Andoriani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andoriana

Gli andoriani sono una specie umanoide dell'universo fantascientifico di Star Trek. Nativi da una luna del pianeta Andor, Andoria, sono di una caratteristica carnagione cianotica, hanno due antenne sporgenti dal capo e un tipico taglio di capelli. Anche il loro sangue è di colore azzurro.

Cultura andoriana[modifica | modifica sorgente]

Gli andoriani si descrivono come specie storicamente violenta e incline alla guerra. Nel 2150 le loro armi non dispongono della regolazione "stordimento".

Tengono molto alla famiglia e all'unità che essa deve comporre. I matrimoni andoriani sono formati dall'unione di quattro individui. La famiglia viene unita sotto uno stesso nome denominato keth molto simile alla forma del clan terrestre.

Gli andoriani hanno un dio, un essere proveniente da Sha Ka Ree, pianeta mitico dell'universo di Star Trek, nominato per la prima volta nel film Star Trek V: L'ultima frontiera. Sha Ka Ree si troverebbe al centro della galassia, oltre la Grande Barriera di Energia, che si dice sia impossibile da oltrepassare.

L'Accademia per le arti andoriana è considerata una delle migliori accademie artistiche dell'universo conosciuto. Gli andoriani producono il andoriano. "Andorian blues" è uno stile musicale che sembra essere ispirato alla loro razza.

Gli andoriani del film Star Trek indossano dei monili realizzati con delle pietre. Le donne indossano dei vestiti simili a kimono. Gli Andoriani utilizzano il flabbjellah, uno strumento musicale combinato con un'arma.

Gli Aenar[modifica | modifica sorgente]

Sottospecie degli andoriani, privi della caratteristica pigmentazione blu, ciechi e provvisti di forti capacità telepatiche anche a distanza. Considerata fino all'inizio del XXII secolo una specie mitica da parte degli stessi andoriani, all'inizio del XXI secolo è stata scoperta una comunità di poche migliaia di Aenar nella parte settentrionale di Andoria, protetta da un campo di energia. Sono molto riservati, non concepiscono l'uso della violenza. Pochissimi andoriani hanno incontrato un Aenar di persona.

Storia andoriana[modifica | modifica sorgente]

Nel loro passato gli andoriani hanno combattuto una guerra atomica.

Il primo contatto con i vulcaniani fu promettente, sebbene le relazioni tra i due popoli si fossero guastate rapidamente. Si sono quasi distrutti a vicenda in una guerra svoltasi nella decade del 1950; nella decade del 2060 le due specie hanno impiegato sette anni per definire un trattato.

Gli andoriani hanno terraformato un pianeta chiamato Weytahn che fu annesso dai vulcaniani. Nel 2151 la Guardia Imperiale Andoriana ha scoperto una stazione di ascolto nel monastero vulcaniano di P'Jem e l'ha distrutta.

Nel 2153 la Guardia Imperiale invia una nave stellare nella Distesa delfica per cercare di catturare l'arma degli Xindi in modo da poterla utilizzare contro i Vulcaniani. Il comandante andoriano Shran si dimostra solidale durante la crisi Xindi subita dalla Terra nel 2153.

Nel 2154 gli andoriani partecipano alla conferenza di Babel.

Nel 2161 gli andoriani sono una delle razze fondatrici della Federazione dei pianeti uniti.

Nel 2270 molti Andoriani fanno parte dell'equipaggio della nave stellare USS Enterprise (NCC-1701-A), nel 2291 un dipinto di un pittore andoriano adorna la sala delle conferenza dell'Enterprise A.

Nel 2371 il gerontologo e chirurgo andoriano Dott. Ghee P'Trell viene insignito del premio Carrington.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]