Batman e Harley Quinn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Batman e Harley Quinn
Titolo originale Batman and Harley Quinn
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2017
Durata 74 min
Genere commedia, azione, avventura, fantascienza
Regia Sam Liu
Soggetto Bruce Timm
Sceneggiatura Bruce Timm, Jim Krieg
Produttore Bruce Timm
Produttore esecutivo Sam Register, Bruce Timm
Casa di produzione Warner Bros. Animation
Distribuzione (Italia) Warner Bros Italia
Montaggio Christopher D. Lozinski
Musiche Michael McCuistion, Lolita Ritmanis, Kristopher Carter
Doppiatori originali

Batman e Harley Quinn (Batman and Harley Quinn) è un film d'animazione per il mercato home video del 2017 diretto da Sam Liu.

Il film è prodotto da Warner Bros. Animation e distribuito da Warner Bros. Home Entertainment. È il ventiquattresimo film della serie di film del DC Universe Animated Original Movies ed è stato scritto da Jim Krieg e Bruce Timm, che ha lavorato a numerose serie del DC Animated Universe tra cui Batman del 1992. Anche se ne riprende fedelmente lo stile grafico, il film non è ufficialmente in continuity con il DC Animated Universe creato da Bruce Timm (chiuso nel 2006 con la serie Justice League Unlimited).[1] La pellicola è incentrata sulla strana alleanza che formano Batman e Nightwing con la loro nemica Harley Quinn, che dovrà aiutarli nel fermare i folli piani di Poison Ivy e l'Uomo Floronico.

È stato presentato il 14 agosto 2017 in alcuni cinema statunitensi, mentre dal 15 agosto è disponibile in versione digitale mentre dal 29 agosto per il mercato home video. Il film è stato accolto in maniera contrastante dalla critica, che ha esaltato l'animazione, il doppiaggio di Kevin Conroy (Batman) e Loren Lester (Nightwing) e i riferimenti alla serie animata Batman, ma ha criticato la sceneggiatura e la performance di Melissa Rauch come Harley Quinn.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Batman e Nightwing formano una strana ma necessaria alleanza con Harley Quinn per cercare di fermare la malvagia Poison Ivy e l'Uomo Floronico dal trasformare le persone in piante.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Il regista della pellicola è Sam Liu, per la terza volta con i film d'animazione della DC Comics. La storia è stata scritta da Bruce Timm, (deus ex-machina delle serie del DC Animated Universe dal 1992 al 2006 insieme a Paul Dini) in collaborazione con Jim Krieg, autore del noto fumetto Justice League: The Flashpoint Paradox.[7] Inoltre questo film segna il ritorno di Bruce Timm alla scrittura di un prodotto animato della DC dopo Justice League Unlimited del 2006. Nonostante lo stile grafico della pellicola ricordi molto quello del DC Animated Universe, non è ufficialmente in continuity con questo universo (chiuso nel 2006 con la serie Justice League Unlimited).[1]

Oliver Gettell, scrivendo per Entertainment Weekly, ha detto che: "Batman e Harley Quinn promette di avere un approccio più comico rispetto alle recenti proposte animate della DC, come il controverso adattamento di Batman: The Killing Joke".[8]

Al San Diego Comic-Con del 2017 Bruce Timm ha detto che: "L’idea di base del film è simile ad un episodio che abbiamo fatto per la serie animata di Batman intitolato Arlecchinata, che era una specie di 48 ore con Harley Quinn. Il film è strutturalmente simile ma con Poison Ivy al posto del Joker e altri elementi diversi della storia."[9] Inoltre si è detto disponibile a realizzare altri film animati con questo stile grafico.[9]

L'animazione è stata realizzata da DR Movie in Corea del Sud.

Casting[modifica | modifica wikitesto]

Kevin Conroy e Loren Lester ritornano a dare la voce rispettivamente a Batman e Nightwing, dopo avergli doppiati nella storica serie Batman del 1992.[8] Melissa Rauch è stata scelta per prestare la voce ad Harley Quinn, personaggio che doppia per la prima volta.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 aprile 2017 viene mostrata la prima immagine ufficiale del film, che mostra i tre protagonisti Batman, Harley Quinn e Nightwing nella batmobile.[10]

Il trailer ufficiale è stato mostrato per la prima volta da Entertainment Weekly il 25 maggio 2017. In Italia invece, il primo trailer è stato lanciato il 13 luglio.[11]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato proiettato il 14 agosto 2017 in alcuni cinema statunitensi,[12] per poi essere pubblicato per il download il 15 agosto e per il mercato home video il 29 agosto.[13]

In Italia arriverà in versione digitale dal 22 agosto e in Blu-ray Disc dal 6 settembre.[11]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha ricevuto recensioni contrastanti da parte di critici che hanno lodato l'animazione, il doppiaggio di Conroy e Lester e i flashback alla serie animata, ma hanno criticato la sceneggiatura e la performance di Melissa Rauch come Harley Quinn.[14][15][16][17][18][19] Il film ha ottenuto il 57% su Rotten Tomatoes.[20]

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Fumetti[modifica | modifica wikitesto]

La DC Comics ha annunciato una nuova serie digitale a fumetti con protagonisti Harley Quinn e Batman, intitolata Harley Quinn and Batman, scritta da Ty Templeton e disegnata da Rick Burchett, che funge da prequel al film d'animazione.[21]

Dal mese di ottobre sono previsti sette nuovi capitoli sequel in uscita settimanalmente con un nuovo titolo (lo stesso del film, Batman e Harley Quinn). Questi capitoli conterranno storie scritte e disegnate da Jeff Parker, Craig Rousseau, Luciano Vecchio, Amanda Deibert, David Hahn, Dario Brizuela, Matthew Dow Smith, Sandy Jarrell, Ty Templeton e molti altri. Tutti e dodici i capitoli saranno poi raccolti in un volume unico in uscita nell'estate 2018.[21]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Bruce Timm On Whether Batman & Harley Quinn Is In The Animated Series Continuity, su comicbook, 30 luglio 2017. URL consultato il 29 agosto 2017.
  2. ^ a b c d (EN) Dave Trumbore, ‘Batman and Harley Quinn’ Cast, Characters, and Story Details Revealed, su Collider. URL consultato il 3 aprile 2017.
  3. ^ Valentina D'Amico, Batman and Harley Quinn: annunciato il cast vocale del film d'animazione, su Movieplayer.it, 4 aprile 2017.
  4. ^ Stefano Dell'Unto, Batman and Harley Quinn: Melissa Rauch interpreterà Harley nel film d’animazione, su MangaForever, 3 aprile 2017. URL consultato il 5 aprile 2017.
  5. ^ (EN) Vincent Yeung, Batman & Harley Quinn Animated Film’s Voice Cast, Villains Revealed, su CBR, 3 aprile 2017. URL consultato il 2 giugno 2017.
  6. ^ (EN) Matthew Mueller, Batman And Harley Quinn Official Trailer Released, su Comic Book, 25 maggio 2017. URL consultato il 28 maggio 2017.
  7. ^ (EN) Kirsten Howard, Batman And Harley Quinn animated movie pressing ahead, su Den Of Geek, 20 aprile 2017. URL consultato il 28 maggio 2017.
  8. ^ a b (EN) Oliver Gettell, Batman and Harley Quinn trailer: The Dark Knight gets an unlikely ally, su Entertainment Weekly, 25 maggio 2017. URL consultato il 28 maggio 2017.
  9. ^ a b Stefano Dell'Unto, Batman and Harley Quinn: Bruce Timm vuole realizzare altri film d’animazione basati sulla serie anni ’90 – SDCC 2017, su MangaForever, 29 luglio 2017. URL consultato il 31 luglio 2017.
  10. ^ Emanuele Biotti, Batman and Harley Quinn: la prima immagine del nuovo film di animazione della DC Entertainment, su BadTaste.it, 5 aprile 2017. URL consultato il 31 luglio 2017.
  11. ^ a b Matteo Tosini, Batman e Harley Quinn: il nuovo film animato dal 6 settembre in home video, ecco il trailer italiano, su BadTaste.it, 23 luglio 2017. URL consultato il 31 luglio 2017.
  12. ^ (EN) Batman and Harley Quinn is Coming to Theaters...for One Night Only, in DC, 30 giugno 2017. URL consultato il 21 luglio 2017.
  13. ^ (EN) Batman and Harley Quinn Blu-ray Details, in Screen Rant, 30 maggio 2017. URL consultato il 21 luglio 2017.
  14. ^ (EN) Blair Marnell, Batman and Harley Quinn Review, ign.com, 16 agosto 2017.
  15. ^ (EN) Harley Quinn Deserves Better Than The Laughably Bad Batman And Harley Quinn Animated Movie, cinemablend.com, 22 luglio 2017.
  16. ^ (EN) Batman And Harley Quinn Gives A Big Middle Finger To The Beloved Antivillain, gizmodo.com.au, 19 agosto 2017.
  17. ^ (EN) 'Batman and Harley Quinn' Is Uneven, Missed Potential, monkeysfightingrobots.com, 14 agosto 2017.
  18. ^ (EN) Review: Batman and Harley Quinn (World Premiere at Comic Con 2017), joblo.com.
  19. ^ (EN) Batman & Harley Quinn Review: 3 Ups & 8 Downs, whatculture.com, 15 agosto 2017.
  20. ^ (EN) Batman and Harley Quinn (2017), su Rotten Tomatoes. URL consultato il 9 settembre 2017.
  21. ^ a b Alberto Schiavon, DC Comics: nuova serie digitale con Harley Quinn e Batman protagonisti, su MangaForever, 6 luglio 2017. URL consultato il 31 luglio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]