Manchester Evening News Arena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 48°55′28″N 2°21′36″E / 48.924444°N 2.36°E48.924444; 2.36

Manchester Evening News Arena
MEN Arena
MEN Arena, Manchester.JPG
Informazioni
Stato Inghilterra Inghilterra
Ubicazione Manchester
Inizio lavori 1996
Inaugurazione 1996
Proprietario Comune di Manchester
Uso e beneficiari
Hockey su ghiaccio
Pallacanestro
Pugilato
Arti marziali miste UFC (dal 2007)
Capienza
Posti a sedere 3 000 - 21 000
 

La Manchester Evening News Arena o M.E.N. Arena (nota anche come The M.E.N., Manchester Arena o Phones 4 U Arena) è un grosso palazzetto a Manchester, Inghilterra. Attualmente è sponsorizzata da Manchester Evening News e ha una capacità di 3 00021 000 posti.[1] Fu inaugurata nel 1995, sponsorizzata allora da Nynex e quindi chiamata Nynex Arena.

La M.E.N. Arena è la più grossa arena indoor d'Europa, e fu costruita per far coincidere con le candidature olimpiche di Manchester per il 1996 e il 2000.

La M.E.N. Arena è stata uno dei primi impianti indoor europei ad essere costruiti seguendo la tradizionale organizzazione americana del layout con posti a 360 gradi. Altre arene costruite seguendo questo stesso criterio furono in seguito la Kölnarena a Colonia, O2 Arena a Praga, Color Line Arena ad Amburgo, e The O2 Arena.

Il 5 novembre 2004 e il 26 marzo 2005, la struttura ospita il Live at Last Tour di Anastacia.

Viene utilizzata per moltissimi eventi, fra cui hockey su ghiaccio, pallacanestro e pugilato.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]