Jerry Sohl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gerald Allan "Jerry" Sohl Sr. (Los Angeles, 2 dicembre 1913Thousand Oaks, 4 novembre 2002) è stato un autore di fantascienza e sceneggiatore statunitense.

Ha scritto sceneggiature per le serie televisive Ai confini della realtà (come ghost writer di Charles Beaumont), Alfred Hitchcock presenta, The Outer Limits, Star Trek e sceneggiature cinematografiche. È inoltre autore di romanzi e opere su scacchi e bridge.

Sposato nel 1943, ha avuto un figlio e due figlie.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • 1952 The Haploids (Morbo Orrendo, Urania n.50)
  • 1953 The Trascendents Man (I vampiri della morte, Urania n.68)
  • 1953 Costigan' Needle (Pionieri dell'infinito, Urania n.65 e n.382)
  • 1954 The Altered Ego (Resurrezione, Urania n.74 e n.390)
  • 1955 Point Ultimate
  • 1956 The Mars Monopoly (Il mistero degli asteroidi, Urania n.187)
  • 1956 The Invisible Enemy (Il pianeta in esilio, Urania n.133)
  • 1957 The Time Dissolver (Il tempo si è fermato, Urania n.210)
  • 1959 The Odious Ones (I figli della follia, Urania n.251)
  • 1959 One Against Herculum (Uno contro Herculum, Futuria n.3, ed. Zillitti)
  • 1970 'Night Slaves
  • 1971 The Anomaly (L'anomalia, Urania n.609, Classici Urania n.151)
  • 1976 I, Aleppo

Altri romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • 1957 Prelude to Peril
  • 1967 The Lemon Eaters
  • 1971 The Spun Sugar Hole
  • 1973 The Resurrectoin if Frank Borchard[1]
  • 1973 Supermanchu, Master of Kung Fu[2]
  • 1973 Dr. Josh
  • 1974 Mamelle
  • 1976 Blow-Dry
  • 1977 Mamelle, the Goddess

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Utilizzando lo pseudonimo di Sean Mei Sullivan
  2. ^ Utilizzando lo pseudonimo di Nathan Butler

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia italiana di Jerry Sohl in Catalogo Vegetti della letteratura fantastica, Associazione culturale Delos Books.

Controllo di autorità VIAF: 42048452 LCCN: no00088130