Stazione di L'Aquila Sassa Nucleo Sviluppo Industriale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'Aquila Sassa Nucleo Sviluppo Industriale
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàL'Aquila, località Sassa
Coordinate42°21′49.88″N 13°18′46.08″E / 42.363855°N 13.312801°E42.363855; 13.312801Coordinate: 42°21′49.88″N 13°18′46.08″E / 42.363855°N 13.312801°E42.363855; 13.312801
Lineeferrovia Terni-Sulmona
Caratteristiche
Tipofermata in superficie, passante
Stato attualein uso
Attivazione2017
Binari1

La stazione di L'Aquila Sassa Nucleo Sviluppo Industriale, o Sassa N.S.I., è una fermata ferroviaria posta sulla linea Terni-Sulmona. Si trova nel comune dell'Aquila e serve l'omonimo insediamento del progetto C.A.S.E. sorto nella zona industriale della località di Sassa (uno dei principali realizzati dopo il terremoto del 2009,[1] dove vivono circa 1200 persone[2]).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fermata di L'Aquila Sassa N.S.I. è stata attivata l'11 giugno 2017[3] e inaugurata il giorno successivo.[4]

È una delle quattro nuove fermate previste nell'intervento di realizzazione di un servizio ferroviario urbano intorno alla città dell'Aquila, nel tratto tra Sassa e San Demetrio, finanziato dal governo in seguito al terremoto del 2009.[5]

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La fermata, posta alla progressiva chilometrica 134+388 fra le stazioni di L'Aquila e di Sassa-Tornimparte, conta un unico binario, servito da un marciapiede lungo 125 metri e alto 55 centimetri sul piano del ferro, e parzialmente coperto da una pensilina[3].

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

La fermata è dedicata soprattutto al futuro servizio metropolitano.[5] Al momento vi effettuano fermata alcuni dei treni regionali che circolano tra L'Aquila e Terni.[6]

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ C.A.S.E. TOUR/SASSA N.S.I., INGANNEVOLMENTE VIVE, su Abruzzo web, 2 ottobre 2011. URL consultato il 15 giugno 2017.
  2. ^ Popolazione residente Totale per Località Progetto C.A.S.E. Sassa NSI del Comune di L'Aquila [collegamento interrotto], su ISTAT, 2011. URL consultato il 15 giugno 2017.
  3. ^ a b Rete Ferroviaria Italiana, Circolare territoriale AN 8/2017.
  4. ^ Diego Renzi, Stazioni e investimenti per L'Aquila e frazioni, in Il Capoluogo d'Abruzzo, 12 giugno 2017. URL consultato il 18 giugno 2017.
  5. ^ a b RFI: inaugurate le nuove fermate L'Aquila Sassa NSI e L'Aquila San Gregorio, in News Town, 12 giugno 2017. URL consultato il 18 giugno 2017.
  6. ^ Trenitalia, Orario ferroviario 2017, quadro 300.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]