Star Trek (serie animata)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Star Trek
serie TV cartone
I protagonisti della serie animata
I protagonisti della serie animata
Titolo orig. Star Trek
Lingua orig. inglese
Paese America
Autore Gene Roddenberry
Studio Filmation
1ª TV 1973 – 1974
Episodi 22 (completa)
Episodi it. 22 (completa)
Censura it. nessuna
Genere fantascienza

Star Trek, anche conosciuta come Star Trek - La serie animata, o con gli acronimi ST:TAS e TAS (da Star Trek: The Animated Series, il nome con cui viene indicata in lingua inglese per distinguerla da altre opere con il medesimo titolo), è una serie televisiva di fantascienza a cartoni animati, realizzata dalla Filmation come seguito della prima serie televisiva di Star Trek. È composta da 22 episodi trasmessi dal 1973 al 1974.

Nell'ambito dell'universo di Star Trek è considerata una serie non canonica (non influenza cioè le opere successive come le altre serie televisive).

Trama[modifica | modifica sorgente]

La serie narra dell'ultimo anno della missione quinquennale comandata dal capitano Kirk, quindi gli avvenimenti descritti si situano cronologicamente tra la serie classica e il primo film di Star Trek.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 16 1973-1974
Seconda stagione 6 1974

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La Paramount, che si era fusa con la Desilu, rilevandone i diritti, dopo la fine della serie classica aveva deciso di produrre una nuova serie di Star Trek, ma, a causa degli elevati costi di produzione che comportava un telefilm di fantascienza all'epoca, preferì optare per una serie animata. Per espressa volontà di Gene Roddenberry, l'ideatore della serie originale, si doveva continuare a parlare di Kirk e del suo equipaggio, e così fu.

Tutto il cast originale fu impiegato per il doppiaggio, tranne Walter Koenig (Pavel Chekov) e Grace Lee Whitney (attendente del capitano, responsabile del teletrasporto, a volte nel doppiaggio italiano definita "tenente", Janice Rand, probabilmente per problemi di budget), che furono sostituiti rispettivamente dai tenenti Arex e M'Ress.

In questa serie, libera dai costi di produzione di un telefilm, la fantasia di scrittori e sceneggiatori poté sbizzarrirsi all'inverosimile, con la comparsa di molte nuove specie aliene considerate non convenzionali.

Continuità[modifica | modifica sorgente]

La serie animata di Star Trek, che narra ulteriori avventure della USS Enterprise NCC-1701 è considerata non canonica, ovvero non è considerata dai fan e dagli ideatori delle serie successive come parte integrante del percorso dei Terrestri e della Federazione nell'esplorazione dell'universo; le invenzioni, le tecnologie e le specie che vengono narrate nella serie animata pertanto non sono poi state utilizzate per l'evoluzione del complesso universo di Star Trek.

Doppiaggio[modifica | modifica sorgente]

Personaggio Doppiatore originale Doppiatore italiano
Capitano James T. Kirk William Shatner Andrea Lala
Sig. Spock Leonard Nimoy Diego Reggente
Dr. Leonard "Bones" McCoy DeForest Kelley Enzo Consoli
Montgomery "Scotty" Scott James Doohan Sandro Sardone (1ª voce)
Vittorio Di Prima (2ª voce)
Uhura Nichelle Nichols  ?? (1ª voce)
Renata Biserni (2ª voce)
Hikaru Sulu George Takei Paolo Turco (1ª voce)
?? (2ª voce)
Inf. Christine Chapel Majel Barrett

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]