Episodi di Batman of the Future (terza stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Batman of the Future.

La terza e ultima stagione della serie animata Batman of the Future (Batman Beyond), composta da 13 episodi, è stata trasmessa sul canale statunitense Kids'WB dal 16 settembre 2000 al 18 dicembre 2001.

Titolo italiano Titolo originale Prima TV USA Prima TV Italia
1 Riscatto da re King's Ransom 16 settembre 2000
2 L'intoccabile Untouchable 23 settembre 2000
3 Macchie di China Inqueling 30 settembre 2000
4 Alto livello Big Time 7 ottobre 2000
5 Vivere nel passato Out of the Past 21 ottobre 2000
6 Parlare non è un crimine Speak No Evil 4 novembre 2000
7 La Justice League (prima parte) The Call, Part 1 11 novembre 2000
8 La Justice League (seconda parte) The Call, Part 2 18 novembre 2000
9 Tradimento Betrayal 9 dicembre 2000
10 Il marchio dei cobra (prima parte) The Curse of the Kobra, Part 1 3 febbraio 2001
11 Il marchio dei cobra (seconda parte) The Curse of the Kobra, Part 2 10 febbraio 2001
12 Conto alla rovescia Countdown 7 aprile 2001
13 Smascherato Unmasked 18 dicembre 2001

Riscatto da re[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La Gang della Scala Reale, senza Dieci che ha abbandonato la famiglia per vivere una vita più onesta, ritorna a Gotham City nel tentativo di riconquistare la loro reputazione. La banda viene ingaggiata da Paxton Powers, e cercano di aumentare i loro conti bancari togliendo di mezzo Bruce Wayne.

L'intoccabile[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Batman affronta un nuovo nemico, apparentemente invulnerabile, chiamato Repeller, che utilizza una tecnologia simile ad un prototipo che ha sviluppato la divisione medicale della Wayne-Powers. Bruce accompagna Terry ai laboratori per scoprire chi sia Repeller in realtà.

Macchie di China[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Inqueling
  • Diretto da: Butch Lukic
  • Scritto da: Hilary J. Bader

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che l'ultimo datore di lavoro di China la tradisce e le spara con un'arma sperimentale che induce il suo corpo liquido a sciogliersi lentamente, la supercriminale è costretta a chiedere aiuto a sua figlia che non vede da anni. In cambio di un sostanzioso trasferimento di denaro sul suo conto bancario, la ragazza è disposta ad aiutare la madre a rubare la sostanza attivatrice della sua mutazione.

Alto livello[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un amico da Terry appena uscito di prigione dopo tre anni di carcere, Charlie "Big Time" Bigelow, cerca di convincerlo a tornare sulla via del crimine; Terry dissente e prova a fermarlo per impedire anche a lui di ripetere gli errori del loro travagliato passato e tornare in galera. Quando Charlie finisce per aiutare una banda di ladri che rubano dai laboratori di ricerca della Wayne-Powers, viene esposto ad una sostanza chimica sperimentale molto pericolosa che lo trasforma in un mostruoso gigante.

Vivere nel passato[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Out of the Past
  • Diretto da: James Tucker
  • Scritto da: Paul Dini

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Talia, la figlia di Ra's al Ghul, è tornata a Gotham bella come un tempo per offrire al suo antico amore Bruce Wayne il dono dell'eterna giovinezza. Dapprima restio ad accettare, Bruce si sottopone poi al processo del Pozzo di Lazzaro, ma non immagina che Talia nasconde un oscuro segreto: Ra's ha infatti trasferito la sua mente nel giovane corpo della figlia, e adesso intende fare lo stesso trasferendosi in quello più agile e forte del suo vecchio nemico Batman.

Parlare non è un crimine[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Speak No Evil
  • Diretto da: Dan Riba
  • Scritto da: Stan Berkowitz

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Batman dà la caccia ad un gorilla geneticamente potenziato fuggito dai laboratori di ricerca in cui gli è stato iniettato DNA umano. Dotato di intelligenza e capace di parlare, il Gorilla è in cerca del malvagio bracconiere che ha rapito sua madre.

La Justice League (prima parte)[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Call, Part 1
  • Diretto da: Butch Lukic
  • Scritto da: Alan Burnett e Paul Dini

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo un mortale attentato a Micro, Superman convoca Batman nella Justice League del futuro per poter scoprire un traditore che si nasconde nelle file del supergruppo. Terry accetta l'invito, ma è guardato con diffidenza dai membri più anziani della Lega, Barda, Lanterna Verde, Aquagirl e Warhawk (il figlio di John Stewart e Alata), i quali non lo ritengono idoneo a far parte della squadra. Dopo l'ennesimo attentato che apparentemente costa la vita a Warhawk, Bruce scopre che il traditore della Justice League è proprio Superman e consegna a Terry un frammento di Kryptonite affinché elimini l'Uomo d'Acciaio.

La Justice League (seconda parte)[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Call, Part 2
  • Diretto da: Butch Lukic
  • Scritto da: Alan Burnett e Paul Dini

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Batman deve ancora affrontare il traditore della JL, tutto ciò però avrà ripercussioni su Batman e sulla JL stessa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • Superman fa riferimento all'episodio L'ultimo Zariano della prima stagione della serie Superman, in cui libera le specie in via d'estinzione che Preserver aveva catturato.

Tradimento[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Betrayal
  • Diretto da: Kyung-Won Lim
  • Scritto da: Stan Berkowitz e Robert Goodman

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Big Time ritorna a Gotham City, causando problemi sia a Batman, che al suo alter-ego Terry McGinnis, che ancora si sente in colpa per tutto quello che è accaduto al suo vecchio amico. Bruce cerca di mettere in guardia Terry a non lasciarsi coinvolgere.

Il marchio del cobra (prima parte)[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Curse of the Kobra, Part 1
  • Diretto da: James Tucker
  • Scritto da: Rich Fogel

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Terry viene mandato da una vecchia amica di Bruce Wayne, Kairi Tanaka, affinché possa affinare le sue abilità di combattimento nelle arti marziali e, inavvertitamente, fa amicizia con l'erede all'organizzazione criminale del K.O.B.R.A. Dopo che il giovane leader di K.O.B.R.A. rapisce Max per costringerla a diventare sua moglie, Batman si sente responsabile ed è costretto a salvarla. Scopre così i piani di K.O.B.R.A., intenzionati a riportare il mondo indietro a quando i dinosauri dominavano, facendo esplodere una bomba termica che alzerà la temperatura del pianeta e innestando nei loro agenti DNA di rettili trasformandoli in dinosauri umanoidi.

Il marchio del cobra (seconda parte)[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Curse of the Kobra, Part 2
  • Diretto da: Dan Riba
  • Scritto da: Rich Fogel

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Terry corre in aiuto di Max visto che è stata rapita, e sconfiggere definitivamente l'organizzazione dei Kobra prima che attivino una bomba che distrutta Gotham.

Conto alla rovescia[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Countdown
  • Diretto da: Kyung-Won Lim
  • Scritto da: Rich Fogel e Paul Dini

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'androide Zeta torna a Gotham City per cercare il suo creatore, ma cade nelle grinfie del criminale folle Mad Stan, che lo trasforma in una bomba ambulante. Batman e Ro (una cara amica di Zeta) devono rintracciarlo prima che scada il tempo e la bomba installata sul suo corpo esploda.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • Ro era già comparsa nello spin-off The Zeta Project, in cui è la co-protagonista insieme a Zeta.
  • In questo episodio Zeta ha un design totalmente diverso dalla sua prima apparizione in Batman of the Future e che ricorda più quello dello spin-off che lo vede protagonista.

Smascherato[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Unmasked
  • Diretto da: Kyung-Won Lim
  • Scritto da: Paul Dini e Rich Fogel

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Terry racconta a Max una delle sue precedenti avventure come Batman, durante la quale ha rivelato inavvertitamente il suo volto ad un bambino, mettendo così in pericolo il ragazzo. I criminali del K.O.B.R.A. infatti lo rapirono per estorcergli l'informazione sull'identità di Batman.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • L'ultima puntata ufficiale della serie era prevista per il 14 settembre 2001 ma, a causa del suo contenuto terroristico a tre giorni dagli attentati dell'11 settembre, è stato rimandato in onda l'episodio Realtà virtuale della seconda stagione.
  • Nonostante questo sia l'ultimo episodio della serie, Batman of the Future si è chiusa ufficiosamente con Epilogo, episodio crossover della serie Justice League.
DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics