Irura (zoologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Irura
Irura.pygaea.png
Irura pygaea, femmina,
disegno anatomico
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Salticoidea
Famiglia Salticidae
Sottofamiglia Marpissinae
Tribù Simaethini
Genere Irura
Peckham & Peckham, 1901
Serie tipo
Irura pulchra
Peckham & Peckham, 1901
Specie

Irura Peckham & Peckham, 1901 è un genere di ragni appartenente alla Famiglia Salticidae.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Le 10 specie oggi note di questo genere sono diffuse nell'Asia orientale e sudorientale: la metà di queste specie è endemica della sola Cina[1].

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Considerato un sinonimo anteriore di Kinhia Zabka, 1985 in base alla descrizione della specie tipo Kinhia prima effettuata dallo stesso Zabka nel 1985, a seguito di un lavoro degli aracnologi Peng e Xie del 1994[1].

Attualmente, a dicembre 2010, si compone di 10 specie[1]:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c The world spider catalog, Salticidae
  2. ^ Specie tipo del genere.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Peckham & Peckham, 1901 - Pellenes and some other genera of the family Attidae. Bulletin of the Wisconsin Natural History Society (new series), vol.1, p. 195-233 (Articolo in PDF).

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi