Frank Schätzing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frank Schätzing

Frank Schätzing (Colonia, 28 maggio 1957) è uno scrittore tedesco, conosciuto per il suo romanzo di fantascienza Il quinto giorno (2004), best seller tradotto in numerose lingue, Il diavolo nella cattedrale (1995, Premio Bancarella 2007) e Limit (2009).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Schätzing ha studiato Scienze della comunicazione ed ha fondato una sua propria agenzia pubblicitaria, la INTEVI di Colonia. In seguito ha fondato l'etichetta discografica Sounds Fiction.

All'inizio del 1990 è diventato uno scrittore, scrivendo numerose satire e racconti brevi. Il suo primo romanzo, Tod und Teufel (pubblicato in Italia con il titolo Il diavolo nella cattedrale) è stato pubblicato nel 1995, seguito dal thriller Lautlos (Silenziosamente) nel 2000.

Oggi vive a Colonia.

Il successo che lo ha imposto sulla scena internazionale è senza dubbio Il quinto giorno (titolo originale Der Schwarm, letteralmente "Lo sciame") pubblicato con successo in Italia nel 2005. Con Il diavolo nella cattedrale ha vinto nel 2007 il Premio Bancarella. Questo romanzo e Silenzio assoluto, benché pubblicati in Italia successivamente a Il quinto giorno, sono in realtà precedenti.

Successivamente pubblica il saggio Il mondo d'acqua. l libro è il frutto delle ricerche sulla biologia marina effettuate dall'autore per la realizzazione del suo romanzo Il quinto giorno; resosi conto di aver poi utilizzato solo una piccola parte del materiale accumulato e spronato dal suo editore, nella prefazione Schätzing spiega di aver deciso di scrivere Il mondo d'acqua perché tutto il lavoro precedente non andasse sprecato e disperso. Argomento del saggio è l'evoluzione della vita marina attraverso le varie ere, a partire dalla nascita dei primi organismi unicellulari fino ai nostri giorni.

Nell'autunno 2009 viene pubblicato in Germania un nuovo romanzo, Limit, in cui Schatzing affronta, sempre sotto forma di thriller fantascientifico, il problema della crisi energetica mondiale e del conflitto tra Occidente e Cina.

Successo[modifica | modifica sorgente]

Schätzing ha ottenuto il suo più grande successo nel 2004 con la pubblicazione del thriller di fantascienza Il quinto giorno. Il libro parla dell'Ipotesi Gaia; la nozione della natura che resiste all'umanità, come ogni creatura vivente resiste a un organismo dannoso.

L'attrice Uma Thurman ha acquistato i diritti del romanzo nel maggio del 2006 ma non ci sono ancora notizie certe di una sua trasposizione cinematografica. [1][2].

Opere[modifica | modifica sorgente]

Titoli editi in Italia

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ IMDb page
  2. ^ Schatzing's 'Swarm' takes film form - Entertainment News, Film News, Media - Variety

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 66707256 LCCN: n2006034842