Utente:Leoman3000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


15:23 CET
In questo momento Wikipedia in lingua italiana conta 1 345 381 articoli

« Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima. »
(Albert Einstein, 1879 - 1955)


it-N Questo utente può contribuire con un livello madrelingua in italiano.
en-2 This user has intermediate knowledge of English.
la-1 Hic usor simplici latinitate contribuere potest.
fr-1 Cet utilisateur dispose de connaissances de base en français.
Blue vacuum cleaner.svg Questo utente partecipa attivamente all'ingrata attività di RC Patrolling.
Admin mop.PNG Questo utente è stato Amministratore di it.Wiki dal 17 luglio 2006 al 14 ottobre 2014.
Magliarosa3K.jpg Questo utente è stato insignito del MagliaRosa Barnstar per il contributo alle voci relative al Giro d'Italia da Jollyroger l'8 maggio 2006.
Goldenwiki.png Questo utente ha vinto il Goldenwiki d'oro, ex-aequo con Twice28.0, per la Migliore Pagina Utente l'11 maggio 2006.
ParthianCataphract.JPG Questo utente è stato nominato catafratto da Alexander VIII per l'aiuto nelle voci riguardanti la Storia Bizantina.
Wikimedaglia oro.png Questo utente ha contribuito nel portare in Vetrina la voce Mai dire... il 3 maggio 2007 (poi rimossa).
Barnstar Giro 2007 con tradizionale tettona.jpg Questo utente è stato insignito della seconda MagliaRosa Barnstar per il contributo alle voci relative al Giro d'Italia da Jollyroger il 6 giugno 2007.
Barnstar of National Merit.svg Questo utente è stato insignito della speciale onorificenza di admin di prima classe per la caccia di utenti problematici da Luigi.Vampa il 13 giugno 2007.
Barnstar-AV.png Questo utente è stato nominato Cavaliere del Sommo Ordine Enciclopedico per i servigi resi alla Corona (ma forse intendeva questa Corona) da Sua Altezza Imperiale il 13 settembre 2007.
Goldenwiki 2.png Questo utente è stato insignito del Goldenwiki d'oro da Scheggiaagm poiché gli "ha sempre dato prontamente una risposta alle richieste" il 15 marzo 2008.
Wikimedaglia oro.png Questo utente ha contribuito nel portare in Vetrina la voce Canosa di Puglia il 27 giugno 2008 (poi rimossa).
Noia 64 apps karm.png Questo utente è un wikipediano da
11 anni, 3 mesi e 15 giorni.
Wikimood -10.png

Voci modificate sostanzialmente[modifica | modifica wikitesto]

Voci create[modifica | modifica wikitesto]

Templates[modifica | modifica wikitesto]

...e un'infinità di redirect


Wikicontributi[modifica | modifica wikitesto]

Sottopagine[modifica | modifica wikitesto]

...e non solo[modifica | modifica wikitesto]

  • Per altre cose, ho un blog.

Qualità di Wikipedia[modifica | modifica wikitesto]

WNB: Wikipedia Non è un Blog
WNC: Wikipedia Non è una Chat
WNCV: Wikipedia Niente Curriculum Vitae
WND: Wikipedia Non è un Dizionario
WNEL: Wikipedia Non è un Elenco di Link
WNF: Wikipedia Non è un Forum
WNP: Wikipedia Niente Pubblicità
WNRO: Wikipedia Niente Ricerche Originali
WNT: Wikipedia Non è un Tutorial
WNV: Wikipedia Niente Vandalismi
« La libertà non è star sopra un albero
non è neanche avere un'opinione
la libertà non è uno spazio libero
libertà è partecipazione »
(Giorgio Gaber, da "La Libertà")
Storia della firma
  1. Leoman3000 - dal 14 dicembre 2005 al 24 gennaio 2006;
  2. Leoman3000(non sono un utente problematico...) - dal 24 gennaio 2006 al 20 marzo 2006;
  3. Leoman3000(Edits)(non sono un utente problematico...) (in occasione dei 3000 edit su it.Wiki) - dal 20 marzo 2006 al 9 aprile 2006;
  4. Leoman3000 (dopo i 3500 edit, firma standardizzata) - dal 9 aprile 2006 al 14 ottobre 2006;
  5. Leoman3000(What's up?) ("invito" a Wikinews) - dal 14 ottobre 2006 al 13 dicembre 2006;
  6. Leoman3000+1 (rimosso invito a 'news per le nuove policies sulla firma e aggiunto il +1 commemorativo del primo anno su 'pedia) - dal 13 dicembre 2006 al 21 dicembre 2006;
  7. Leoman3000 (firma nuovamente standardizzata) - dal 21 dicembre 2006 al 21 dicembre 2014;
  8. Leoman30(00) (in onore dell'...età) - dal 21 dicembre 2014 a oggi.
Vandalismi subiti

Pensieri sparsi[modifica | modifica wikitesto]

Primo anno su it.wiki: Bilancio in prima persona

DISCLAIMER: Chiunque avrà intenzione di leggere le prossime righe potrà trovare il tutto noioso e inutile. Però... è un mio parere.
Ok, so che Wikipedia non è un Blog, ma un bilancio vorrei tirarlo ugualmente. L'anno scorso, dopo un periodo di prova (come quasi tutti), decisi di iscrivermi ufficialmente (era il 14 dicembre 2005). E contribuire a pieno ritmo; il progetto mi affascinava, decisamente. Mettere al servizio del Mondo parte delle proprie conoscenze, sebbene gratuitamente, era qualcosa di utile e gratificante. Wikipedia è un progetto che avvicina le distanze, non ha frontiere, permette di conoscere le tipologie più disparate di persone. Ero l'ID n° 30.300.
L'inizio, come molti wikipediani "anziani" sanno, non è stato dei più felici (avrei fatto meglio a rodare da anonimo ancora un po'...). STUB:STUBido furono i primi caratteri che editai nella mia pagina utente (a questo mi riferivo... chissà che risate si erano fatti gli altri di me - giustamente -, povero niubbo), poi un suggerimento dialettale sulla Caccola (sic!). Per concludere trionfante a gennaio con la vicenda Jeansy (o qualcosa del genere), che ha causato ondate di maledizioni nei miei confronti, ma, nella mia idiozia da neo-utente, la lezione mi servii per conoscere meglio - e scusarmi con - altri utenti di it.wiki. E capire come il mio atteggiamento non era sicuramente stato tra i più civili.
I mesi successivi sono proseguiti tra patrolling e lavoro sporco; caccia ai vandali e rimozione di pubblicità, spesso recondita. A quanto pare, mi ero omogenizzato abbastanza bene - forse... - e a luglio sono stato eletto operatore di sistema, meglio noto come admin, sysop o amministratore (e, nel mentre, ho partecipato attivamente ai progetti paralleli di WikiMedia). Presumevo, quindi, che buona parte della comunità avesse fiducia in me. Comunità principale artefice dell'enciclopedia che, discutendo civilmente e coordinandosi tramite bar e discussioni, avrebbe dovuto dare forma di tranquillità all' Opera Omnia.
Avrebbe dovuto dare, appunto. Già prima di luglio, il Progetto aveva conosciuto la fama anche nei Paesi Italofoni e, in pochi mesi, gli utenti sono diventati oltre 100.000 dai 30.300 registrati il 14 dicembre '05 partendo dalla metà del 2003. Un incremento enorme: in occasione del mio compleanno scorso (21 dicembre 2005), quando vidi 8-9 auguri nelle mie discussioni, definii Wikipedia una grande famiglia, e tale prospettava di divenire. Il fattore ampliamento globale non era stato del tutto ipotizzato. L'improvvisa crescita di utenti registrati e IP contribuenti ha realizzato il rischio: le troppe vedute discordanti dei tanti utenti, hanno fatto di Wikipedia (in quanto comunità, terrei a distinguerlo) un focolaio di discussioni e liti, anche per il cambio di una sola parola. Coinvolgendo spesso anche quegli utenti più anziani capaci di creare comunque un clima di "severa" (quando ci voleva) cordialità. Arrivando talvolta persino a subire minacce di morte; oltre agli insulti, chiaramente non inclini ad una mera satira o alle accuse di cooperazione dedita a far fuori chi non sia d'accordo (quasi a non voler identificare il consenso come fondamenta della community).
Fortunatamente, dal lato enciclopedico, se ci si sforza di fare il proprio dovere, supervisionando obiettivamente e secondo le regole le 220mila e passa voci attuali, si può ipotizzare un andamento utile a chi sfoglia a fine di consultazione le pagine e i kilobytes di Wikipedia.
Da parte mia, nonostante il mio momentaneo personale disagio, sono soddisfatto generalmente: ho avuto modo di conoscere centinaia (e non è un numero a caso) di persone, sebbene indirettamente e diverse volte mi sono trovato a dar loro una mano (non l'avrei mai immaginato, un anno fa...), per una semplice consultazione o per la creazione di un template... Già, i templates... e chi sapeva un anno fa cosa fossero? Così come il verbo quotare, i vari LOL e IMHO; una sorta di glossario parallelo che va a creare questa rete intricata e particolare che, nello, ormai, immaginario collettivo è Wikipedia. La Wikipedia creata nel 2001 e che molte invidie, gelosie e rivalità ha riscosso nell'intero Mondo Web (e non solo). Wikipedia mi ha aiutato anche nella vita: la mia timidezza imperante è molto affievolita rispetto ad un anno fa; mi ha permesso un'intervista da parte della redazione pugliese del Corriere Della Sera (cosa che io reputavo totalmente assurda, sempre l'anno scorso), mi ha permesso di non sentirmi a disagio con professori o semplici adulti; ma, sfortunatamente, per una serie di eventi, non ho ancora preso parte ad un "raduno"...
In tutto questo, mi auguro che Wikipedia cresca "bella e sana", forse con qualche flame in meno e qualche voce in più. Manzoni diceva ai posteri l'ardua sentenza. Personalmente, mi sento utile ancora al progetto e continuerò a contribuirvi, fino a quando sentirò che non si avrà più bisogno del mio - seppur miserrimo - aiuto. Scusatemi per la logorrea - per chi avrà intenzione di leggere - e buona Wikipedia a tutti.

Leoman3000, 14 dicembre 2006.
Secondo anno

Poco da aggiungere rispetto all'anno scorso. 1. Il tempo vola; 2. Le voci soo 383.885 in questo momento (220.000 circa l'anno scorso, ~110.000 nel 2005); 3. Mi ha nuovamente interpellato la redazione pugliese del Corriere della Sera (e colgo l'occasione per ringraziare ancora Ludovico) e mi hanno citato sulla Gazzetta dello Sport; 4. Spero di essere ancora utile alla causa (ah, siccome me lo chiedono in molti, e altrettanti "speculano" sulla questione: nessuno mi paga, non chiedo soldi, non INTENDO essere pagato, sono - come tutti - un volontario); 5. Ho partecipato al raduno di Roma: persone squisite (perché dietro un nickname ci dev'essere una persona), esperienza da rifare.

Leoman3000, 13 dicembre 2007.
Terzo anno

La vita su it.wiki, checché se ne possa dire, non è mai monotona. Impegni (soprattutto di studio) mi terranno un po' più lontano da questa sede, ma mai distante. Ho voluto abbracciare la filosofia del "sapere libero e volontario", sperando che il sacrificio sia apprezzato, indipendentemente dal trattarsi di un plurale modificato in singolare o una nuova pagina ad essere posta in "vita". Quest'anno, però, ho avuto qualche delusione di troppo. Ho reputato costruttive molte critiche; ci stanno: formano e fanno crescere (non è una delusione). Ho ricevuto attacchi personali, a volte ripresi, altre no (poco importa, comunque); i problemi in tal caso sono due: 1. perseguiamo tutti un unico obiettivo; non c'è bisogno di serbare rancore per anni (in alcuni casi senza una mera fondatezza)! 2. comprendere che non tutti possiamo pensarla allo stesso modo: è un qualcosa di umano; alle spalle di ogni utente c'è una persona che, ad ogni modo, deve accettare gli strumenti che offre la Comunità (non è sempre una delusione: a volte si creano problemi di comprensioni, semplicemente). A volte l'attacco è sfociato in minacce legali e "personalissime": viene destabilizzato un "credo" che si fonda nelle radici umane (e non del mondo virtuale), viene portato allo stremo un fattore di forza tale da diventare "violenza". Questa è delusione. Nessuno in questa sede è superiore. L'essere admin o burocrate non comporta di default la creazione di una parola assoluta e imprescindibile ogni volta che preme sul "salva la pagina". E, alla pari, nessuno può sancire che il proprio contributo sia più valido di un altro, perché è il "suo": siamo una squadra e il contributo (costruttivo, ovviamente) di un premio Nobel per la Fisica è pari a quello di un ragazzino fan di un gruppo pop che aggiunge la pagina dell'ultimo album pubblicato. Anche il rispetto è necessario per la costruzione di Wikipedia: non c'è copertura di contratti e/o editori; si collabora finché si ha voglia e volontà, magari facendo qualche pausa, ma consci che proseguire senza considerare i canoni minimi del progetto equivale a denigrare implicitamente chi osserva il lavoro, attivamente (altri contributori) e passivamente (i lettori, i più importanti). Fortunatamente, grazie all'abbraccio di centinaia di persone che sanno di "creare un'enciclopedia", it.wiki può vantare 523.000 voci (circa 140.000 in più dell'anno scorso) di distinta qualità e che ha reso possibile la diffusione dell'Enciclopedia in lingua italiana nel mondo, con ovvie detrazioni e altrettanto ovvi apprezzamenti. Entrambi fanno rumore in egual misura. Ad maiora.

Leoman3000, 14 dicembre 2008.
Quarto anno

639.692 voci. Tante sono in questo momento quelle che formano Wikipedia in lingua italiana. 110.000 in più rispetto ad un anno fa. Una lieve flessione. Evidentemente Wikipedia inizia a risentire del tempo, degli eventi e dell'arrivo di nuove distrazioni di massa, Facebook su tutte. Ma è un dato relativo. Contrariamente alla disinformazione galoppante, Wikipedia non è "fallita" (anche perché legalmente non potrà mai fallire, e la gente è, a volte, talmente superficiale da scrivere o dire cose senza cognizione di causa, impilando figure barbine: peccato). Stando agli ultimi episodi di cronaca, "riflette" e assorbe le informazioni che riceve, soprattutto da testate giornalistiche o da libri specializzati. Ma, del resto, un'enciclopedia cartacea "di default" come opera? Eppure qualcuno avanza esose richieste economiche, citando in giudizio terzi, rei di essere inerenti ad essa. Pretendendo così da un ente no-profit somme esorbitanti, come farebbe un Dr. Male qualsiasi in una parodia di James Bond, pronto a ricattare la Terra. Già: per alcuni è inutile dialogare, e a volte la tracotanza anticipa il chiarimento. A parte queste "piccole-grandi" incomprensioni, seppur per quel poco tempo che la mia Vita (fatta di studio, lavoro, blog, amicizie) mi consente, cercherò di offrire anche un minimo servigio, quando occorre, per Wikipedia. Sia esso una semplice correzione o un rollback più urgente. Tutti siamo utili, nessuno indispensabile. Citando una famosa canzone di Piero Pelù, Io ci sarò, con tutto il mio entusiasmo. Che (confido) non decadrà.

Leoman3000, 19 dicembre 2009.
Quinto anno

Wikipedia vive e lotta insieme a tutto il mondo. 756.665 voci. C'è ancora, ci siamo ancora. Nonostante tutto. Nonostante i progressi della tecnologia, nonostante la concorrenza (in certe occasioni giudicabile come una valida "alleata"), nonostante le nuove interfacce, nonostante il faccione di Jimbo (inquietante, ad onor del vero) in primo piano. Solite cose: su questa enciclopedia, spesso, la disinformazione è dilagante e qualcuno, demagogicamente, non si pone troppi scrupoli. Si è persino letto "Wikipedia è Comunista", o qualcosa del genere. E tutte le discussioni, parolacce e blocchi volati per arrivare al consenso...? Si continua a parlare senza cognizione. Ma anche ciò compone questa enciclopedia. La stessa idea che, dopo ormai 10 anni, faccia parlare di sé ad un mondo intero è un ottimo segnale. Ah, a proposito: Wikileaks, con Wikipedia, non c'entra affatto.

Leoman3000, 21 dicembre 2010.
Sesto anno

869.716... Beh, se sopravvivo, l'anno prossimo forse si potrebbe anche parlare di "primo-milione-di-voci" su Wikipedia in lingua italiana. Già, perché nell'ultimo anno (ad ottobre, per l'esattezza) Wikipedia è finita sulla bocca di tutti. Milioni (non è un dato a caso) di internauti italici finiti nel panico. Già, perché, di comune accordo, chi gratuitamente si affanna per tenere in ordine le pagine dell'enciclopedia, in virtù del consenso che costituisce proprio i progetti wiki, ha deciso di chiuderla per dare un segnale forte: che è servito. C'era la necessità di informare, di attirare attenzione sulla superficialità del momentaneo Legislatore (peccato scriverlo, ma è davvero ancora inesperto sul "mondo del web") e dei danni che avrebbe potuto procurare all'intera comunità. Milioni (si ribadisce) di studenti desiderosi di prepararsi all'esame o ad un'interrogazione avranno inviato improperi agli operatori di sistema, ma hanno recepito anche un messaggio utile. Persino la stampa, che spesso attinge senza certificare ovvero accreditare la fonte principale (purché "riflessa") di "coccodrilli" o biografie, ha piazzato nelle prime pagine la protesta. Immancabile la solita confusione su "Wikipedia Italia" o sul significato del termine "wiki", ora sfruttato ad uso e consumo di politici ed oratori (forse perché-fa-figo). Attenzioni maggiori? Forse. Introiti? Ma quando mai. Operazioni commerciali? A parte per qualche voce riferita alle aziende, pubblicità qua non si vede dai tempi di una cospicua donazione di un'importante industria eclettica degli USA (e che mai più verrà visualizzata). Insomma, Wikipedia non è finita nel dimenticatoio, surclassata - come qualche solone supponeva - dai social network, Youtube o vari & eventuali. Wikipedia è complementare ad essi ed è definitivamente divenuta una realtà indispensabile, a dispetto delle detrazioni e delle accuse più o meno generalizzate sul suo conto. Se necessario sa combattere: adesso ha compreso perfettamente che può contare su degli alleati fenomenali ed imbattibili. Fiero, ancora - seppur tra mille impegni -, di rimanere parte di questa famiglia.

Leoman3000, 14 dicembre 2011.
Settimo anno

Sto diventando vecchio. 990.115 voci. Altre 10.000 e festeggiamo i 12 anni di Wikipedia in lingua italiana col "milione" agognato. Wikipedia è un'adolescente scapestrata che viene costantemente seguita e rieducata. Ed è già "grande" per i piccoli che l'hanno già trovata. Personalmente posso annoverarmi tra quei fortunati che l'hanno vista crescere passo dopo passo. Appartiene "a me" come appartiene al resto del mondo: posso dire di aver sistemato qualche mattoncino dell'opera, come se fosse un immenso mosaico infinito. Le difficoltà ci saranno sempre, ma il ricambio di utenze è sintomatico per la buona gestione. In questo momento mi chiedo che fine abbiano fatto determinati utenti: al di là di Wikipedia avevano una loro vita sociale, di cui poco o nulla sappiamo (come giusto che sia). Ognuno con la propria storia, ognuno con il proprio perché. Nel loro "famoso anonimato" hanno dato tanto per WP e spero che tengano un posto nel cuore per quelle file di "0" e "1" capaci di comporre parole di senso compiuto. Sotto la loro spinta, forse inconsapevole, Wikipedia continua ad esistere e continua ad aiutare milioni di persone. Sempre se qualche idea gretta non metta, irrimediabilmente, dei bastoni fra le ruote decisamente evitabili. O sempre se domani non arrivi la fine del mondo...

Leoman3000, 20 dicembre 2012.
Ottavo anno

Bene o male, da otto anni ricordo che Wikipedia esiste e che, ogni tanto, devo scrivere qualcosa in questa pagina o altrove. A quanto pare, il famigerato "milione" l'abbiamo raggiunto e superato il 22 gennaio. Sembrava impossibile otto anni fa, ora è realtà. Prendiamoci il merito tutti. Perché tutti abbiamo collaborato attivamente per raggiungere l'importante traguardo. Ormai l'enciclopedia è diventata un fenomeno di costume; siamo di fatto alla seconda generazione di utenze. I bambini di 8 anni fa ora sono adolescenti. Se non già 18enni in procinto di iniziare l'università. Il tempo passa in fretta, ma le cose belle (o comunque funzionali) rimangono nel tempo, anche tra mille difficoltà e qualche frecciatina. Analisi obiettiva: a quel milione, in meno di un anno, si sono aggiunte altre 84.532 voci. Pochine, rispetto alle precedenti "medie stagionali" nelle quali si superavano agevolmente le 100.000 "nascite". Ma si soffre l'ovvio peso della crescita (la teoria dell'utilità marginale porta al "punto di sazietà") e della concorrenza di siti più "sociali" e forse meno "culturali". Un passaggio logico, che si collega alla next gen analizzata brevemente qualche riga fa. Comunque novità ce ne saranno sempre e nuove informazioni dovranno essere addotte su questi lidi. Almeno per donare un sapere a qualcuno. Nuove modelle, gruppi emergenti, talenti calcistici neanche maggiorenni... tutto ed altro ancora potrebbe emergere da questo sito anche per l'anno a venire. Utenti responsabili continueranno, gratuitamente e con criterio, a sistemare e rendere fruibile il tutto. A proposito, uno dei migliori, in tal senso, ha avuto la gioia di vedere il "milione", prima di lasciare la scena definitivamente. Non era un semplice nick, una semplice utenza. Era una persona che, nel bene o nel male, tra vedute non concordi e "cazzeggio", ha realmente dato tanto alla versione italiana di Wikipedia. Non posso che ricordare Tullio, ancora una volta, con immenso affetto.

Leoman3000, 16 dicembre 2013.
Nono anno

Notizia n° 1: non sono più amministratore da qualche mese. Pura natura: ricambio generazionale, poco tempo, altri interessi paralleli. Giusto. Ben vengano i nuovi utenti, ben vengano persone coscienziose che fanno per diletto e salvaguardano la vita dell'enciclopedia. Notizia n° 2: 77.935 voci in più in meno di un anno. La curva si flette inesorabilmente e proseguirà così. La crescita non sarà mai zero per i motivi accennati già lo scorso anno, al contrario restano da verificare molte più voci. In tal senso, specie per i nuovi, il volontariato libero non mancherà mai. Notizia n° 3: non vedrò nelle cronologie più edit targati Cotton. Nella piccolezza della vita, dovremmo riflettere su altre cose e non frustrarci per la perdita di "tastini". Che diventano inutili, se non dannosi, in caso di inutilizzo.

Leoman3000, 14 dicembre 2014.
Decimo anno

Il ricambio continua ed è umano. Poco più di 10 anni fa conobbi l'enciclopedia, che continua a rimanere in vita ed essere consultata da chiunque. Nonostante le critiche e nonostante le detrazioni, spesso di persone che poco sanno ma tanto parlano. È inutile continuare a portare un bilancio. Chi ha voglia, chi ha possibilità collaborerà sempre e passerà su queste pagine anche solo per un misero "saluto". Che, in realtà, misero non è. Wikipedia, probabilmente, morirà molto tardi.

Leoman3000, 23 dicembre 2015.


"Cosa offriranno al bar, oggi?"


Wikimedia Foundation
Questa è la pagina personale di un utente registrato su Wikipedia
Se trovate questa pagina utente su un sito diverso da Wikipedia si tratta di un clone. In questo caso la pagina potrebbe essere poco aggiornata e l'autore potrebbe non riconoscersi più nei suoi contenuti né desiderare o gradire alcuna affiliazione con il sito che state consultando. La pagina originale si trova qui