Jürg Federspiel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jürg Federspiel (Kemptthal, 28 giugno 1931Basilea, 12 gennaio 2007) è stato uno scrittore svizzero.

Nato nel Canton Zurigo e cresciuto tra Davos e Basilea, ha iniziato la carriera giornalistica come critico cinematografico. Successivamente, dopo aver viaggiato tra Europa e Stati Uniti, pubblicò oltre 20 tra novelle e saggi brevi.

Il suo racconto più famoso resta The Ballad of Typhoid Mary, ispirato alla vita di Mary Mallon, pubblicato in Germania nel 1982 e tradotto in più lingue.

Visse gli ultimi anni della propria vita, affetto da diabete e la malattia di Parkinson, tra New York e Basilea. Proprio nell'ospedale della località svizzera morì in seguito ad un tentativo di suicidio nei pressi di una diga a Weil am Rhein[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jürg Federspiel, Who Wrote ‘Typhoid Mary,’ Dies at 75, New York Times, 28-02-2007. URL consultato il 27-03-2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN66482796 · ISNI (EN0000 0001 1474 0761 · LCCN (ENn80149611 · GND (DE118928244 · BNF (FRcb12032608z (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie