Super Dragon Ball Heroes (serie animata)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Super Dragon Ball Heroes
スーパードラゴンボールヒーローズ
(Sūpā Doragon Bōru Hirozu)
Super Dragon Ball Heroes Goku Xeno.png
Son Goku pattugliatore temporale nella scena dell'episodio.
Genereavventura, azione, arti marziali, fantascienza
ONA
AutoreYūki Kadota (storia)
Regiabandai Namco
ProduttoreWataru Higuchi, Namco Bandai
Char. designTadayoshi Yamamuro
Dir. artisticaKen Tokushige
MusicheYūya Mori
StudioToei Animation
1ª pubbl.1º luglio 2018 – in corso
Episodi17 (in corso)
Rapporto16:9
Durata ep.9 min
Preceduto daDragon Ball Super

Super Dragon Ball Heroes è una serie animata basata sul videogioco Dragon Ball Heroes. La messa in onda è iniziata il 1º luglio 2018 in concomitanza con la proiezione del primo episodio presso l'AEON LakeTown di Saitama. Il secondo episodio è stato proiettato il 16 luglio a Tokyo, nel corso dell'evento Jump Victory Carnival 2018[1].

Lista episodi[modifica | modifica wikitesto]

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere completa o aggiornata.

Titolo italiano (traduzione letterale)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese
1Goku vs Goku! Inizia una battaglia trascendente sul Pianeta Prigione!
()(くう)vs()(くう)(かん)(ごく)(わく)(せい)(ちょう)(ぜつ)バトル(かい)(まく)!」 - Gokū bāsasu Gokū! Kangoku Wakusei de Chōzetsu Batoru Kaimaku!
1º luglio 2018[2]

Trunks giunge dal futuro per allenarsi con Goku e Vegeta, ma all'improvviso scompare senza lasciare traccia. Arriva Mai insieme a uno strano individuo di nome Fu e racconta che il ragazzo è intrappolato in uno spazio tra gli universi che viene chiamato Pianeta Prigione.

2Goku si infuria! Arriva il Saiyan malvagio!
(ぼう)(そう)した()(くう)(あく)のサイヤ(じん)(おお)(あば)れ!!」 - Bōsō shita Gokū! Aku no Saiya-jin ō abare!!
16 luglio 2018[3]

Cooler, fratello di Freezer, è in grado, come suo fratello, di trasformarsi in Golden Cooler. Goku entrerà in uno stato psichico confusionale diventando pericoloso e violento dopo essere entrato in contatto con il Ki negativo del Saiyan malvagio liberatosi dalla sua prigionia e attaccherà i suoi alleati.

3Lo splendore più potente! Vegeth Super Saiyan blu Kaioken esplode!
(さい)(きょう)(かがや)き!ベジットブルー(かい)(おう)(けん)(さく)(れつ)!」 - Saikyō no kagayaki! Bejītto burū kaiōken sakuretsu!
6 settembre 2018[4]

Il Saiyan malvagio chiamato Cumber ha rivelato la sua vera forma e, per sconfiggerlo, Goku, che è tornato in sé grazie all'intervento di Golden Cooler, e Vegeta si uniscono con gli orecchini Potara, dando vita a Vegeth Super Saiyan blu, che è in grado di usare persino il Kaioken.

4Rabbia! Appare Super Fu!
(げき)(こう)(スーパー)フュー(とう)(じょう)!」 - Gekikō! Sūpā Fyū tōjō!
27 settembre 2018[5]

Lo scontro tra Vegeth e Cumber è tanto intenso che il Saiyan malvagio decide di creare, con sorpresa di tutti, una luna artificiale per trasformarsi in uno Scimmione dorato. Lo scontro continua ma, mentre Cumber lancia un raggio, la fusione si scioglie e Goku e Vegeta si trovano alle strette. Cumber è diventato incontrollabile tanto da distruggere letteralmente il cielo. Fu, avendo paura che il Saiyan possa causare ulteriori danni a Pianeta Prigione, decide di intervenire e, trasformatosi in Super Fu, assorbe l'energia della luna artificiale di Cumber e la convoglia nella sua spada; con un colpo fulmineo, Fu fa regredire Cumber al suo stato originario e, prima che qualcuno possa colpirlo, ritorna alla base dove invita i combattenti a continuare.

5Il guerriero più potente! Vegeth Super Saiyan 4!!
(さい)(きょう)(せん)()(スーパー)サイヤ(じん)4ベジット!!」 - Saikyō no senshi! Sūpā Saiya-jin fō Bejītto!!
28 ottobre 2018[6]

Goku Super Saiyan God non si rivela sufficiente per sconfiggere Cumber e finisce al tappeto. Nel frattempo, Fu è tornato al suo laboratorio ma lo trova completamente distrutto. Quando per Goku sembra sia arrivata la fine, intervengono Goku pattugliatore temporale e Vegeta pattugliatore temporale. I due pattugliatori si fondono e danno vita a Vegeth pattugliatore temporale, che si rivela essere superiore al Saiyan malvagio. il Pianeta Prigione subisce molti danni e, durante l'ultimo scontro fra i colpi di energia dei Saiyan, la fusione termina e Cumber sembra essersi sigillato all'interno di una sfera di energia. Fu arriva sul campo di battaglia e, intuendo che sia colpa dei pattugliatori se il laboratorio è stato distrutto, si infuria e si ritrasforma in Super Fu per dargli la punizione che meritano.

6Ci penso io!! Attivazione! Ultra Istinto!
「オラがケリをつける!!(はつ)(どう)()(がっ)()(ごく)()!」 - Ora ga keri o tsukeru!! Hatsudō! Migatte no gokui!
22 dicembre 2018[7][8]

Super Fu ingaggia uno scontro con Goku pattugliatore temporale e Vegeta pattugliatore temporale; il demone, vedendo il pianeta sul punto di crollare, scappa inseguito da Golden Cooler. Cumber ritorna sul campo di battaglia e cerca di sconfiggere i combattenti rimasti con un colpo di energia gigante ma, dopo essere rimasto svenuto fino a quel momento, Goku blocca l'attacco e sblocca di nuovo l'Ultra Istinto. Goku pattugliatore temporale mette tutti in salvo con il suo teletrasporto mentre Goku rimane a combattere con Cumber e lo mette KO. Dopo lo scontro, Goku torna normale ma all'improvviso appare Zamasu fusione con altri loschi individui e porta Cumber con sé prima che il pianeta esploda.

7Zamasu è resuscitato?! Si alza il sipario sull'arco del Conflitto Universale!
「ザマスが (ふっ)(かつ)!?()(ちゅう)(そう)(らん)(へん)(かい)(まく)!」 - Zamasu ga fukkatsu!? Uchū sōran-hen kaimaku!
10 gennaio 2019[9]

Goku pattugliatore temporale porta tutti in salvo sul pianeta di Beerus; avendo fermato i piani di Fu, Goku pattugliatore temporale e Vegeta pattugliatore temporale tornano nella loro era. All'improvviso compare il Kaiohshin del 6° Universo che chiede aiuto a Vegeta dato che l'Universo 6 è sotto attacco e tutti gli Dei della distruzione sono scomparsi. Vegeta e Trunks partono per il 6° Universo e assistono a uno scenario desolante: l'Universo 6 è raso al suolo, Cabba e Hit sono allo stremo delle forze mentre Caulifla e Kale combattono contro i due fratelli Orin e Kamin, macchine mutanti Tsufuru del 6° Universo. Ad osservarli c'è un losco individuo, Hearts che, vedendo Zamasu (riportato in vita) impaziente di partecipare allo scontro, consiglia al Kaiohshin di partecipare non appena avranno ucciso Zeno.

8L'invasione del peggiore dei nemici! L'Universo 6 viene demolito!
(さい)(きょう)(さい)(あく)(せん)()(しゅう)(らい)(かい)(めつ)する(だい)6()(ちゅう) - Saikyō saiaku no senshi shūrai! Kaimetsu suru dai roku uchū!
24 febbraio 2019[10][11]

La battaglia continua e i due Tsufuru decidono di sfruttare Caulifla e Kale per combattere e movimentare le cose; così, Oren entra nel corpo di Caulifla e Kamin nel corpo di Kale. La battaglia continua e i due gemelli spiegano di essere stati creati dagli scienziati della loro razza, destinati a essere le forme di vita perfette ma vennero ripudiati perché temuti dal loro popolo; dopo il vano tentativo di distruggerli, i due fratelli scapparono. Hit si riunisce allo scontro insieme a Trunks e, grazie a uno stratagemma, riesce a far colpire Caulifla e Kale dal Lampo finale di Vegeta obbligando Oren e Kamin a scappare prima di venire colpiti. All'improvviso, una forza gravitazionale spinge tutti i guerrieri al suolo: il responsabile è Hearts, il capo dei Core Area Warriors, guerrieri che mirano a uccidere Zeno, gli Dei della distruzione e i Kaiohshin. Hearts crea un cubo con la quale distrugge un pianeta vicino; desideroso di terminare l'opera, cerca di usare altri cubi per eliminare i guerrieri del 6° Universo ma viene fermato dai gemelli Tsufuru desiderosi di continuare. Vedendo ciò, Hearts invita Zamasu a cercare il guerriero più forte insieme a lui e, grazie alla sua telepatia, scopre da Hit che il guerriero più forte è Jiren. Nel frattempo, Jiren si prepara a fronteggiare Cumber nel suo pianeta mentre Goku (sopravvissuto all'esplosione del Prision Planet) si prepara ad essere addestrato dal Gran Sacerdote.

9Goku è resuscitato!! Il più forte contro il più forte!
()(くう)(ふっ)(かつ)!!(しょう)(とつ)する(さい)(きょう)(さい)(きょう)!」 - Gokū fukkatsu!! Shōtotsu suru saikyō to saikyō!
7 marzo 2019[12]

Vegeta e Trunks arrivano nell'Universo 11 e vedono che i Core Area Warriors sono già arrivati e hanno causato danni. Una luce abbagliante travolge i due Saiyan e Oren sfrutta il momento per entrare nel corpo di Vegeta. Nel frattempo, Jiren lotta contro Cumber: i due sembrano essere alla pari ma quando il Saiyan sfrutta il Super Saiyan alla massima potenza, Cumber sembra passare in testa. Hearts interviene e manda Kamba nell'Universo 3 lasciando Jiren a Oren, Kamin e Zamasu. Nel bel mezzo dello scontro, arriva Goku, scortato dal Gran Sacerdote, salva Trunks da un attacco di Oren usando l'Ultra Istinto. Nello shock generale, Goku attacca Oren e lo costringe ad abbandonare il corpo di Vegeta.

10Contrattacco! Attacco feroce! Goku e Vegeta!
(はん)(げき)(もう)(こう)()(くう)とベジータ!」 - Hangeki! Mōkō! Gokū to Bejīta!
18 aprile 2019[13][14]

Dopo aver liberato il corpo di Vegeta dal controllo di Oren, Goku affronta Hearts. Oren e Kamin attaccano di nuovo Goku ma, quest'ultimo, riesce facilmente a sopraffarli entrambi. Rendendosi conto che non possono battere Goku separatamente, i due si fondono in "Kamioren" per affrontarlo. Nel frattempo, Jiren lancia una forte esplosione di energia a Zamasu ma, quest'ultimo, sopravvive incolume grazie alla sua immortalità. Mentre Goku sta vincendo contro Kamioren, Hearts usa i suoi poteri per lanciare un cristallo dal Seme dell'Universo a Goku. Incapace di mantenere la sua forma sotto la pressione del potere di Goku e del Seme dell'Universo, il cristallo si frantuma e si rivela essere chiamato "Lagss", l'ultimo membro della banda di Hearts. Goku perde l'Ultra istinto e ritorna alla sua forma base, sfinito dallo sforzo di bloccare il cristallo. Lagss usa, quindi, i pezzi rotti del cristallo per ferirlo, riuscendo, poi, a farlo svenire. Con Goku incosciente e incapace di continuare la lotta, Vegeta fa evolvere il suo Super Saiyan Blue e si prepara a combattere Kamioren.

11Una tremenda battaglia! L'Universo 11 è allo scontro decisivo!
(げき)(とう)(だい)11()(ちゅう)(ちょう)(じょう)(けっ)(せん)!」 - Gekitō! Dai jūichi uchū chōjō kessen!
9 maggio 2019[15]

Vegeta inizia a combattere contro Kamioren e sembra avere la meglio. Lagss tenta di finire Goku ma Trunks interviene e la colpisce. Vegeta lancia il suo Lampo finale contro Kamioren costringendo Kamin e Oren a separarsi. Nel frattempo, Jiren continua a sopraffare Zamasu e lo ferisce, ma le ferite di Zamasu guariscono rapidamente. Lagss attacca Trunks con i suoi cristalli ma Goku lo protegge e subendo l'attacco al posto suo. Hearts interviene e invia Lagss a unirsi a Cumber nell'Universo 3, prima di affrontare Goku. Leggendo la mente di Goku, Hearts scopre che non ha ancora perfezionato l'Ultra istinto ma decide di provare ad estrarre tutto il potere di Goku in modo da poterlo sconfiggere al massimo. Goku, Trunks e Vegeta attaccano i rispettivi avversari ma Hearts usa i suoi poteri psichici per immobilizzarli. Goku inizia a combattere per resistere ai poteri di Hearts ma il Kaiohshin dell'Universo 7 appare all'improvviso e salva i tre Saiyan. Hearts dice di aver assorbito abbastanza energia dall'Universo 11 e che è ora che passino al loro prossimo obiettivo. Jiren cerca di intercettarli ma Hearts lo intrappola temporaneamente all'interno di un cubo di cristallo così da scappare. Nel frattempo, Fu è nascosto in un nuovo laboratorio e, oltre ad aver osservato le recenti battaglie, è riuscito a trasformare Cooler in un robot al suo servizio.

12I Super Guerrieri si riuniscono! La battaglia decisiva dell'Universo 7!
(ちょう)(せん)()(しゅう)(けつ)(けっ)(せん)(だい)7()(ちゅう)!」 - Chō senshi shūketsu! Kessen no dai nana uchū!
22 giugno 2019[16][17]

Hearts, Zamasu, Oren e Kamin arrivano all'Universo 7 per cercare di distruggerlo ma Goku, Vegeta, Piccolo, N° 17 e Trunks sono già lì e pronti a fermarli. Oren e Kamin si dirigono verso Vegeta ma, mentre Oren tenta di attaccare Vegeta, N° 17 lo salva mentre Piccolo impedisce a Kamin di attaccare. N° 17 e Piccolo combattono contemporaneamente contro Oren e Kamin mentre Trunks combatte contro Zamasu. Goku fa fatica ad alzarsi, messo a terra dall'abilità di Heart di manipolare la gravità. Nel frattempo, nell'Universo 3, Cooler (trasformato in "Meta Cooler" da Fu) ha messo al tappeto Lagss e sta combattendo Cumber. Alla fine, Cooler diventa "Meta Cooler dorato" e sconfigge Cumber lanciandogli 3 delle sue Supernove contemporaneamente; il colpo ha decisamente effetto ma l'eccessiva quantità di energia sprigionata, fa surriscaldare Meta Cooler che è costretto a scappare. Nell'Universo 7, invece, Oren e Kamin si fondono in Kamioren mentre Hearts si prepara a combattere con Goku.

13Super Hearts entra in scena! Una battaglia sconvolgente!
(スーパー)ハーツ(さん)(せん)(だい)()()るがす(ぜん)(かい)バトル!」 - Sūpā Hātsu sansen! Daichi yurugasu zenkai batoru!
11 luglio 2019[18]

Dopo essersi potenziato, Hearts attacca Goku e la loro battaglia si intensifica con Hearts che mantiene il vantaggio fino a quando Goku non si trasforma in Super Saiyan Blue, portando lo scontro alla pari. Tuttavia, entrambi riconoscono che nessuno dei due sta ancora combattendo seriamente. Nel frattempo, Trunks e Vegeta continuano la loro battaglia con Zamasu, mentre N° 17 e Piccolo sono in grado di mettere Kamioren in difficoltà, con N° 17 che trattiene i loro attacchi mentre Piccolo carica un "Cannone dell'anima speciale" che li ferisce. Tuttavia, Kamioren si rigenera e si infuria pensando all'idea di non essere imbattibile. Hearts si rialza e usa, di nuovo, la sua abilità per immobilizzare Goku; Goku, questa, è in grado di resistere e Hearts, alle strette, si potenzia ulteriormente in "Super Hearts".

14La minaccia del seme dell'universo! La furia di Kamioren!!
()(ちゅう)(たね)(きょう)()!カミオレン(ぼう)(そう)!!」 - Uchū no tane no kyōi! Kamioren bōsō!!
28 luglio 2019[19]

Dopo essersi potenziato, Hearts usa i cristalli del Seme dell'Universo per aumentare la sua forza e sconfigge Goku con un solo colpo. Nel frattempo, Piccolo e N° 17 sono in grado di ancora in vantaggio contro Kamioren; Kamioren sembra essere spacciato, fino a quando Hearts decide di aiutarli, riducendo il Seme dell'Universo in piccole dimensioni e impiantandolo in Kamioren, facendoli subire una mostruosa trasformazione che aumenta ulteriormente il loro potere. In questo stato, Kamioren sconfigge facilmente Piccolo e N° 17, costringendo Vegeta e Trunks ad aiutarli. Tutti e quattro i combattenti attaccano Kamioren insieme ma senza successo. Kamioren sta per finire Vegeta ma Goku lo aiuta riottenendo l'Ultra istinto, che gli permette di resistere facilmente agli attacchi di Kamioren.

15Sconfiggi Kamioren! Travolgente! Ultra Istinto!
「ぶっとべカミオレン!(あっ)(とう)()(がっ)()(ごく)()!」 - Buttobe Kamioren! Attō! Migatte no gokui!
5 settembre 2019[20][21][22]

La battaglia inizia con Goku potenziato con l'Ultra istinto. Kamioren, non consapevole del suo potere, lancia un attacco al Saiyan ma, quest'ultimo, lo schiva senza problemi e contrattacca. Dopo numerosi attacchi da parte di Kamioren, Goku decide di concludere lo scontro con una Kamehameha che distrugge Kamioren definitivamente. Goku perde l'Ultra istinto e Hearts ritorna in possesso del Seme dell'Universo e lo assorbe.

16Zamasu contro l'Universo 7! La fine delle ambizioni!!
「ザマスVS(だい)7()(ちゅう)()(ぼう)(けつ)(まつ)!」
10 ottobre 2019[23]

Vegeta e gli altri tentano di attaccare Hearts mentre assorbe il Seme dell'Universo, ma Zamasu interviene e devia i loro attacchi. Zamasu mette rapidamente al tappeto Vegeta, Trunks, Piccolo e C17, e Goku rimane l'unico pronto a contrattaccare ma si rivela tutto inutile. Quando per Goku sembra la fine, Jiren e Hit arrivano per salvarlo e si uniscono alla lotta, essendo stati inviati dai Kaiohshin dei loro rispettivi universi per affrontare Hearts e i suoi alleati. Goku, Jiren e Hit stanno per attaccare di nuovo Zamasu, quando Hearts emerge improvvisamente dal suo cristallo, dopo aver assimilato il Seme dell'Universo nel suo corpo e assorbito il suo potere per se stesso. Con il suo nuovo potere, immobilizza facilmente Zamasu e lo cancella completamente dopo aver affermato che il suo obiettivo è quello di distruggere tutti gli dei. Il Gran Sacerdote avverte la morte di Zamasu ed è turbato, poiché Hearts si proclama "l'Ammazza-dei".

17Lo sterminatore degli Dei! È nato Hearts!
(きゅう)(きょく)(かみ)(ごろ)し!ハーツ(たん)(じょう)!」 - Kyūkyoku no kamigoroshi! Hātsu tanjō!
27 ottobre 2019[24]

Hearts lancia un attacco simultaneo agli avversari che lottano per reagire. Goku sta per diventare Super Saiyan Blue ma Hearts glielo impedisce. Quest'ultimo, quindi, altera la gravità per cercare di sconfiggere i combattenti. Hit e Jiren, però, continuano lo scontro e Goku suggerisce che lui e Vegeta dovrebbero fondersi in Gogeta. Gli altri combattenti cercano di temporeggiare e Goku e Vegeta riescono nel loro intento e Gogeta si prepara a combattere Hearts.

18La resa dei conti! Gogeta VS Hearts!
(ちょう)(けっ)(せん)!ゴジータVSハーツ!」 - Chō kessen! Gojīta bāsasu Hātsu!
22 dicembre 2019[25]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata accolta da recensioni miste dal pubblico, il quale ha apprezzato l'animazione ben curata, la trama interessante e la musica utilizzata, ma ne ha fortemente criticato la scarsa durata degli episodi e la lunga attesa[26][27].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Marco Della Corte, Super Dragon Ball Heroes: confermato lo streaming per la serie anime, 10 giugno 2018. URL consultato il 26 giugno 2018.
  2. ^ Gabriele Laurino, Il primo episodio di Super Dragon Ball Heroes mostra le prime immagini, SSJ4 vs SSJ Blue!, in Everyeye.it, 22 maggio 2018. URL consultato il 10 ottobre 2019.
  3. ^ Gabriele Laurino, Super Dragon Ball Heroes: svelata la data dell'episodio 2 e del primo trailer dell'anime, in Everyeye.it, 2 giugno 2018. URL consultato il 10 ottobre 2019.
  4. ^ Gabriele Laurino, L'episodio 3 di Super Dragon Ball Heroes uscirà a settembre, ecco la trama, in Everyeye.it, 16 luglio 2018. URL consultato il 19 luglio 2018.
  5. ^ Mosole Nicola, Super Dragon Ball Heroes: Bandai Namco annuncia la data di uscita del 4º episodio, in Everyeye.it, 21 settembre 2018. URL consultato il 23 settembre 2018.
  6. ^ Roberto Strignano, Super Dragon Ball Heroes: trama e data di uscita del 5º episodio, in MangaForever, 28 settembre 2018. URL consultato il 29 settembre 2018.
  7. ^ Antonello Bello, Il sesto episodio di Super Dragon Ball Heroes verrà rilasciato a dicembre, in Everyeye.it, 29 ottobre 2018. URL consultato il 1º novembre 2018.
  8. ^ Francesca Cerruti, Super Dragon Ball Heroes: la data di uscita dell'episodio 6 è stata confermata, in Everyeye.it, 1º dicembre 2018. URL consultato il 2 dicembre 2018.
  9. ^ Amedeo Sebastiano, Super Dragon Ball Heroes: annunciato il nuovo arco narrativo, in Everyeye.it, 22 dicembre 2018. URL consultato il 22 dicembre 2018.
  10. ^ Roberto Strignano, Super Dragon Ball Heroes: titolo e trama del 8º episodio, in MangaForever, 12 gennaio 2019. URL consultato il 12 gennaio 2019.
  11. ^ Roberto Strignano, Super Dragon Ball Heroes: la data di trasmissione del 8º episodio, in MangaForever, 9 febbraio 2019. URL consultato il 16 febbraio 2019.
  12. ^ Roberto Strignano, Super Dragon Ball Heroes: Goku diventa apprendista del Grande Sacerdote, in MangaForever, 26 febbraio 2019. URL consultato il 27 febbraio 2019.
  13. ^ Roberto Strignano, Super Dragon Ball Heroes: sinossi, titolo e data del 10º episodio, in MangaForever, 9 marzo 2019. URL consultato il 9 marzo 2019.
  14. ^ Gabriele Laurino, Ecco la data esatta in cui vedremo l'episodio 10 di Super Dragon Ball Heroes, in Everyeye.it, 20 marzo 2019. URL consultato il 23 marzo 2019.
  15. ^ Gabriele Laurino, Super Dragon Ball Heroes, anticipazioni e data di uscita dell'episodio 11, in Everyeye.it, 18 aprile 2019. URL consultato il 20 aprile 2019.
  16. ^ Gabriele Laurino, L'episodio 12 di Super Dragon Ball Heroes esce a giugno: ecco la preview ufficiale, in Everyeye.it, 9 maggio 2019. URL consultato il 17 maggio 2019.
  17. ^ Roberto Strignano, Super Dragon Ball Heroes: data di uscita dell’episodio 12, in MangaForever, 10 giugno 2019. URL consultato il 22 giugno 2019.
  18. ^ Gabriele Laurino, Super Dragon Ball Heroes torna a luglio e ci mostrerà Goku vs Hearts!, in Everyeye.it, 22 giugno 2019. URL consultato il 22 giugno 2019.
  19. ^ Alessandro Digioia, Super Dragon Ball Heroes: ecco sinossi e data d'uscita dell'episodio 14, in Everyeye.it, 11 luglio 2019. URL consultato il 13 luglio 2019.
  20. ^ Luca Verardi, Super Dragon Ball Heroes: annunciati periodo d'uscita e sinossi dell'episodio 15, in Everyeye.it, 28 luglio 2019. URL consultato il 30 luglio 2019.
  21. ^ Simone Pettine, Dragon Ball Heroes episodio 15: data di uscita e primi dettagli, in Multiplayer.it, 27 agosto 2019. URL consultato il 31 agosto 2019.
  22. ^ Simone Bonanzinga, Super Dragon Ball Heroes, finalmente disponibile l'episodio 15!, in Everyeye.it, 5 settembre 2019.
  23. ^ Simone Bonanzinga, Super Dragon Ball Heroes, trapela in rete la data e la sinossi dell'episodio 16!, in Everyeye.it, 27 settembre 2019. URL consultato il 10 ottobre 2019.
  24. ^ Simone Bonanzinga, Super Dragon Ball Heroes: finalmente disponibile l'episodio 16!, in Everyeye.it, 10 ottobre 2019. URL consultato il 10 ottobre 2019.
  25. ^ Alessandro Digioia, Super Dragon Ball Heroes: ecco sinossi e data d'uscita dell'episodio 18!, in Everyeye.it, 27 ottobre 2019. URL consultato il 31 ottobre 2019.
  26. ^ (EN) Kofi Outlaw, Is the 'Dragon Ball Heroes' Anime Good for the Franchise?, su Comic Book, 3 luglio 2018. URL consultato il 10 ottobre 2019.
  27. ^ (EN) 1st Episode Anime Impressions: Super Dragon Ball Heroes, su MANGA.TOKYO, 2 luglio 2018. URL consultato il 10 ottobre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga