Pararaneus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pararaneus
Immagine di Pararaneus mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Araneoidea
Famiglia Araneidae
Sottofamiglia Araneinae
Tribù Araneini
Genere Pararaneus
Caporiacco, 1940
Serie tipo
Epeira striata
Bösenberg & Lenz, 1895
Sinonimi

Eriophora
Simon, 1864[1]

Specie

Pararaneus Caporiacco, 1940 è un genere di ragni appartenente alla famiglia Araneidae.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome deriva dal greco παρά, parà, cioè dappresso, accanto, che è simile, che somiglia, per i molti caratteri in comune con il genere Araneus Clerck, 1757.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Le cinque specie oggi note di questo genere sono state rinvenute in varie località dell'Africa subsahariana, (la P. uncivulva è un endemismo del Madagascar); una sola specie, la P. spectator, è stata reperita anche in Medio oriente[2].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Un lavoro dell'aracnologo Archer del 1951, nel trasferire la specie tipo di questo genere al genere Eriophora Simon, 1864, in modo implicito la rese sinonima; questa scelta non venne però convalidata da uno studio dell'aracnologo Grasshoff del 1968, che ripristinò il rango di genere per Pararaneus[2].

A dicembre 2011, si compone di cinque specie[2]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Caporiacco, 1940 - Alcuni aracnidi di Somalia. Bollettino del. Laboratorio di Zoologia Generale e Agraria della Reale Scuola Superiore d'Agricoltura in Portici, vol.31, p. 295-305.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi