, che cercheranno di modificare la storia con la loro magia, stravolgendola completamente. Il giocatore dovrà aiutare la Pattuglia Temporale, a ripristinare il tutto.

Saghe[modifica | modifica wikitesto]

  • Prologo

- Combattimento storico: Goku ha fatto la storia con le Sfere del Drago, ma ora qualcuno intende cambiarla. I rivali che Goku ha affrontato nel tempo stanno ricevendo nuova forza. Trunks ha raccolto le Sfere del Drago e ha espresso un desiderio a Shenron. Per difendere la pace ottenuta da Goku e dai suoi amici, ha chiesto di avere un guerriero pronto a combattere al suo fianco…

  • Saga dei Saiyan: Cinque anni dopo il Torneo Mondiale, Goku e Chichi hanno un figlio, Gohan. Un giorno, sulla Terra giunge Radish, un Saiyan che rivela di essere il fratello di Goku.

Costui rapisce Gohan, per spingere Goku a schierarsi al suo fianco. Goku invece si allea con il suo arcinemico, Piccolo, per salvare Gohan. Dopo una dura battaglia Radish viene sconfitto, a costo della vita di Goku…

- La prova di Trunks!: Dopo che Shenron ti ha evocato, Trunks ti ha affrontato per valutare la tua forza. Mentre rinfodera la spada ti rivolge parole che non comprendi appieno. Ti dice che il luogo dove ti trovi si chiama Tokitoki City e che vuole che tu entri a far parte della Pattuglia temporale, per combattere in difesa della storia.

- L’invasione della Terra! Il guerriero Radish: Dopo aver accettato di entrare nella Pattuglia temporale, ti ritrovi nella Camera del tempo, dove sono conservate le pergamene della storia. Trunks ne apre una che mostra Goku e Piccolo sconfitti da Radish: devi intervenire per annullare questa distorsione temporale.

  • Saga del ritorno dei Saiyan: Due Saiyan sarebbero giunti sulla Terra da lì a un anno, in cerca delle Sfere del Drago.

Gohan si è addestrato sotto la guida di Piccolo, mentre Goku si allena nell’Aldilà. Quando Vegeta e Nappa arrivano sul pianeta, i guerrieri li stanno aspettando: i due però sono troppo forti. Yamcha, Jiaozi e persino Piccolo muoiono: appena prima che anche Crilin e Gohan cadano, Goku fa finalmente la sua comparsa. Grazie al Kaiohken e alla Sfera Genkidama, un colpo insegnatoli da Kaioh, Goku riesce a sconfiggere Vegeta.

- Infestazione! Il flagello dei Saibaiman: Vegeta e Nappa sono entrati in azione e anche qui qualcuno vuole cambiare la storia. Come insulto per i guerrieri riunitisi per sfidare i Saiyan, Nappa crea i Saibaiman. Il loro numero viene poi incrementato da una misteriosa aura malvagia, che li rende ancora più pericolosi.

- L’arrivo dei guerrieri Saiyan: Yamcha, Tenshinhan e Jiaozi sono morti lottando contro i Saibaiman. Piccolo ha distrutto questi ultimi e ora Nappa, potenziato dall’aura malvagia, è pronto a combattere. Per proteggere la storia devi difendere Gohan e gli altri, fino all’arrivo di Goku.

- Potere x 10! La trasformazione di Vegeta: Anche Piccolo ha perso la vita nello scontro con Nappa. Goku è finalmente arrivato, ma Vegeta è più potente di lui, per via dell’energia malvagia. Inoltre si è tramutato in Grande Scimmia e lo scontro sembra ormai deciso.

- Orgoglio del Principe! Battaglia al limite: Con il terrificante potere della Grande Scimmia, Vegeta mette alle strette Goku. Grazie all’intervento di Crilin, però, si ritrova senza coda e torna nella sua forma normale. Ora ha inizio lo scontro finale fra Goku e Vegeta.

  • Saga della Squadra Ginew: Gohan, Crilin e Bulma si dirigono verso il pianeta Namecc, per riportare in vita gli amici morti e Dio. Li però trovano Freezer, intendo a raccogliere le Sfere del Drago per ottenere la vita eterna.

Dopo che Vegeta lo ha tradito, la battaglia per le Sfere del Drago vede tre fazioni in campo. Freezer chiama in aiuto la Squadra Ginew, mentre Gohan e Crilin si alleano con Vegeta. Neppure uniti, però, possono affrontare la Squadra: per fortuna arriva Goku, che sconfigge tutti i suoi membri.

