Melissa Rauch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Melissa Rauch al PaleyFest 2013

Melissa Ivy Rauch (Marlboro, 23 giugno 1980) è un'attrice statunitense, conosciuta principalmente per l'interpretazione del ruolo di Bernadette Rostenkowski in The Big Bang Theory.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diplomatasi in recitazione al Marymount Manhattan College di New York, ha ottenuto il suo più importante ruolo televisivo nel 2009, nella terza serie di The Big Bang Theory. Il suo personaggio è poi diventato regolare a partire dalla quarta stagione della serie, nel 2010.

Oltre ad aver partecipato allo show televisivo Best Week Ever, del canale VH1, ha ottenuto altri ruoli in alcune serie, tra cui quello di Summer, una ragazza a cui piace Hoyt, in True Blood del 2010. È poi apparsa nel remake statunitense di una serie televisiva australiana, Kath & Kim, oltre che in un episodio di Dirty Sexy Money. Sposata con lo scrittore Winston Beigel, ha avuto anche alcuni ruoli cinematografici, in primis nel film I Love You, Man[1] e in The Bronze.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 dicembre 2017 annuncia la nascita della sua prima figlia, Sadie, avuta dal marito Winston Beigel.[2]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

  • Gemma Donati in The Big Bang Theory
  • Martina Felli in The Bronze - Sono la numero 1

Da doppiatrice è sostituita da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Yes, That’s Melissa Rauch Screaming at Jason Segel in ‘I Love You, Man’, etonline.com, 23 marzo 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  2. ^ Melissa Rauch di Big Bang Theory è diventata mamma, su gossipblog.it, 5 dicembre 2017. URL consultato il 5 dicembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN292850780 · LCCN (ENno2012159421 · GND (DE1114848794 · WorldCat Identities (ENno2012-159421