Majel Barrett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Majel Barrett ad un raduno di fan di Star Trek nel 2007

Majel Barrett-Roddenberry, nata Lee Hudec (Cleveland, 23 febbraio 1932Los Angeles, 18 dicembre 2008), è stata un'attrice statunitense. Era sposata con Gene Roddenberry, l'ideatore di Star Trek, questo e il fatto di aver recitato in tutte le serie di Star Trek ha contribuito a farla soprannominare "la first lady di Star Trek".[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La Barrett ha frequentato l'University of Miami a Coral Gables, in Florida ed è arrivata ad Hollywood negli anni cinquanta.

Ha partecipato a diverse serie TV statunitensi tra cui Bonanza, Gli intoccabili e la sit-com Il carissimo Billy.

Star Trek[modifica | modifica wikitesto]

Majel Barrett ha partecipato a Star Trek sin dall'inizio, a partire dal primo episodio pilota della serie classica, Lo zoo di Talos, nel ruolo del primo ufficiale, "Numero uno", della USS Enterprise.

Si dice che la Barrett avesse ottenuto un ruolo così rilevante grazie alla sua relazione con Roddenberry, fatto che fece infuriare i responsabili della NBC che volevano un uomo per quel ruolo.[2] Il suo ruolo nel secondo episodio pilota e in quelli successivi, ridimensionato, è quello dell'infermiera Christine Chapel. In una delle prime scene del film Star Trek gli spettatori vengono informati che è stata promossa al grado di dottoressa, ruolo che riprenderà nella quarta pellicola cinematografica della serie, Rotta verso la Terra.

L'attrice ha inoltre doppiato diversi personaggi della serie animata di Star Trek, inclusa quella dell'infermiera Chapel e dell'ufficiale addetto alle comunicazioni.

Anni dopo ritornerà sul set di Star Trek: The Next Generation nei panni dell'ambasciatrice betazoide Lwaxana Troi, ruolo che ricoprirà anche in seguito in diversi episodi di Deep Space Nine.

Majel Barrett ha inoltre prestato la sua voce al computer di bordo delle navi stellari della serie classica, The Next Generation, Deep Space Nine, Voyager, Enterprise e nella maggior parte dei film e in diversi videogiochi di Star Trek. Questo fa di lei l'unica persona ad avere partecipato a tutte le serie di Star Trek ed ai film dedicati alla serie classica e alla Next Generation.

Nel 2007 ha prestato la voce al computer di bordo nel terzo episodio della serie fanfiction Star Trek: Phase II, World Enough And Time.

Dopo Star Trek[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la morte di Roddenberry, la Barret ha tirato fuori dal cassetto alcune idee del marito diventando produttore esecutivo di Earth: Final Conflict, serie in cui ha interpretato il ruolo della dottoressa Julianne Belman, e Andromeda (il cui titolo originale è infatti Gene Roddenberry's Andromeda). La Barrett è comparsa anche in un episodio di Babylon 5.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 agosto 1969 si è sposata con Gene Roddenberry, l'ideatore di Star Trek, il matrimonio ha avuto luogo in Giappone.

Majel Barrett è morta il 18 dicembre 2008 per le conseguenze della leucemia di cui era affetta; aveva 76 anni.[1] Le sue ceneri verranno lanciate nello spazio come accadde per quelle del marito Gene Roddenberry.[3]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 27275583 LCCN: no00001043