The Encyclopedia of Science Fiction

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Encyclopedia of Science Fiction
Titolo originale The Encyclopedia of Science Fiction
Altri titoli The Science Fiction Encyclopedia
Autore Peter Nicholls, John Clute; David Langford dal 2011
1ª ed. originale 1979
Genere enciclopedia
Sottogenere fantascienza
Lingua originale inglese

The Encyclopedia of Science Fiction è un'enciclopedia in lingua inglese specializzata nella fantascienza, pubblicata a partire dal 1979. Dall'ottobre 2011 la terza edizione è disponibile online gratuitamente.[1]

È la maggiore opera di riferimento sul tema. Ha vinto un premio Hugo nel 1994 come miglior libro non di fiction.[2]

Storia editoriale[modifica | modifica sorgente]

La prima edizione, curata da Peter Nicholls con John Clute,[3] fu pubblicata dall'editore Granada nel 1979. Fu ribattezzata The Science Fiction Encyclopedia quando venne pubblicata da Doubleday negli Stati Uniti. Ad accompagnare il testo stampato vi erano numerose fotografie in bianco e nero che illustravano autori, copertine di libri e riviste, fotogrammi di film e televisione ed esempi di opere artistiche.

Nel 1993 ne venne pubblicata una seconda edizione, curata congiuntamente da Nicholls e Clute, dalla Orbit in Gran Bretagna e da St. Martin's Press negli Stati Uniti. La seconda edizione conteneva 6571 voci e 1,3 milioni di parole, quasi il doppio delle 730mila parole dell'edizione del 1979.[4] L'edizione economica comprendeva un addendum. A differenza della prima edizione, le versioni stampate non contenevano illustrazioni.

Vi fu anche un'edizione in formato CD-ROM nel 1995, variamente presentata come The Multimedia Encyclopedia of Science Fiction e Grolier Science Fiction. Tale edizione conteneva aggiornamenti dei testi fino al 1995, centinaia di copertine di libri e foto di autori e videoclip tratti dalla serie di TVOntario Prisoners of Gravity.

Il volume accompagnatore, pubblicato dopo la seconda edizione a stampa e seguendo strettamente il suo formato, è The Encyclopedia of Fantasy.

Tutte le edizioni stampate e su CD-ROM sono esaurite. Nel luglio del 2011, la Orion Publishing Group annunciò che la terza edizione dell'enciclopedia sarebbe stata pubblicata online entro l'anno dalla ESF Ltd in collaborazione con Victor Gollancz, l'etichetta libraria per la fantascienza della Orion. La "versione beta" (beta text) della terza edizione fu lanciata online il 2 ottobre 2011.[5] L'enciclopedia viene aggiornata mensilmente da un gruppo di contributori accademici ed esperti[3] e il suo completamento era previsto per la fine del 2012.[5]

Tra i curatori nello stesso anno si aggiunse David Langford.

Le voci sono firmate in fondo con le iniziali dei rispettivi autori.

Contenuti[modifica | modifica sorgente]

The Encyclopedia of Science Fiction contiene lemmi organizzati nelle categorie di autori, temi, media e cultura, a loro volta suddivisi in sottocategorie come terminologia, fantascienza nei diversi Paesi, film, cineasti, televisione, riviste, fanzine, fumetti, illustratori, editori, antologie originali, premi e miscellanea.[6]

L'edizione online della Encyclopedia of Science Fiction è stata resa disponibile nell'ottobre del 2011 con 12.230 voci, per un totale di 3.200.000 parole (quasi il doppio della seconda edizione cartacea). I curatori prevedevano che avrebbe raggiunto i 4 milioni di parole al suo completamento alla fine del 2012;[7] l'annuncio che tale soglia era stata superata fu effettivamente dato il 21 gennaio 2014.[8] Nell'agosto 2013 il sito aveva superato le 14mila voci.[9]

Le immagini sono state aggiunte al sito il 15 maggio 2013 in una sezione apposita.[10]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Edizioni
  • Peter Nicholls (a cura di), The Encyclopedia of Science Fiction: An Illustrated A to Z, I edizione, St Albans, Herts, Gran Bretagna, Granada Publishing Ltd., 1979, pp. 672, ISBN 978-0-246-11020-6.[11]
  • John Clute, Peter Nicholls (a cura di), The Encyclopedia of Science Fiction, II edizione, London, Orbit Books, 1993, pp. xxxvi + 1370, ISBN 978-1-85723-124-3.[12]
  • John Clute, Peter Nicholls (a cura di), The Encyclopedia of Science Fiction, III edizione, New York, St. Martin's Press, 1995, pp. xxxvi + 1386, ISBN 978-0-312-13486-0.[12]
  • John Clute, Peter Nicholls (a cura di), The Multimedia Encyclopedia of Science Fiction, CD-ROM (III edizione aggiornata), Danbury, CT, Grolier Science Fiction, 1995, ISBN 978-0-7172-3999-3.[12]
  • John Clute, Peter Nicholls (a cura di), The Encyclopedia of Science Fiction, III edizione aggiornata, London, Orbit Books, 1999, pp. xxxvi + 1396, ISBN 978-1-85723-897-6.[12]
  • Peter Nicholls, John Clute (a cura di), The Encyclopedia of Science Fiction, III edizione online, Gollancz, 2011-.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Mission to Universe by Gordon R Dickson in SFE: Science Fiction Encyclopedia. URL consultato il 20 agosto 2012.
  2. ^ 1994 Hugo Awards, World Science Fiction Society. URL consultato il 19 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 7 maggio 2011).
  3. ^ a b Neela Debnath, 'The Encyclopedia of Science Fiction' makes internet debut, The Independent Blogs.
  4. ^ Rose Fox, Encyclopedia of Science Fiction Goes Digital, Searchable, and Free in Publisher's Weekly Blog, 6 luglio 2011.
  5. ^ a b SFE Beta Text launches, The Encyclopedia of Science Fiction, 2 ottobre 2011. URL consultato il 17 aprile 2013.
  6. ^ Notes on Content in The Encyclopedia of Science Fiction, 3 gennaio 2013. URL consultato il 17 aprile 2013.
  7. ^ Introduction to the Third Edition in The Encyclopedia of Science Fiction, 14 marzo 2013. URL consultato il 17 aprile 2013.
  8. ^ The Four Million Words of Stuff | The Encyclopedia of Science Fiction
  9. ^ August Progress Report
  10. ^ The Gallery | The Encyclopedia of Science Fiction
  11. ^ The Encyclopedia of Science Fiction: An Illustrated A to Z title listing. ISFDB. URL consultato il 17 aprile 2013 .
  12. ^ a b c d (EN) Edizioni di The Encyclopedia of Science Fiction in Internet Speculative Fiction Database, Al von Ruff. (ISFDB). URL consultato il 17 aprile 2013 . Select a title to see its linked publication history and general information. Select a particular edition (title) for more data at that level, such as a front cover image or linked contents.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]