- Che tipi strambi! Squadra Ginew: Gohan e Crilin sono andati su Namecc in cerca delle Sfere del Drago: al loro arrivo sono stati però assaliti da Vegeta, anche lui impegnato nella ricerca. Poco dopo è comparsa la potente Squadra Ginew: dinanzi a questo nemico, Gohan e Crilin si sono alleati con Vegeta.

- Goku contro la Squadra Ginew: Gohan e il suo gruppo sono in difficoltà contro la Squadra Ginew. Goku, più potente grazie al suo addestramento, arriva in tempo e sconfigge Rekoom con un solo colpo. In seguito dice a Gohan e Crilin di andare in cerca delle Sfere del Drago, mentre lui affronta da solo gli altri membri della Squadra Ginew.

- Missione furtiva di Ginew sull’astronave: Ginew ha scambiato il proprio corpo con te. Dopo una confusione iniziale, capisci che questo ti consentirà di infiltrarti senza problemi sulla navicella di Freezer. Goku ti ha chiesto di dare una mano a Gohan e Crilin.

- Rimpossessarsi della storia e del corpo: Grazie al corpo di Ginew, tu e Gohan radunate le 7 Sfere del Drago. Subito dopo arriva Ginew, con il tuo corpo: nella versione corretta della storia, Goku e Ginew si scambiavano il corpo. Riuscirai a riportare tutto alla normalità, in modo che abbia luogo lo scontro fra Goku e Ginew?

- Scoperti! Gli invasori della storia: Coloro che hanno cambiato la storia sono finalmente comparsi davanti a te.: Si tratta di Towa, la sorella di Darbula, e di Mira, il guerriero più potente. Conoscendo la forza di quest’ultimo, ti prepari a fronteggiarli.

  • Saga di Freezer: Goku è stato ferito nello scontro con Ginew. Nel frattempo, Gohan e Crilin raccolgono le Sfere del Drago, per riportare Piccolo in vita su Namecc. Piccolo affronta Freezer, ma dopo che quest’ultimo si trasforma più volte non è più alla sua altezza. Anche Vegeta viene sconfitto.

Intanto Goku si riprende e prova a combattere, ma neanche lui ce la fa. Durante lo scontro, Crilin muore: Goku allora si infuria e diventa Super Saiyan. Riesce a battere Freezer, ma rimane coinvolto nell’esplosione di Namecc e scompare…

- Imperatore Freezer!: Mentre Goku si riprende dalla battaglia, Gohan ha usato le Sfere del Drago per riportare in vita Piccolo. Subito dopo è arrivato Freezer. Il mutamento della storia gli ha fatto ottenere il Corpo perfetto.

- Finalmente! Il Super Saiyan furioso: Freezer sembrava essere stato battuto dalla Sfera Genkidama di Goku, ma non era ancora morto. Infuriato, ha ucciso Crilin e ha messo gli altri alle strette. Vedendo morire il suo migliore amico, Goku si infuria e risveglia il Super Saiyan celato in lui. Ha così inizio la battaglia finale.

- Battaglia finale! Massima potenza: Goku, trasformato in Super Saiyan, è molto più potente di Freezer. Scoraggiato, quest’ultimo prova a concludere lo scontro distruggendo Namecc. Goku deve batterlo prima che il pianeta esploda…

  • Saga di Cell: Un anno dopo la battaglia di Namecc, Trunks del futuro avvisa tutti degli androidi creati dal Dr. Gelo, che attaccheranno da lì a tra anni.

La storia però è diversa da quella che lui conosce: il computer del Dr. Gelo ha dato vita all’organismo perfetto, Cell, che ha assorbito N° 17 e N° 18, ottenendo così la propria Forma perfetta. Poco dopo ha inizio il Gioco di Cell, con in palio il futuro della razza umana. Goku perde la vita in battaglia, ma Gohan prende il suo posto e riesce a battere Cell.

- Non lasciar morire Mr. Satan: Dopo essere diventato l’organismo perfetto, Cell dà inizio al Gioco di Cell, con in palio la sopravvivenza della razza umana. Goku, Gohan, Vegeta e gli altri lo affrontano, dopo essersi allenati nella Stanza Tempo Spirito. Anche il campione mondiale di arti marziali, Mr. Satan, si fa avanti. Trunks ti dice che è importante che Mr. Satan non muoia.

- Mr. Satan combatte! Fuori dai piedi: Mr. Satan è stato battuto facilmente da Cell, per poi cadere vittima dell’aura malvagia. Mira ha preso il controllo su Mr. Satan, nel tentativo di interferire nello scontro fra Goku e Cell, per alterare il corso della storia.

- L’immortale Mr. Satan al Gioco di Cell: Dopo aver fermato Mr. Satan, lo scontro procede secondo gli eventi storici. Cell però manifesta la medesima aura malvagia già comparsa in precedenza. All’improvviso, inoltre, anche Mr. Satan torna a farsi avanti.

- Infuriati, Gohan! I pericolosi Cell Jr.: Goku smette di combattere contro Cell e chiede a Gohan di affrontarlo al suo posto. Gohan è però d’animo gentile e non vuole usare tutta la sua potenza. Per costringerlo, Cell genera del Cell Jr. che attaccano gli altri. Questi ultimi vengono inoltre potenziati dall’aura malvagia di Mira.

- Mira, il guerriero del futuro!: Gohan ha risvegliato la propria forza, trasformandosi in Super Saiyan 2 e spazzando via tutti i Cell Jr. Ora, però, rischia di cadere sotto l’influenza dell’aura malvagia… Per salvare Gohan, sfidi Mira e Towa, nel tentativo di modificare la storia.

- Gohan, non perdere! Cell Forma perfetta: Mira resiste ai tuoi colpi e a quelli di Trunks. Successivamente, richiamato da Towa, scompare insieme a lei. Cell, che sembrava essere sconfitto, riemerge a piena potenza.

  • La saga degli Androidi: Questa è la storia di un’altra linea temporale. Goku è morto a causa di una malattia cardiaca. Gli Androidi N° 17 e N° 18 hanno distrutto tutto e anche Gohan, l’ultimo dei guerrieri, muore difendendo Trunks.

Costui ha quindi usato la macchina del tempo, costruita da Bulma, per tornare nel passato: grazie all’allenamento e allo scontro con Cell diventa molto forte. Trunks fa così ritorno nella propria era, eliminando N° 17 e N° 18 prima che Cell potesse assorbirli e riportando così la pace.

- I crudeli androidi del futuro: Trunks è quasi svanito dalla storia: Towa sta cercando di cancellarne ogni traccia. Tu raggiungi la linea temporale nella quale Goku è morto e N° 17 e N° 18 hanno distrutto il mondo.

- Cell è qui? Salva Trunks!: La storia sarebbe dovuta tornare alla normalità, ma il Trunks di Tokitoki City sarebbe svanito completamente a breve. Un uomo misterioso ti ha svelato che la storia è mutata in un altro punto… E ti ha inviato da Cell.

  • Saga Majin Bu: Sette anni dopo il Gioco di Cell, sta per disputarsi un nuovo Torneo Mondiale. Gohan, Vegeta, Piccolo e gli altri vi partecipano, insieme a Goku, tornato in vita per un giorno. Purtroppo però sulla scena appare Majin Bu, seminando il terrore. Gotenks e Gohan, divenuto più forte, lo sfidano, perdendo. Goku riesce a tornare in vita, grazie al sacrificio del Vecchio Kaiohshin: con lo spirito della Terra, di Namecc e di altri pianeti, ha vaporizzato Majin Bu con un’enorme Sfera Genkidama…

- La piena potenza di Mira! Sono il migliore!: Goku affronta Majin Bu come Super Saiyan 3. Lo scontro è alla pari, ma Majin Bu viene avvolto da un’aura malvagia e si divide in 3. Mira e Towa hanno cambiato la storia anche qui. Per riportare tutto alla normalità, devi affrontare Mira e Towa nella battaglia finale.

- Bu Bu! Majin Bu: Sconfiggendo Mira avresti dovuto fermare i mutamenti della storia: le cose però non sono tornate a posto e i 3 Majin Bu stanno ancora mettendo alle corde Goku…

- Il vero nemico! Piccolo ipnotizzato: L’altro colpevole della distorsione temporale si è finalmente fatto avanti: si tratta del dio demoniaco Demigra, che ha preso di mira Piccolo mentre addestrava Goten e Trunks nell’uso della Fusion. Piccolo è caduto vittima del suo potere ipnotico…

- Ta-dah! Majin Bu è qui: Hai risvegliato Piccolo. Majin Bu è diventato più potente ed è comparso davanti a te, puramente malvagio. Goten e Trunks hanno eseguito la Fusion, dando vita a Gotenks, che è ora pronto a sfidare Majin Bu.

- Resisti! L’assalto di Majin Bu: Tu, Gotenks, e Piccolo inseguite Majin Bu. Quando lo raggiungete, però, la Fusion si è ormai esaurita. Insieme a Piccolo affronti quindi Majin Bu, per impedirgli di continuare a distruggere il mondo.

- Conquista il futuro! Grande battaglia: Majin Bu si risveglia, puramente malvagio, grazie alla forza di Demigra. Subito distrugge la Terra, mentre il tuo gruppo viene trasferito nel mondo sacro dei Kaioh. Poco dopo, però, arriva anche Majin Bu: tu, Goku e Vegeta vi preparate allo scontro finale contro Majin Bu, potenziato da Demigra.

  • Saga del Dio della distruzione Bills: Alcuni anni dopo il combattimento con Majin Bu, il Dio della distruzione Bills si è risvegliato, intenzionato ad affrontare il Super Saiyan God, un potente rivale cha ha visto in sogno.

Gohan, Gotenks e Vegeta lo sfidano, senza successo. Goku, grazie alle informazioni ottenute dagli Shenron e ai suoi amici, riesce infine a trasformarsi in Super Saiyan God: eppure, nonostante sia forte come un dio, perde. Bills però è soddisfatto dal combattimento e torna nel proprio mondo.

- Il potente Dio della distruzione Bills: Nel tentativo di mutare la storia, Demigra prende di mira il Dio delle distruzione Bills. Costui appare insieme a Whis, suo attendente, alla festa di compleanno di Bulma, in cerca del Super Saiyan God, che si dice essere il leggendario salvarore. Grazie agli sforzi di Vegeta, Bills si diverte alla festa, anche se alla fine si infuria per la mancanza del budino.

- Il piano di Demigra? Ferma Bills: Gohan, Gotenks e Vegeta cercano di fermare il furibondo Bills, senza però riuscirci. Bills intende distruggere la Terra: proprio allora arriva Goku, che grazie all’aiuto dei suoi amici si trasforma in Super Saiyan God. In questo modo riesce tener testa a Bills, ma il malvagio Demigra è ancora all’opera per influenzare la battaglia…

- Alleati con Bills! La fine di Demigra!: Goku e Bills combattono con intensità. Demigra tenta di manipolare Bills, che però se ne accorge. A quel punto Bills finge di essere caduto vittima dell’incantesimo di Demigra, per attirarlo allo scoperto e distruggerlo.

- L’ora della prova! Bills e Whis: Dopo aver sconfitto Demigra, tu, Bills, e Whis tornate al Covo del Tempo. Bills è infuriato per il tentativo di Demigra di usarlo per i propri scopo e arriva a un passo dal distruggere Tokitoki City e l’universo intero. Trunks lo prega di lasciare fare a loro: al che Bills decide di mettere tutti alla prova, per vedere se sono in grado di occuparsi di Demigra.

  • Saga del dio demoniaco Demigra: Questa è stata una battaglia storica…

- Caos totale! Scontro fra rivali: Demigra è tornato e ha usato le Sfere del Drago per riportare in vita Freezer, Cell e Majin Bu. Provi a respingere i nemici, ma sono troppo potenti. Il Kaiohshin del tempo, intanto, ha chiamato Goku in tuo aiuto.

- Assedio a Tokitoki City! Demigra risvegliato: Mentre tu e Goku combattevate sulla Terra, Demigra è sfuggito dalla faglia temporale, attaccando Tokitoki City, catturando Tokitoki e ottenendo il potere di un dio. Trunks è caduto vittima della sua ipnosi e ti attacca.

- Difendi la storia! Battaglia misteriosa: Dopo la battaglia, Demigra è ferito e si rifugia nella Camera del tempo, con l’intenzione di distruggerla e di annientare il mondo intero. Essendo potente come un dio, ricreerà quindi la storia a proprio piacimento. Per salvare l’universo e sconfiggere Demigra dovrai fare appello a tutta quanta la tua forza.

  • Saga del Super Saiyan leggendario: Prima della nascita di Goku… suo padre, Bardak, affronta Freezer, perdendo la vita.

Il pianeta Vegeta è esploso e tutti i saiyan sono morti. Broly però si salva e, col tempo, diventa il Super Saiyan leggendario. Dopo aver lottato e perso con Goku viene creduto morto, ma, dopo la scomparsa di quest’ultimo, Broly compare sulla Terra, attaccando Gohan e Goten, in quanto figli di Goku. Con l’aiuto di Goku, intervenuto dall’Aldilà, Gohan e Goten riescono infine a sconfiggere Broly grazie a una Kamehameha.

- Ultimi momenti… Bardak, padre di Goku: Il misterioso buco nero collega le dimensioni fra loro. Devi distruggere questo varco, creato dalla magia di Demigra, o le storie delle altre dimensioni si fonderanno tra loro, generando una nuova dimensione. Insieme a Trunks ti avvicini al buco nero, nella speranza di distruggerlo: è li che vedi Bardak, il padre di Goku, mentre combatte da solo contro Freezer.

- Il Super Saiyan leggendario Broly: Bardak è stato risucchiato nel buco nero e Trunks scopre un’altra modifica nella storia. Lì vedi Broly che insegue Goten, Trunks e Videl. Per proteggere il trio di prepari ad affrontare Broly.

- Battaglia feroce! Broly contro Bardak: Seguendo Broly, che è stato risucchiato nel buco nero, raggiungi il luoco dove Goku e Freezer si affrontano prima dell’esplosione del pianeta Namecc. Broly si avvicina al luogo del combattimento: devi riuscire a fermarlo, facendo affidamento anche sull’aiuto di Bardak.

- Guerriero infimo: Broly mostra tutta la sua potenza. Con l’aiuto di Vegeta, riportato in vita dalle Sfere del Drago, Bardak diventa una Grande Scimmia per eguagliare la forza del nemico. La battaglia finale sta per avere inizio.

  • (Pacchetto GT 1) Saga GT (prima metà): Anni dopo lo scontro con Majin Bu, le Sfere del Drago Supreme trasformano Goku in un bambino. Se quelle Sfere del Dragon non fossero tornate nel loro luogo d’origine, la Terra sarebbe stata distrutta. Goku, Trunks e Pan partono alla volta dello spazio, intenzionati a trovarle. Dopo averle trovate, devono però affrontare Baby, la creatura artificiale, e Super N° 17, nato dall’unione fra due N° 17. Durante la feroce battaglia, Goku raggiunge lo stato di Super Saiyan 4. In questo modo salva la Terra

- Sveglia! L’altro Trunks: Il buco nero di Demigra sta creando nuove distorsioni temporali: ora si trovano nella linea temporale nella quale le Sfere del Drago Supreme hanno trasformato Goku in bambino, mentre viaggia con Trunks adulto e la nipotina Pan. Gli Tsufuru, animati dall’odio per i Saiyan, hanno creato Baby una creatura artificiale, che ha ipnotizzato Trunks, spingendo ad attaccare Pan…

- Panico! Terra e Aldilà connessi: Nella nuova storia, l’Aldilà e la Terra sono collegati. I morti possono così devastare il pianeta, scatenando il panico. Devi combattere contro i morti per porre fine al caos.

- E il capitano? Nuova Squadra Ginew: Fra i morti vi è la Nuova Squadra Ginew, con l’aggiunta di Nappa al posto del scomparso Ginew. Ansiosi di vendicarsi di Vegeta, combattono contro te e Trunks.

- N° 17 uniti! La nascita di Super N° 17!: Il Dr. Gelo e il Dr. Myuu hanno creato un altro N° 17 nell’Aldilà. Costui è entrato in risonanza con il N° 17 della Terra, facendo collidere i due mondi. Inoltre, dato che N° 17 è più potente per via dell’intervento di Demigra, ha generato il Super N° 17, ben più forte di quello storicamente accurato.

  • (Pacchetto GT 2) Saga GT (seconda metà): Con la Terra in macerie dopo la battaglia con Super N° 17, Goku raccoglie le Sfere del Drago per riparare i danni. Nelle Sfere del Drago si è però accumulata energia Minus, che causa la comparsa di sette Shenron.

Se queste creature non saranno sconfitte, l’intera galassia verrà annientata! Goku e Pan combattono con coraggio, finche Li Shenron non assorbe gli altri sei Shenron, diventando Super Ishinlon. Goku e Vegeta riescono però a vincere, salvando così l’intera galassia.

- San Shenron e Suu Shenron: Goku ha sconfitto 4 Draghi Malvagi e Suu Shenron è apparso per sfidarlo. Durante lo scontro, San Shenron rapisce Pan, rubando la Sfera del Drago in suo possesso. Devi allearti con Goku per battere San Shenron e Suu Shenron e salvare Pan.

- Super Ishinlon VS Super Saiyan 4 Gogeta: Super Ishinlon, l’ultimo Shenron, è apparso subito dopo la sconfitta di Suu Shenron. Vegeta, in forma si Super Saiyan 4, si è fatto subito avanti, sfidandolo in combattimento.

- Nemici riuniti! La coppia suprema: Insieme a Gogeta, il guerriero supremo nato dall’unione di Goku e Vegeta, hai affrontato Super Ishinlon. All’improvviso però è apparso un enorme buco nero, che ha inghiottito tutti. Anche Baby e Super N° 17 hanno fatto la loro comparsa, creando un formidabile trio di nemici!

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi personalizzabili[modifica | modifica wikitesto]

Razze[modifica | modifica wikitesto]

** Con questa razza è possibile creare personaggi sia di sesso maschile che femminile.
* Con questa razza è possibile creare solo personaggi di sesso unico.

Personaggi giocabili[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi non giocabili[modifica | modifica wikitesto]

Insegnanti[modifica | modifica wikitesto]

  • Crilin
  • Piccolo
  • Vegeta
  • Capitano Ginew
  • Freezer (1° trasformazione)
  • Mr. Satan
  • Cell (Perfetto)
  • Androide N° 18
  • Gohan e Videl
  • Gotenks
  • Goku
  • Dio della distruzione Bills
  • Tenshinhan (Pacchetto GT 1)
  • Yamcha (Pacchetto GT 1)
  • Pan (Pacchetto GT 2)
  • Ex Kaiohshin (Dragon Ball Z: Pacchetto Resurrection of 'F)
  • Jaco (Dragon Ball Z: Pacchetto Resurrection of 'F')

Livelli[modifica | modifica wikitesto]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

  1. Menu - 1:33
  2. Character Select Screen - 3:08
  3. Toki Toki City - 1:53
  4. Toki Toki City (Leaderboard) - 2:24
  5. Toki Toki City (Mixture Shop) - 1:59
  6. Toki Toki City (Accessory Shop) - 2:09
  7. Toki Toki City (Clothing Shop)' - 3:48
  8. Toki Toki City (Skill Shop) - 2:14
  9. Toki Toki City (Time Nest) - 2:03
  10. Time Storage Vault - 2:28
  11. Stage Select Screen - 2:11
  12. World Tournament Stage - 2:12
  13. Pod Landing - 2:18
  14. Planet Namek - 2:36
  15. Cell Games Arena - 2:22
  16. West City (Suburbs) - 2:22
  17. Kami's Lookout - 2:03
  18. Space (Earth) - 2:04
  19. Planet Tuffle - 2:39
  20. Hyperbolic Time Chamber - 2:26
  21. Mountains - 2:22
  22. Destroyed Planet Namek - 2:22
  23. West City (Industrial Sector) - 2:19
  24. Supreme Kai's World - 2:34
  25. Space (Planet Vegeta) - 3:42
  26. Wasteland - 2:35
  27. Mountains (Night) - 2:25
  28. Open Field - 2:08
  29. Sky - 2:30
  30. Capsule Corporation - 2:32
  31. Underground Lake - 2:13
  32. Glacier - 2:52

Durata totale: 1:06:26

Compositori[modifica | modifica wikitesto]

  • Yoshichika Kuriyama
  • Shiho Tereda
  • Atsushi Yokozeki

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Doppiatore giapponese Doppiatore americano
Goku Masako Nozawa Sean Schemmel
Gohan (bambino) Colleen Clinkenbeard
Gohan (ragazzo)
Gohan (adulto) Kyle Hebert
Goten Kara Edwards
Bardak Sonny Strait
Piccolo Toshio Furukawa Christopher Sabat
Crilin Mayumi Tanaka Sonny Strait
Vegeta Ryo Horikawa Christopher Sabat
Trunks Takeshi Kusao Eric Vale
Trunks (bambino) Laura Bailey
Yamcha Toru Furuya Christopher Sabat
Tenshinhan Hikaru Midorikawa John Burgmeier
Mr. Satan Unsho Ishizuka Chris Rager
Videl Yuko Minaguchi Kara Edwards
Pan Elise Baughman
Kaiohshin del tempo Kanae Ito Felicia Angelle
Tokitoki Tetsuo Goto Sean Schemmel
Shenron Ryuzaburo Otomo Christopher Sabat
Radish Shigeru Chiba Justin Cook
Saibaiman Yusuke Numata John Burgemeier
Nappa Tetsu Inada Phil Parsons
Raspberry Yusuke Numata John Burgemeier
Navel Keiji Hirai Major Attaway
Appule Takahiro Yoshimizu Brandon Potter
Orlen Yusuke Numata Chris Cason
Guldo Yasuhiro Takado Greg Ayres
Rekoom Seiji Sasaki Christopher Sabat
Burter Masaya Onosaka
Jeeth Daisuke Kishio
Ginew Katuyuki Konishi R. Bruce Elliot
Freezer Ryusei Nakao Chris Ayres
Androide Nº 17 Shigeru Nakahara Chuck Huber
Super Nº 17
Androide Nº 18 Miki Itou Meredith McCoy
Cell Norio Wakamoto Dameon Clarke
Cell Jr. Takahiro Fujimoto Justin Cook
Majin Bu Kozo Shioya Josh Martin
Super Bu Justin Cook
Kid Bu Josh Martin
Bills Koichi Yamadera Jason Douglas
Whis Masakazu Morita Ian Sinclair
Towa Masako Katsuki Stephanie Young
Mira Hiroki Takahashi Michael Tatum
Demigra Kosuke Toriumi Josh Grelle
Broly Bin Shimada Vic Mignogna
Super Ishinlon Hidekatsu Shibata Christopher Sabat
Robot venditore Shinobu Satouchi Sonny Strait
Presentatore alla radio Daniel Panz
Gotenks Masako Nozawa
Takeshi Kusao
Laura Bailey
Kara Edwards
Vegeth Masako Nozawa
Ryo Horikawa
Sean Schemmel
Christopher Sabat
Gogeta
Pattugliatori temporali Motoki Takagi Apphia Yu
Natsuki Hanae Bentley Green
Tomoaki Maeno Bryan Massey
Ryoko Shiraishi Bryn Apprill
Yumi Uchiyama Caitlin Glass
Hiroshi Hiwasaki Clifford Chapin
Ryohei Kimura Curtis Arnott
Yuka Komatsu Elizabeth Maxwell
Houko Kuwashima Jad Saxton
Jiro Saito Joel McDonald
Mutsumi Tamura Kenneisha Thompson
Masumi Asano Lara Woodhull
Sayuri Yahagi Luci Christian
Nobuyuki Hiyama Markus Lloyd
Junji Majima Micah Solusod
Isshin Chiba Patrick Seitz
Akemi Kanda Rachel Robinson
Hiromi Hirata Ryan Reynolds
Megumi Han Tasia Munoz
Ai Nonaka Tia Ballard
Baby Grande Scimmia Yusuke Numata Mike McFarland
Suu Shenron Yasunori Masutani John Burgmeier
San Shenron Ryotaro Okiayu Jerry Jewels
Ex Kaiohshin Ryochi Tanaka Kent Williams
Jaco Natsuki Hanae Todd Haberkorn

Contenuti scaricabili[modifica | modifica wikitesto]

Sono state rese disponibili diverse espansioni di contenuti scaricabili:

Nome Data di uscita Descrizione Stagione
Pacchetto GT 1
17 marzo 2015
Contiene 3 personaggi giocabili (Goku (GT), Pan, Trunks (GT)), episodi e missioni, insegnanti e missioni insegnanti, 1 livello, abilità, costumi e accessori, e Z-Soul.
Season Pass
Pacchetto GT 2
14 aprile 2015
Contiene 4 personaggi giocabili (San Shenron, Suu Shenron, Towa e Mira), episodi e missioni parallele, un insegnante (Pan), abilità, costumi e accessori e Z Soul.
Pacchetto costumi film di Dragon Ball Xenoverse
5 maggio 2015
Contiene i contenuti esclusivi dal nuovo film di Dragon Ball Z, La resurrezione di 'F' (Il costume di SSGSS Goku, il costume di SSGSS Vegeta e la parrucca di SSGSS Goku).
Dragon Ball Z: Pacchetto Resurrection of 'F'
9 giugno 2015
Contiene 3 nuovi personaggi (Freezer dorato, SSGSS Vegeta e SSGSS Goku) dal film Dragon Ball Z: La resurrezione di 'F'. Contiene anche Jaco, il primo personaggio creato da Akira Toriyama. Include, inoltre, 5 missioni parallele, 2 insegnanti, 8 missioni degli insegnanti, 14 mosse, 1 accessorio, 7 Z-Soul e il costume dell'Eremita della Tartaruga.

Accoglienza e vendite[modifica | modifica wikitesto]

Il videogioco ha ricevuto critiche miste tendenti al positivo. Sui siti GameRankings e Metacritic, che assegnano un punteggio normalizzato su una scala da zero a cento, la versione per PlayStation 4 ha ottenuto un punteggio di 8,0/10 da spaziogames, 70,26%[15] e 69/100,[16] mentre la versione per Xbox One detiene un punteggio di 66,87%[17] e 67/100.[18]

Al 17 marzo 2015 il gioco aveva venduto un milione e mezzo di copie in tutto il mondo[19] ed è stato il secondo (dietro Dying Light) più venduto sul PlayStation Store nel febbraio 2015.[20] Nell'aprile 2015 è stato annunciato che sono state vendute più di due milioni e mezzo di copie.[21] Nell'estate del 2018, Bandai Namco ha annunciato che la serie Xenoverse ha venduto più di 10 milioni di copie.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jenna Pitcher, Dragon Ball XenoVerse Distorts The Canon So Fans Can Make It Right, IGN, 22 gennaio 2015. URL consultato il 28 maggio 2015.
  2. ^ a b (EN) Michael McWhertor, The new Dragon Ball game lets you create your own custom Super Saiyan, su polygon.com, 19 settembre 2014. URL consultato il 28 maggio 2015.
  3. ^ (EN) Roocha Pradhan, Dragon Ball XenoVerse Arrived with Eight amazing Playable Characters, Trailer available, su gamepur.com, 27 febbraio 2015. URL consultato il 28 maggio 2015.
  4. ^ (EN) Ravi Sinha, Bandai Namco E3 Blowout: Tales of Xillia 2, Dragon Ball Xenoverse, Rise of Incarnates and More, su gamingbolt.com, 11 giugno 2014. URL consultato il 28 maggio 2015.
  5. ^ (EN) Bryan Dawson, Dragon Ball Xenoverse Race Comparison, su primagames.com. URL consultato il 28 maggio 2015.
  6. ^ (EN) Matthew Buzzi, Dragon Ball Xenoverse Character Number And Skill Details Leaked In Online Posting For Guidebook, su gamenguide.com, 26 gennaio 2015. URL consultato il 28 maggio 2015.
  7. ^ V Jump nº7, 2014.
  8. ^ (EN) Zorine Te, E3 2014: Powering Up Dragon Ball Xenoverse to the Next Generation, GameSpot, 11 giugno 2014. URL consultato il 28 maggio 2015.
  9. ^ (EN) Dana Abercrombie, Dragon Ball Xenoverse Japanese Release Date Revealed, New Playable Characters Announced, su dualshockers.com, 19 ottobre 2014. URL consultato il 28 maggio 2015.
  10. ^ (EN) Seth G. Macy, Dragon Ball XenoVerse Gets Release Date, Pre-Order Bonuses, IGN, 24 ottobre 2014. URL consultato il 28 maggio 2015.
  11. ^ (EN) Evan Campbell, Dragon Ball XenoVerse Sees A Slight Delay, IGN, 9 gennaio 2014. URL consultato il 28 maggio 2015.
  12. ^ (EN) Zorine Te, Dragon Ball Xenoverse Release Date Delayed, GameSpot, 11 gennaio 2015. URL consultato il 28 maggio 2015.
  13. ^ a b c Giocabile solo percorrendo la storia.
  14. ^ Giocabile solo in Missioni Parallele.
  15. ^ (EN) Dragon Ball Xenoverse PlayStation 4, GameRankings. URL consultato il 28 maggio 2015.
  16. ^ (EN) Dragon Ball: Xenoverse PlayStation 4, Metacritic. URL consultato il 28 maggio 2015.
  17. ^ (EN) Dragon Ball Xenoverse Xbox One, GameRankings. URL consultato il 28 maggio 2015.
  18. ^ (EN) Dragon Ball: Xenoverse Xbox One, Metacritic. URL consultato il 28 maggio 2015.
  19. ^ (EN) Luke Karmali, Dragon Ball: Xenoverse ships 1.5 million copies, su ign.com, IGN, 17 marzo 2015. URL consultato il 28 dicembre 2015.
  20. ^ (EN) Chris Pereira, Best-Selling PS4, PS3, and PS Vita Games on PSN in February Revealed, su gamestop.com, GameSpot, 14 marzo 2015. URL consultato il 28 dicembre 2015.
  21. ^ Dragon Ball Xenoverse ha superato le 2 milioni di copie vendute, su vg247.it, VG24/7.it, 13 aprile 2015. URL consultato il 28 dicembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb16965964q (data)
Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi