Sedasta ferox

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Sedasta ferox
Immagine di Sedasta ferox mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Araneoidea
Famiglia Araneidae
Sottofamiglia Araneinae
Genere Sedasta
Simon, 1894
Specie S. ferox
Nomenclatura binomiale
Sedasta ferox
Simon, 1894

Sedasta ferox Simon, 1894 è un ragno appartenente alla famiglia Araneidae.

È l'unica specie nota del genere Sedasta.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La specie è stata rinvenuta in Africa occidentale[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

L'attribuzione della sottofamiglia di appartenenza è alquanto dubbia, tanto da far ritenere il genere quale incertae sedis.

Il genere inoltre è stato trasferito dalla famiglia Theridiidae Sundevall, 1833, a quella degli Araneidae da un lavoro di Ledoux del 1985[1].

Considerato un theridiidae in uno studio dell'aracnologo Brignoli (1986c) contra un precedente lavoro di Levi & Levi del 1962, per alcune peculiarità potrebbe anche appartenere alla famiglia Tetragnathidae Menge, 1866[1].

Dal 1986 non sono stati esaminati altri esemplari, né sono state descritte sottospecie al 2014[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Simon, E., 1894a - Histoire naturelle des araignées. Paris, vol.1, pp. 489–760.
  • Ledoux, J.-C., 1985 - La position systématique de Sedasta ferox Simon (Araneae, Argiopidae). Revue arachnol. vol.6, pp. 71–80.
  • Brignoli, P.M., 1986c - The rediscovery of Sedasta ferox Simon, 1984 [sic] (Araneae, Theridiidae). Quad. Accad. Naz. Lincei vol.260, pp. 133–136.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi