Zealaranea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Zealaranea
Immagine di Zealaranea mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Araneoidea
Famiglia Araneidae
Sottofamiglia Araneinae
Tribù Araneini
Genere Zealaranea
Court & Forster, 1988
Serie tipo
Epeira crassa
Walckenaer, 1841
Specie

Zealaranea Court & Forster, 1988 è un genere di ragni appartenente alla famiglia Araneidae.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

È stato chiamato così in quanto tutte e 4 le specie sono endemiche della Nuova Zelanda (New Zealand) e, per la seconda parte, dal latino araneus, cioè ragno.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Le quattro specie oggi note di questo genere sono state rinvenute in Nuova Zelanda[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Gli studi per la determinazione delle caratteristiche della specie tipo sono stati effettuati sugli esemplari denominati Araneus crassus (Walckenaer, 1841) da Court & Forster nel 1988[1].

Dal 2008 non sono stati esaminati esemplari di questo genere[1].

A giugno 2012, si compone di quattro specie[1]:

Sinonimi[modifica | modifica wikitesto]

Un gran numero di specie, in proporzione a quelle valide, era stato trasferito dal genere Araneus Clerck, 1757; uno studio approfondito degli aracnologi Court & Forster, 1988, ha consentito di considerarle quasi tutte sinonimi di specie già esistenti[1]:

  • Zealaranea acincta (Urquhart, 1891); trasferita dal genere Araneus Clerck, 1757 e posta in sinonimia con Z. crassa (Walckenaer, 1841) a seguito di un lavoro di Court & Forster del 1988.
  • Zealaranea aestiva (Urquhart, 1893); trasferita dal genere Araneus Clerck, 1757 e posta in sinonimia con Z. trinotata (Urquhart, 1890) a seguito di un lavoro di Court & Forster del 1988.
  • Zealaranea albiscutum (Urquhart, 1890); trasferita dal genere Araneus Clerck, 1757 e posta in sinonimia con Z. crassa (Walckenaer, 1841) a seguito di un lavoro di Court & Forster del 1988.
  • Zealaranea albostricta (Urquhart, 1890); trasferita dal genere Araneus Clerck, 1757 e posta in sinonimia con Z. crassa (Walckenaer, 1841) a seguito di un lavoro di Court & Forster del 1988.
  • Zealaranea angusticlava (Urquhart, 1893); trasferita dal genere Araneus Clerck, 1757 e posta in sinonimia con Z. crassa (Walckenaer, 1841) a seguito di un lavoro di Court & Forster del 1988.
  • Zealaranea bialbimacula (Urquhart, 1887); trasferita dal genere Araneus Clerck, 1757 e posta in sinonimia con Z. crassa (Walckenaer, 1841) a seguito di un lavoro di Court & Forster del 1988.
  • Zealaranea brouni olivinia (Urquhart, 1890); trasferita dal genere Araneus Clerck, 1757 e posta in sinonimia con Z. trinotata (Urquhart, 1890) a seguito di un lavoro di Court & Forster del 1988.
  • Zealaranea dumicola (Urquhart, 1889); trasferita dal genere Araneus Clerck, 1757 e posta in sinonimia con Z. crassa (Walckenaer, 1841) a seguito di un lavoro di Court & Forster del 1988.
  • Zealaranea lineaacutus (Urquhart, 1887); trasferita dal genere Araneus Clerck, 1757 e posta in sinonimia con Z. crassa (Walckenaer, 1841) a seguito di un lavoro di Paquin et al. (2008d).
  • Zealaranea purpura (Urquhart, 1887); trasferita dal genere Araneus Clerck, 1757; erroneamente considerata come denominazione già occupata precedentemente e ridenominata come Aranea purpurcolor da Roewer nel 1942, è stata posta in sinonimia con Z. crassa (Walckenaer, 1841) a seguito di un lavoro di Court & Forster del 1988.
  • Zealaranea similaris (Urquhart, 1891); trasferita dal genere Araneus Clerck, 1757 e posta in sinonimia con Z. crassa (Walckenaer, 1841) a seguito di un lavoro di Court & Forster del 1988.
  • Zealaranea sublutius (Urquhart, 1892); trasferita dal genere Araneus Clerck, 1757 e posta in sinonimia con Z. trinotata (Urquhart, 1890) a seguito di un lavoro di Paquin et al. (2008d).
  • Zealaranea undata (L. Koch, 1871); trasferita dal genere Araneus Clerck, 1757 e posta in sinonimia con Z. crassa (Walckenaer, 1841) a seguito di un lavoro di Court & Forster del 1988.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Walckenaer, C.A., 1841 - Histoire naturelle des Insects. Aptères. Paris, vol.2, p. 1-549. (Araneus crassus)
  • Court & Forster, 1988 - The spiders of New Zealand: Part VI. Family Araneidae. Otago Museum Bulletin, vol.6, p. 68-124.
  • Paquin, P., C.J. Vink, N. Dupérré, P.J. Sirvid & D.J. Court. (Paquin et al., 2008d) - Nomina dubia and faunistic issues with New Zealand spiders (Araneae). Insecta Mundi vol.46, p. 1-6

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi