Ursa (zoologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ursa
Immagine di Ursa (zoologia) mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Araneoidea
Famiglia Araneidae
Sottofamiglia Araneinae
Tribù Ursini
Genere Ursa
Simon, 1895
Serie tipo
Ursa pulchra
Simon, 1895
Specie

Ursa Simon, 1895 è un genere di ragni appartenente alla famiglia Araneidae.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Le cinque specie oggi note di questo genere sono state reperite in America meridionale, Asia meridionale, Asia sudorientale e Sudafrica[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2005 non sono stati esaminati esemplari di questo genere[1].

A marzo 2014, si compone di cinque specie[1]:

Specie trasferite[modifica | modifica wikitesto]

  • Ursa liliputana (Nicolet, 1849); trasferita al genere Oarces Simon, 1879, appartenente alla famiglia Mimetidae.
  • Ursa transversalis (Nicolet, 1849); trasferita al genere Nicolepeira Levi, 2001.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Simon, E., 1895a - Histoire naturelle des araignées. Paris, vol.1, pp. 761–1084.
  • Simon, E., 1909e - Etude sur les arachnides du Tonkin (1re partie). Bull. sci. France Belg. vol.42, pp. 69–147.
  • Levi, H.W., 2005b - The spider genera Heterognatha, Testudinaria and Ursa in South America (Araneae: Araneoidea). Bull. Br. arachnol. Soc. vol.13, pp. 185–198.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi