Batman contro Jack lo squartatore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Batman contro Jack lo squartatore
Titolo originaleBatman: Gotham by Gaslight
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2018
Durata78 min
Genereanimazione, avventura, azione, orrore, thriller
RegiaSam Liu
SoggettoBrian Augustyn, Mike Mignola (graphic novel)
SceneggiaturaJim Krieg
ProduttoreSam Liu
Casa di produzioneWarner Bros. Animation, DC Entertainment
MusicheFrederik Wiedmann
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Batman contro Jack lo squartatore[3][4] (Batman: Gotham by Gaslight) è un film d'animazione del 2018 diretto da Sam Liu. Basato sulla graphic novel one-shot omonima appartenente all'Elseworld, il film è stato prodotto dalla Warner Bros. Animation e DC Entertainment e distribuito dalla Warner Bros. Home Entertainment; è il tredicesimo film del DC Universe Animated Original Movies.[5]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nella grande Gotham City dell'era vittoriana, un misterioso assassino seriale che si fa chiamare "Jack lo squartatore" uccide diverse donne, massacrandone una per notte, e la polizia non riesce a fermarlo. Nello stesso periodo, l'altrettanto misterioso Batman, un combattente e detective mascherato da pipistrello, è sulle sue tracce. Batman (l'uomo d'affari Bruce Wayne) e l'attrice Selina Kyle, quest'ultima aggredita da Jack, lo affrontano ma l'assassino riesce a fuggire. Tuttavia il Pipistrello, rivelando una descrizione su Jack al commissario James Gordon, ottiene la fiducia e la collaborazione di quest'ultimo, che gli presta i fascicoli su Jack per scoprire di più su di lui. Durante una colluttazione con Jack, Batman viene ferito e braccato dalla polizia; la signorina Kyle, dandogli un passaggio sulla sua carrozza, lo aiuta a fuggire, ricambiando il favore per averla salvata da Jack. Una signora alcolizzata che ricatta pubblicamente Wayne perché lo aveva visto sulla scena di un delitto viene uccisa: la polizia crede possa essere lui Jack e lo arresta. Selina decide di rivelare la sua doppia identità a Gordon per farlo uscire. Gordon la stordisce, rivelando di essere lui Jack e lo fa per ripulire la città dalle donne, che considera tutte peccatrici e quindi una rovina per gli uomini. Mentre Batman evade di prigione, Selina riesce ad accendere un proiettore per chiedere aiuto; rintanandosi sulla ruota panoramica di un parto divertimenti, Gordon sta per uccidere Selina, ma Batman interviene scontrandosi con lui. Alla fine Gordon si suicida dandosi alle fiamme, mentre Batman e Selina sfuggono all'incendio con l'aiuto di Alfred e tre giovani senzatetto che Bruce intende accogliere.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) NYCC: Batman: Gotham by Gaslight Panel shows promise, su Syfy, 6 ottobre 2017. URL consultato il 12 giugno 2018.
  2. ^ Dave Trumbore, ‘Gotham by Gaslight’ Blu-ray Details Confirm Epic Cast, Release Date and Special Features, su Collider, 14 novembre 2017. URL consultato il 26 dicembre 2017.
  3. ^ Batman contro Jack lo Squartatore (2018) | FilmTV.it. URL consultato il 12 giugno 2018.
  4. ^ Batman contro Jack lo Squartatore: trailer italiano del film d'animazione DC "Gotham by Gaslight", in Cineblog.it. URL consultato il 12 giugno 2018.
  5. ^ Jamie Lovett, DC Animation's Next Movie Revealed, su Comic Book, 8 luglio 2017. URL consultato l'8 luglio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]