Great Missenden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Great Missenden
parrocchia civile
Parish of Great Missenden
Great Missenden – Veduta
il museo di Roald Dahl
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
RegioneSud Est
ConteaCounty Flag of Buckinghamshire.svg Buckinghamshire
DistrettoChiltern
Amministrazione
Data di istituzione1895
Territorio
Coordinate51°42′N 0°42′W / 51.7°N 0.7°W51.7; -0.7 (Great Missenden)Coordinate: 51°42′N 0°42′W / 51.7°N 0.7°W51.7; -0.7 (Great Missenden)
Superficie63,6 km²
Abitanti9 946 (2001)
Densità156,38 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postaleHP16
Prefisso01494
Fuso orario
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Great Missenden
Great Missenden

Great Missenden è un villaggio inglese nella contea del Buckinghamshire, e costituisce una parrocchia civile del Distretto di Chiltern.

La località, basata sull'agricoltura, ha origini medioevali, ma è diventata famosa perché vi abitò lo scrittore Roald Dahl fino alla sua morte, avvenuta nel 1990. Nel villaggio un museo ricorda il celebre romanziere de La fabbrica di cioccolato.

Il villaggio è caratterizzato da due chiese medievali San Pietro e San Paolo. L'abbazia di Missenden, fondata nel 1133 come monastero agostiniano, fu distrutta durante la Dissoluzione dei monasteri.

Gipsy House a Great Missenden fu la casa dell'autore Roald Dahl fino alla sua morte nel 1990, e molte scene e persone del luogo sono riflesse nel suo lavoro.

Il Consiglio Parrocchiale di Great Missenden, composto da 16 membri apolitici, ha pochi poteri, legati alla manutenzione dei parchi pubblici e di Gipsy House.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]