Talk On Corners World Tour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Talk on Corners World Tour
Tour di The Corrs
Album Talk on Corners
Inizio Gand
17 novembre 1997
Fine Londra
9 aprile 2000
Spettacoli 32 in Nord America
119 in Europa
18 in Oceania
6 in Asia
175 totali
Cronologia dei tour di The Corrs
Forgiven, Not Forgotten World Tour
(1996-1997)
In Blue World Tour
(2000-2001)

Talk on Corners World Tour è il secondo tour mondiale della band irlandese The Corrs partito il 17 novembre 1997 a Gand, un mese dopo l'uscita dell'album Talk on Corners che diventerà l'album più venduto nel Regno Unito nel 1998. Il tour termina circa un anno e mezzo più tardi, il 9 aprile 2000 a Londra divenendo di conseguenza il tour più lungo dei Corrs. Grazie a questo tour la band, nel 1999, vince il BRIT Awards come miglior gruppo internazionale e il premio come miglior performance live in Irlanda per il concerto al Lansdowne Road di Dublino il 17 luglio 1999 agli Hot Press Music Awards.

Del Talk on Corners World Tour è stato realizzato un libro, The Corrs Corner to Corner di Paul Gaster, che contiene foto dei viaggi e dei concerti della band oltre ad alcune foto realizzate in un servizio fotografico al The Factory Studios di Dublino nell'ottobre 1997.

Scaletta[1][modifica | modifica wikitesto]

Scaletta Europa 1997[modifica | modifica wikitesto]

  1. Intro (Lough Erin Shore)
  2. When He's Not Around
  3. Love To Love You
  4. Love in a Milky Way
  5. Erin Shore + Forgiven, Not Forgotten
  6. Carraroe Jig/Joy of Life
  7. Intimacy
  8. What Can I Do?
  9. Hopelessly Addicted
  10. The Right Time
  11. Queen of Hollywood
  12. Haste to the Wedding
  13. Runaway
  14. Dreams
  15. Only When I Sleep
  16. No Good For Me
  17. I Never Loved You Anyway
Encore:
  1. So Young
  2. Toss the Feathers

Scaletta Oceania[modifica | modifica wikitesto]

  1. Intro (Lough Erin Shore)
  2. When He's Not Around
  3. No Good For Me
  4. Love To Love You
  5. Erin Shore + Forgiven, Not Forgotten
  6. Carraroe Jig/Joy of Life
  7. Intimacy
  8. Love in a Milky Way
  9. What Can I Do?
  10. The Right Time
  11. Queen of Hollywood
  12. Haste to the Wedding
  13. Runaway
  14. Only When I Sleep
  15. Hopelessly Addicted
  16. I Never Loved You Anyway
Encore:
  1. So Young
  2. Toss the Feathers

Scaletta concerti 1998[modifica | modifica wikitesto]

  1. Intro (Lough Erin Shore)
  2. When He's Not Around
  3. No Good For Me
  4. Love To Love You
  5. Erin Shore + Forgiven, Not Forgotten
  6. Carraroe Jig/Joy of Life
  7. Intimacy
  8. What Can I Do?
  9. The Right Time
  10. Queen of Hollywood
  11. Dreams
  12. Haste to the Wedding
  13. Runaway
  14. Only When I Sleep
  15. Hopelessly Addicted
  16. I Never Loved You Anyway
Encore:
  1. So Young
  2. Toss the Feathers

Scaletta concerti 1998-99[modifica | modifica wikitesto]

  1. Intro (Lough Erin Shore)
  2. When He's Not Around
  3. No Good For Me
  4. The Right Time
  5. Carraroe Jig/Joy of Life
  6. Erin Shore + Forgiven, Not Forgotten
  7. What Can I Do?
  8. Hopelessly Addicted
  9. The Morning Star/Young Tom Ennis (Jim's solo piano)
  10. No Frontiers
  11. Runaway
  12. Haste to the Wedding
  13. Secret Life
  14. Only When I Sleep
  15. Queen of Hollywood
  16. Dreams
  17. I Never Loved You Anyway
Encore:
  1. So Young
  2. Toss the Feathers

Scaletta concerto Lansdowne Road, 17 luglio 1999[modifica | modifica wikitesto]

  1. Intro (Lough Erin Shore)
  2. Only When I Sleep
  3. No Good for Me
  4. The Right Time
  5. Carraroe Jig/Joy of Life
  6. Erin Shore + Forgiven, Not Forgotten
  7. What Can I Do?
  8. Hopelessly Addicted
  9. The Morning Star/Young Tom Ennis (Jim's solo piano)
  10. Sharon's Solo
  11. No Frontiers
  12. Runaway
  13. Haste to the Wedding
  14. Secret Life
  15. Queen of Hollywood
  16. Dreams
  17. I Never Loved You Anyway
  18. Lough Erin Shore
Encore:
  1. Closer
  2. So Young
  3. Toss the Feathers

Date del tour[2][modifica | modifica wikitesto]

Data Città Paese Luogo
Europa[3]
17 novembre 1997 Gand Belgio Vooruit
18 novembre 1997 Amsterdam Paesi Bassi Melkweg
19 novembre 1997 Copenaghen Danimarca Vega
21 novembre 1997 Amburgo Germania Große Freiheit
23 novembre 1997 Colonia E-Werk
24 novembre 1997 Monaco di Baviera Incognito
25 novembre 1997 Zurigo Svizzera Jail
28 novembre 1997 Barcellona Spagna Razzmatazz
29 novembre 1997 Madrid Sala Macumbe
30 novembre 1997 Pamplona Pamplona Anaitasuna
2 dicembre 1997 Londra Regno Unito Shepherds Bush Empire
3 dicembre 1997 Parigi Francia Olympia Theatre
6 dicembre 1997 Belfast Regno Unito Whitla Hall
7 dicembre 1997
8 dicembre 1997 Dublino Irlanda the Olympia Theatre
9 dicembre 1997
11 dicembre 1997 Londra Regno Unito The Forum
13 dicembre 1997 [A] Göteborg Svezia Scandinavium
14 dicembre 1997 Oslo Norvegia Spektrum
15 dicembre 1997 Stoccolma Svezia Munchenbryggeriet
17 dicembre 1997 [B] Roma Italia Città del Vaticano
18 dicembre 1997
19 dicembre 1997
Oceania
4 febbraio 1998 Perth Australia Perth Entertainment Centre
6 febbraio 1998 Adelaide Adelaide Entertainment Centre
7 febbraio 1998 Melbourne Victoria Park
9 febbraio 1998 Brisbane Brisbane Entertainment Centre
11 febbraio 1998 Sydney State Theatre
12 febbraio 1998
13 febbraio 1998
14 febbraio 1998
15 febbraio 1998
16 febbraio 1998
17 febbraio 1998
18 febbraio 1998 Newcastle Newcastle Entertainment Centre
19 febbraio 1998 Canberra National Convention Centre Canberra
21 febbraio 1998 Christchurch Nuova Zelanda Christchurch Town Hall
Launceston Australia Tasmania Silverdome
23 febbraio 1998 Wellington Nuova Zelanda TSB Bank Arena
25 febbraio 1998 Auckland Aotea Centre
26 febbraio 1998
Europa
8 marzo 1998 Madrid Spagna Stage 40
12 marzo 1998 Cardiff Regno Unito St David's Hall
13 marzo 1998 York Barbican
14 marzo 1998 Manchester Labatts Apollo
16 marzo 1998 Birmingham Symphony Hall
17 marzo 1998 Londra Royal Albert Hall
18 marzo 1998 Nottingham Nottingham Royal Concert Hall
20 marzo 1998 Glasgow Glasgow Royal Concert Hall
22 marzo 1998 Sheffield Sheffield City Hall
23 marzo 1998 Northampton Derngate
24 marzo 1998 Croydon Fairfield Halls
Asia
11 aprile 1998 Singapore Malesia Sparks
14 aprile 1998 Kuala Lumpur Concorde Ballroom
15 aprile 1998 Makati Filippine Fashion Cafe
16 aprile 1998 Mandaluyong SM Megamall
17 aprile 1998 Makati Fashion Cafe
Europa
25 maggio 1998 Stoccarda Germania Kongreshalle
27 maggio 1998 Francoforte sul Meno Hugenot-tenhalle
28 maggio 1998 Amburgo Congress Centrum Hamburg Hall 3
30 maggio 1998 Colonia E-werk
5 giugno 1998 Portsmouth Regno Unito Portsmouth Guildhall
6 giugno 1998 [C] Londra Finsbury Park
9 giugno 1998 Modena Italia Pavarotti & Friends
Nord America
13 giugno 1998 [D] New York United States Randalls Island
17 giugno 1998 Alexandria The Birchmere
18 giugno 1998 Chicago House of Blues
20 giugno 1998 Arlington International Racecourse
28 giugno 1998 San Jose Spartan Stadium
29 giugno 1998 West Hollywood Troubadour
Europa
3 luglio 1998 Baden-Baden Germania Grugahalle
4 luglio 1998 Östersund Svezia Storsjöyran
5 luglio 1998 Odense Danimarca Midtfyns Festival
Londra [E] Regno Unito Hyde Park
8 luglio 1998 Lussemburgo Lussemburgo Den Atelier
10 luglio 1998 Colonia Germania Roncalliplatz
11 luglio 1998 Balingen Antenna Festival
12 luglio 1998 Escalarre Spagna Doctor Music Festival
15 luglio 1998 Montreux Svizzera Miles Davis Hall
16 luglio 1998 Milano Italia Fleadh Festival
17 luglio 1998 Zeebrugge Belgio Zeebrugge Beach Festival
19 luglio 1998 Gurten Svizzera Gurten Festival
21 luglio 1998 Lione Francia Théâtre de Fourvière
5 agosto 1998 Budapest Ungheria Sziget Festival
18 agosto 1998 [F] Bournemouth Regno Unito Bournemouth Pier
21 agosto 1998 Sopot Polonia Forest Opera
22 agosto 1998 Praga Repubblica Ceca Tesla Arena
10 settembre 1998 Berlino Germania Waldbuhne
12 settembre 1998 Mannheim Maimarkt
Asia
21 settembre 1998 [G] Kuala Lumpur Malesia Bukit Jalil National Stadium
Nord America
7 ottobre 1998 New York Stati Uniti d'America Mercury Lounge
8 ottobre 1998 Filadelfia Theater of the Living Arts
14 ottobre 1998 Montréal Canada Montreal Cabaret
16 ottobre 1998 Toronto Humming Bird Center
18 ottobre 1998 Ottawa Barrymore's
20 ottobre 1998 Detroit Stati Uniti d'America 7th House
22 ottobre 1998 Chicago Park West
23 ottobre 1998 Columbus Southern Theatre
25 ottobre 1998 Washington The Birchmere
26 ottobre 1998 Boston Paradise Rock Club
27 ottobre 1998 Filadelfia Theater of the Living Arts
27 ottobre 1998 New York Irving Plaza
30 ottobre 1998 Halifax Canada The Rebecca Cohn Auditorium
31 ottobre 1998 Saint John's Canada NFLD Memorial University
Europa
27 novembre 1998 Barcellona Spagna Palau Sant Jordi
28 novembre 1998 Madrid Plaza de Toros de Leganes
3 dicembre 1998 Nottingham Regno Unito Nottingham Royal Concert Hall
4 dicembre 1998
6 dicembre 1998 Liverpool Liverpool Empire Theatre
7 dicembre 1998 Manchester Labatts Apollo
8 dicembre 1998
10 dicembre 1998 Glasgow Clyde Auditorium
11 dicembre 1998
13 dicembre 1998 Birmingham National Exhibition Centre
14 dicembre 1998 Londra Wembley Arena
15 dicembre 1998 Brighton The Brighton Centre
17 dicembre 1998 Bournemouth Bournemouth BIC
18 dicembre 1998 Cardiff Cardiff International Arena
20 dicembre 1998 Manchester Labatts Apollo
21 dicembre 1998 Birmingham National Exhibition Centre
22 dicembre 1998
14 gennaio 1999 Belfast Kings Hall
16 gennaio 1999 Dublino Irlanda The Point
18 gennaio 1999 Cardiff Regno Unito Cardiff International Arena
19 gennaio 1999
21 gennaio 1999 Londra Wembley Arena
22 gennaio 1999
23 gennaio 1999 Birmingham National Exhibition Centre
25 gennaio 1999 Exeter Westpoint Arena
26 gennaio 1999
27 gennaio 1999 Londra Wembley Arena
29 gennaio 1999 Sheffield Sheffield Arena
30 gennaio 1999 Newcastle upon Tyne Metro Radio Arena
31 gennaio 1999 Edimburgo Royal Highland Centre Ingliston
1 febbraio 1999 Manchester Manchester Evening News Arena
3 febbraio 1999 Parigi Francia Le Zénith
4 febbraio 1999 Utrecht Paesi Bassi Vredenburg
6 febbraio 1999 Stoccolma Svezia Ericsson Globe
8 febbraio 1999 Amburgo Germania Sporthalle
20 febbraio 1999 Londra Regno Unito London Arena
21 febbraio 1999 Birmingham National Exhibition Centre
22 febbraio 1999 Londra Wembley Arena
24 febbraio 1999 Birmingham National Exhibition Centre
25 febbraio 1999 Sheffield Sheffield Arena
26 febbraio 1999 Glasgow Scottish Exhibition and Conference Centre
Nord America
7 marzo 1999 Washington Stati Uniti d'America Verizon Center
8 marzo 1999
9 marzo 1999 9:30 Club
11 marzo 1999 Pittsburgh Civic Arena
12 marzo 1999
15 marzo 1999 Filadelfia First Union Center
16 marzo 1999
17 marzo 1999 New York Roseland Ballroom
19 marzo 1999 Boston Avalon Ballroom
21 marzo 1999 Chicago Park West
25 marzo 1999 San Francisco The Fillmore
28 marzo 1999 West Hollywood House of Blues
Europa
19 maggio 1999 Madrid Spagna Basico
30 maggio 1999 [H] Nottingham Regno Unito Wollaton Hall
27 giugno 1999 Glastonbury Glastonbury Festival
1 luglio 1999 Galizia Spagna Xacobeo 99
2 luglio 1999 Skellefteå Svezia Skellefteå Festival
4 luglio 1999 [I] Londra Regno Unito Hyde Park
8 luglio 1999 [J] Edimburgo Stadio di Murrayfield
10 luglio 1999 [K] Parigi Francia Hippodrome De Longchamps Racecourse
17 luglio 1999 Dublino Irlanda Lansdowne Road
22 agosto 1999 Chelmsford Regno Unito V Festival
23 agosto 1999 Leeds
5 ottobre 1999 [L] Bray Irlanda Ardmore Studios
9 ottobre 1999 [M] Londra Regno Unito Wembley Stadium
1 dicembre 1999 [N] Birmingham Birmingham Hippodrome
11 dicembre 1999 [O] Oslo Norvegia Spektrum
31 dicembre 1999 Londra Regno Unito Millennium Dome
8 gennaio 2000 Newcastle Telewest Arena
9 aprile 2000 [P] Londra Royal Albert Hall
Note
  • A ^ Concerto come gruppo spalla di Joe Cocker.
  • B ^ Concerto tenuto durante l'audizione dal Papa.
  • C ^ Concerto tenuto in occasione del Fleadh Music Festival.
  • D ^ Concerto tenuto in occasione del Guinness Fleadh Music Festival.
  • E ^ Concerto tenuto in occasione del Party in the Park Music Festival.
  • F ^ Questo concerto fa parte dell'esibizione al Radio One Road Show/Ozone.
  • G ^ Concerto tenuto in occasione della cerimonia di chiusura dei Commonwealth Games.
  • H ^ Questo concerto fa parte dell'esibizione al City In The Park Concert.
  • I ^ Concerto tenuto in occasione del Party in the Park Music Festival.
  • J ^ Concerto come gruppo spalla di Celine Dion.
  • K ^ Concerto tenuto in occasione del Solidays Festival.
  • L ^ Concerto tenuto per l'MTV Unplugged.
  • M ^ Concerto tenuto per NetAid World Poverty Charity Concert.
  • N ^ Questo concerto fa parte dell'esibizione al Royal Variety Performance.
  • O ^ Concerto tenuto in occasione del [Nobel Peace Prize Concert.
  • P ^ Concerto tenuto in occasione del Concert For Peace.

Band e staff di supporto[modifica | modifica wikitesto]


Band

Management & Agents

  • John Hughes - Manager.
  • Emma Hill - Management Assistant.
  • John Giddings at Solo ITG - International Agent.
  • Barry Gaster - Irish Agent.


The Crew

  • Henry McGroggan - Tour manager.
  • Aiden Lee - Production manager.
  • Liam McCarthy - Lighting Designer.
  • Max Bisgrove - Sound Engineer.
  • Paul 'Mini' Moore - Monitor Engineer.
  • Declan Hogan - Drum Technician.
  • John Parsons - Guitar Technician.
  • Oisin Murray - Midi Technician.
  • Jay Mascrey - Make Up.

Support Acts

  • Ann pierle (Amsterdam)
  • Picturehouse (Europa)(selezione date)[4]
  • Catie Curtis (Los Angeles)
  • Dakota Moon (Regno Unito)(selezione date)[5]
  • Babel Fish (Europa)(selezione date)[6]
  • Brian Kennedy (Regno Unito)(selezione date)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ SetList.fm The Corrs Concerts
  2. ^ The CorrsClub Tour Archive
  3. ^ Btinternet Tour Dates. (archiviato dall'url originale il 30 giugno 2012).
  4. ^ Wizzu The Corrs Concerts - Dublin
  5. ^ Corr Blimey
  6. ^ Wizzu The Corrs Concerts - Paris